Travi a vista: colori migliori per la tinteggiatura

Soffitto con travi a vista: ecco quali sono i colori migliori per la tinteggiatura. Abbinamenti e contrasti per valorizzare ogni stile, idee di arredo con travi a vista naturali o finte.

travi-a-vista-colori-tinteggiatura (4)

Il soffitto con le travi di legno a vista è un elemento architettonico di gran classe, che conferisce agli ambienti un fascino rurale che ben si intona a un arredamento in stile rustico. Le vere travi a vista sono, in realtà, degli elementi portanti che aiutano a sostenere il peso del tetto.

Tuttavia è sempre possibile installare delle travi al soffitto con una funzione puramente decorativa, scegliendo tra legno lamellare, cartongesso o poliuretano, materiali che restituiscono lo stesso fascino del legno naturale, ma che hanno il vantaggio di non essere intaccati dai tarli.

Se desideri una soffittatura con travi a vista, o magari intendi valorizzare le travi preesistenti con un semplice tocco di colore, in questo articolo troverai i suggerimenti adatti a te: scopri i colori migliori per la tinteggiatura delle pareti. Ecco come creare gli abbinamenti giusti per valorizzare lo stile d’arredamento e per esaltare il fascino delle travi a vista.


Leggi anche: Salotti moderni IKEA: idee, foto e consigli d’arredo

Arredare-bagno-mansarda-03

Legno grezzo e pareti bianche

La scelta più tradizionale per la tinteggiatura del soffitto e delle pareti è sicuramente il bianco, un colore che aiuta a rendere gli ambienti ariosi e puliti. In più è anche un valido alleato per contrastare efficacemente con una travatura di legno scuro, che in alcuni casi risulta difficile da coprire con altri colori.

L’abbinamento del legno grezzo con le pareti bianche è sicuramente una scelta vincente in ambienti mansardati di piccole dimensioni, o in una stanza dove sono presenti poche travi ma con uno spessore notevole.

Il bianco valorizza gli spazi ed evidenza la struttura delle travi in maniera netta ma elegante. Se preferisci un contrasto più dinamico, opta per una parete con mattoni e sfrutta le travi per installare in alto dei faretti orientabili.

arredare-il-soggiorno-della-mansarda-4

Total white: eleganza e luminosità naturale

Con un pavimento in legno scuro o in cotto è consigliabile optare per un look total white, con pareti e travi a vista verniciate di bianco. Il suggerimento resta valido anche in presenza di rivestimenti alle pareti, come i pannelli di legno, la pietra o i mattoni colorati.

In caso ci siano altri elementi di legno scuro, come gli infissi delle finestre o l’intelaiatura delle porte, sarebbe sempre meglio alleggerire la carica di colore con travi a vista verniciate di bianco. Opta per il total white anche quando il numero di travi è piuttosto fitto: in questo modo il soffitto e le pareti sembreranno subito più slanciate e leggere.


Potrebbe interessarti: Arredo giardino balcone IKEA Catalogo Estate 2021

arredare-mansarda-shabby-chic

Nero su bianco per definire lo spazio

Travi scure e soffitto bianco sono una scelta importante, adatta ad ambienti di grandi dimensioni e possibilmente con un soffitto molto alto. I colori scuri, infatti, tendono ad abbassare l’altezza della stanza e vanno usati con cautela.

L’abbinamento del nero sul bianco definisce lo spazio dall’alto e crea una suggestiva orditura decorativa, che funziona soprattutto in ambienti moderni e contemporanei.

Il nero delle travi va controbilanciato dai faretti incassati nel soffitto e dall’impiego di un pavimento con toni chiari. In caso contrario si rischia di rendere l’ambiente eccessivamente austero. Ovviamente sarà buona norma replicare il nero su bianco anche per l’arredamento, spezzando la monotonia con qualche accenno di grigio.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

travi-a-vista-colori-tinteggiatura (2)

Grigio, greige e tortora

Una tendenza più recente consiste nell’utilizzo delle travi d’acciaio con una funzione portante, oltre che decorativa. Questa tipologia di travi è perfetta se inserita in contesti industriali e urbani, poiché consente di abbinare colori più audaci per contrasti cromatici moderni.

Gli abbinamenti migliori, però, rimangono i classici neutri, in contrasto alle pareti bianche o con un tono più chiaro rispetto alle travi. Tra questi il grigio, il greige e il tortora, colori che è possibile utilizzare anche per dipingere le travi realizzate in legno lamellare.

soluzioni-salvaspazio-per-la-mansarda-18

Azzurro freddo, bianco e legno scuro

Il bianco e i neutri non sono gli unici colori che è possibile adoperare in presenza di un soffitto con travi a vista. In alcuni ambienti puoi creare degli accostamenti molto eleganti, utilizzando i colori pastello. Per esempio l’azzurro pallido o le nuance polverose, particolarmente indicate in bagno e in camera da letto: con le travi di legno scuro creano un contrasto cromatico molto raffinato.

Tuttavia, meglio prediligere questi colori quando l’orditura è poco fitta e le travi hanno uno spessore limitato. Per il soffitto scegli il bianco: alleggerirai l’ambiente mettendo ancora di più in risalto il disegno delle travi.

travi-a-vista-colori-tinteggiatura (1)

Pareti gialle e soffitto bianco

Tra i migliori abbinamenti di colore per gli ambienti classici o per quelli in stile etnico c’è sicuramente il giallo, che puoi scegliere nelle sue sfumature più chiare e luminose, oppure più calde e intense che virano verso l’arancio.

La scelta della sfumatura ideale dipende fondamentalmente dall’ambiente, dallo stile di arredamento e dal tipo di travi che intendi valorizzare. Il giallo, però, resta un colore evergreen per la cucina; oltre a rendere l’ambiente luminoso e allegro, crea un’atmosfera rustica e conviviale, perfetta per stimolare l’appetito.

travi-a-vista-colori-tinteggiatura (5)

Travi a vista e colori per la tinteggiatura: immagini e foto

Cerchi ispirazione per trovare i colori più adatti alla tinteggiatura delle pareti e del soffitto con travi a vista? Sfoglia questa galleria: qui troverai tante altre immagini da cui poter prendere spunto per la tua casa.

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica