Teli da mare sporchi di catrame


Come lavare al rientro dalle vacanze i teli da mare che inavvertitamente si sono sporcati di catrame e presentano macchie scure?

Eliminare le macchie di catrame dai teli da mare

teli-mare

Olio d’oliva contro il catrame e Sapone di Marsiglia

Un rimedio pratico e veloce per farli ritornare nuovi e senza macchie è l’olio d’oliva.

  1. I teli da mare che presentano macchie di catrame vanno trattati prima del lavaggio mettendo su ogni macchia una o più gocce di olio di oliva.
  2. Lasciare agire fino a quando l’olio non dissolve il catrame.
  3. Poi mettere su ogni macchia del sapone di Marsiglia a secco e lasciare agire ancora per qualche minuto.
  4. Strofinare le zone interessate dalle macchie per eliminare l’unto.

Se le macchie di catrame persistono, ripetere l’operazione e lavare i teli da mare in lavatrice con il tradizionale lavaggio con un po’ di ammorbidente.

burro

Burro contro il catrame sui teli da spiaggia

Un altro rimedio efficace e veloce per fare tornare i teli nuovi e senza macchie è il burro.

  1. Spargere sulle macchie nere di catrame del burro prima del lavaggio.
  2. Lavare il telo con acqua e sapone con aggiunta di un cucchiaio di sale.
  3. Strofinare le zone interessate dalle macchie per eliminare l’unto.

Se le macchie di catrame persistono, ripetere l’operazione e lavare i teli da mare in lavatrice con il tradizionale lavaggio con un po’ di ammorbidente.

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta