Trasformare vasca in doccia

Trasformare vasca in doccia è un’efficace soluzione per usufruire di uno spazio extra e per un maggior benessere in bagno. Migliori marche, prezzi, detrazioni.

trasformare-vasca-in-doccia-1

La trasformazione della vasca in doccia permette di realizzare una stanza da bagno ospitale, scegliendo tra diversi materiali, finiture e prezzi. Un intervento richiesto soprattutto da chi va sempre di corsa e ritiene la doccia il giusto compromesso per l’igiene ed il benessere quotidiano, non avendo troppo tempo da dedicare al relax in vasca.

Una doccia al posto della vasca è un servizio offerto da diverse aziende, tanto da prevedere un “pacchetto chiavi in mano”, comprensivo di lavori e materiali. In questa nostra guida scopriamo come fare, i costi degli interventi, le soluzioni più comuni dei principali marchi di settore, le possibili detrazioni di cui beneficiare.


Leggi anche: Doccia design moderno: 20 esempi fantastici

Sostituzione vasca con doccia senza opere murarie

trasformare-vasca-in-doccia-2

La soluzione più economica per ottimizzare gli spazi in bagno è sostituire una vasca con una doccia senza opere murarie. Sin da subito bisogna sottolineare che non rappresenta il miglior intervento dal punto di vista estetico ma indubbiamente è il meno dispendioso.

Una volta eseguito il sopralluogo dalla ditta incaricata dei lavori, bisognerà applicare il box della doccia sul piatto della vasca. In commercio sono disponibili diverse formule che offrono servizi completi in tempi piuttosto rapidi, perfino in un solo giorno.

Solitamente viene realizzata una doccia della lunghezza della vasca precedente. In base al modello scelto, i prezzi partono da una base di circa 400 euro. Naturalmente se interessati alle tipologie più accessoriate, dotate per esempio di idromassaggio e sauna, i costi salgono di parecchio, per un esborso di alcune migliaia di euro.

Trasformare vasca in doccia fai da te

trasformare-vasca-in-doccia-3

Per trasformare la vasca in doccia fai da te è richiesta una buona dose di esperienza nei lavori manuali, disponibilità di attrezzi appropriati e capacità di eseguire gli allacciamenti in bagno. In effetti non è un lavoro per tutti.

Ecco perché per ottenere risultati ottimali è opportuno rivolgersi a personale qualificato che procederà alla rimozione della vecchia vasca, all’installazione del piatto doccia ed a compiere tutti i collegamenti degli scarichi. Sono necessari infatti sia il muratore che l’idraulico. Come anticipato, sono diverse le aziende che offrono “soluzioni chiavi in mano”. Scopriamo alcuni tra i principali brand.


Potrebbe interessarti: 10 idee di tende per la doccia per lo stile scandinavo

Sostituzione vasca con doccia Leroy Merlin

trasformare-vasca-in-doccia-4

Il celebre marchio francese fai da te Leroy Merlin prevede un servizio dedicato per trasformare la vasca in doccia in soltanto 3 giorni, a partire da un costo di 1.749 euro. Per usufruirne, i passaggi da compiere sono i seguenti:

  • Fissare l’appuntamento in negozio.
  • Attendere il sopralluogo ad un un costo di 30 euro, da sottrarre dalla spesa totale una volta confermata.
  • Ricevere il preventivo prima dell’inizio dei lavori.

Leroy Merlin dispone di una rete di artigiani selezionati in tutta Italia, più di 900, a cui vengono affidati ogni anno oltre 3.000 progetti di trasformazione di vasche in docce. In aggiunta alla possibilità di usufruire di detrazioni fiscali, si può pagare anche in comode rate, con il prestito a tasso agevolato “IdeaPiù Premium”.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Per avere un’idea, sul sito del popolare marchio di bricolage, è riportato il seguente esempio: prezzo complessivo 1749 euro, Tan fisso 3,56%, Taeg 3,62%, 20 rate da 90,20 euro. Tutti i costi accessori risultano azzerati.

Costo sostituzione vasca con doccia Remail

trasformare-vasca-in-doccia-5

Da più di 40 anni Remail mette a disposizione le migliori soluzioni per trasformare la vasca in doccia. L’azienda sottolinea che è tutto rigorosamente prodotto in Italia negli stabilimenti di sua proprietà. Nel nostro paese ogni anno sono circa 10.000 le installazioni eseguite nei bagni.

È prevista la consulenza a domicilio e soluzioni personalizzate. Sono due gli anni di garanzia su tutta la manodopera, cinque invece per i materiali non soggetti a usura. Regolarmente l’azienda propone una serie di invitanti promozioni. Quella attuale offre rate da 39€ con inclusa:

  • Consulenza Gratuita
  • 40% di sconto Bonus Idrico
  • Detrazioni fiscali del 50%
  • Colonna Idromassaggio gratis
  • Cristallo Temperato da 6 mm
  • Rivestimento in Gres porcellanato
  • Installazione gratuita in meno di 8 ore

Affidabilità garantita nel tempo, per un’azienda fondata nel 1979, specializzata nelle attività di rinnovamento dei bagni.

Trasformare vasca in doccia Bricoman

trasformare-vasca-in-doccia-6

L’altrettanto popolare marchio Bricoman, attivo nel settore del bricolage e del fai da te, mette a disposizione diverse cabine doccia da installare nella propria stanza da bagno. I prezzi partono da circa 300 euro. Al momento, a differenza di Leroy Merlin e Remail, non è offerto il servizio per trasformare la vasca in doccia.

È possibile però acquistare tutti i prodotti, dalla base per cabina rettangolare a Top, vetri e pareti. Spetterà a voi individuare la ditta per eseguire i lavori, scegliendo tra i diversi preventivi forniti dai professionisti della vostra zona.

Trasformare vasca in doccia prezzi

trasformare-vasca-in-doccia-7

Come già accennato, i prezzi per trasformare vasca in doccia sono compresi in un range più o meno ampio in base alla tipologia di materiali usati, costo manodopera, spesa per lo smaltimento di calcinacci e simili. Nel dettaglio:

  • Tipologia dei materiali: optare per rivestimenti più economici o pregiati è un fattore che incide significativamente sul costo finale.
  • Spesa manodopera: calcolata in base alla tariffa oraria applicata dal professionista per la rimozione della vasca, l’installazione della doccia, modifiche tubature del bagno.
  • Costi smaltimento dei materiali: essendo rifiuti speciali, la ditta incaricata dovrà provvedere nel modo stabilito dalle normative vigenti, indicando nel preventivo l’esborso richiesto.

Pertanto, quanto costa sostituire la vasca da bagno con una doccia? Premesso che si tratta di prezzi indicativi, eccoli indicati in base alla qualità dei rivestimenti:

  • Standard economici: 600€ – 1000€
  • Rivestimenti di buona qualità: 1000€ – 1800€
  • Rivestimenti pregiati 1800€ – 4000€

Trasformazione vasca in doccia detrazione

trasformare-vasca-in-doccia-8

L’ultima Legge di Bilancio ha prorogato fino al 31 dicembre 2021 le detrazioni fiscali del 50% per le ristrutturazioni edilizie relative agli interventi di manutenzione straordinaria. Rientrano fra le spese ammissibili il rifacimento di impianti di qualsiasi natura (idraulico ed elettrico).

Previsto un tetto massimo di 96.000 euro, la citata percentuale del 50% e ripartizione in 10 quote annuali di uguale importo nelle dichiarazioni dei redditi. La sola sostituzione della vasca da bagno con la doccia è un intervento di manutenzione ordinaria, non rientra pertanto tra le opere che danno diritto al rimborso sull’IRPEF.

Galleria immagini

A seguire una completa galleria immagini per fornirvi qualche utile spunto prima di trasformare la vostra vasca in doccia.

 

Alessandro Mancuso
  • Autore specializzato in SEO, Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica