Spurgo pozzi neri: tutto ciò che devi sapere

Il pozzo nero è una struttura indispensabile se si abita in una zona periferica, dove non è presente il sistema fognario. Progettato per la raccolta degli scarichi domestici, necessita di una manutenzione periodica, non solo per garantire il corretto funzionamento, ma anche per evitare rischi per la salute. Scopri come effettuare la pulizia dei pozzi neri. Modalità, occorrente e costi.

spurgo-pozzi-neri-12

Abiti in una casa di campagna isolata e non collegata alla rete fognaria? Allora devi necessariamente dotarti di una fossa biologica oppure di un pozzo nero. Si tratta di due diversi sistemi di raccolta delle acque di scarico.

Il pozzo nero e la fossa biologica sono costruiti nel sottosuolo. Hanno la forma di una sorta di buca, progettata proprio per la raccolta delle acque di scarico di abitazioni domestiche, civili o industriali.

Qual è la differenza tra le due costruzioni? La differenza principale dei due sistemi di raccolta delle acque reflue sta nella struttura. Entrambe raccolgono gli scarichi domestici, ed entrambe necessitano di una manutenzione annuale, per evitare intasamenti o fuoriuscite in superficie di liquidi che potrebbero essere dannosi per la salute. Come effettuare la manutenzione dei pozzi neri? Quanto costa? Ecco alcune domande a cui cercheremo di rispondere nell’articolo che segue.


Leggi anche: Pozzo artesiano in giardino: una preziosa risorsa

spurgo-pozzi-neri-12

Che cosa è il pozzo nero?

Il pozzo nero è una sorta di cisterna interrata, destinata alla raccolta degli scarichi domestici o industriali. Le dimensioni posso essere variabili. Può essere costruita in diversi materiali: PVC, vetroresina, cemento, l’importante che si tratti di un prodotto in grado di resistere nel tempo e sotto terra.

A seconda delle dimensioni della struttura e della grandezza dell’abitazione che serve, oltre che in base al numero di persone che risiedono nella casa, il pozzo nero avrà bisogno di una manutenzione periodica più o meno breve.

La manutenzione del pozzo nero è indispensabile, affinché i liquidi raccolti non fuoriescano in superficie, con notevoli disagi non solo dal punto di vista del paesaggio, ma anche dal punto di vista igienico. Infatti, un pozzo nero in cui non sia stata effettuata la manutenzione può provocare il proliferare di batteri e insetti con notevoli rischi per la salute delle persone.

spurgo-pozzi-neri-11

Che cos’è la fossa biologica?

Attenzione comunque a non confondere il pozzo nero con la fossa biologica. Anche se quest’ultima è destinata ad accogliere gli scarichi domestici – proprio come il pozzo nero – si tratta di una sorta di sistema fognario statico.

Per questo motivo necessita di una manutenzione di più lungo periodo. La fossa biologica Imhoff inoltre, è una tipologia particolare che è in grado di depurare le acque reflue: quindi consente il suo successivo rilascio nel terreno, senza nessun danno per la salute.

spurgo-pozzi-neri-7


Potrebbe interessarti: Manutenzione porta basculante del garage: ecco come bisogna fare

Pulizia del pozzo nero

Quando bisogna effettuare la pulizia dei pozzi neri? Generalmente è opportuno programmare la pulizia dei pozzi neri ogni 6 mesi, massimo un anno. Ovviamente la tempistica dipende non solo dalle dimensioni del pozzo nero, ma anche da quelle della casa a cui la cisterna è collegato.

Per una famiglia numerosa bisognerà effettuare la pulizia del pozzo nero prima, rispetto a una famiglia meno numerosa: il consumo di acqua e di scarichi infatti, sarà certamente inferiore in una famiglia più piccola.

Septic Tank Pumping Service

Come si effettua la pulizia dei pozzi neri

Arrivati a questo punto è opportuno chiedersi come si effettua la pulizia dei pozzi neri. Quest’operazione deve essere effettuata da personale specializzato e munito dell’attrezzatura adatta per la pulizia.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Generalmente bisogna rivolgersi a una ditta di espurgo che aspirerà tutti i liquami dal pozzo nero attraverso una pompa. Quando il pozzo nero sarà completamente svuotato, grazie a una particolare idropulitrice la cisterna sotterranea verrà lavata e trattata con appositi prodotti che ne effettuano la disinfezione.

Spurgo pozzo neri: tutto ciò che devi sapere

Dove finiscono i liquami ?

Che fine fanno i liquami aspirati dalla ditta di espurgo? I liquami aspirati vanno sigillati in appositi contenitori e poi trasportati presso un centro per lo smaltimento. Questa operazione deve essere effettuata in sicurezza, per questo motivo è impossibile pensare di potersi occupare dello smaltimento da soli.

Al contrario, è opportuno rivolgersi a personale qualificato che saprà come trattare la materia e, soprattutto, non ci sarà nessun tipo di rischio per la salute. Non bisogna dimenticare, infatti, che se non opportunamente smaltiti, questi liquami possono essere altamente inquinanti per l’ambiente e rappresentare un pericolo per la nostra salute. La fuoriuscita di questi materiali porterebbe al proliferare di batteri e di insetti che affollerebbero la zona contaminata e potrebbero causare problemi per la salute.

spurgo-pozzi-neri-3

Costi spurgo

Dopo aver stabilito che lo svuotamento dei pozzi neri e lo smaltimento dei liquami deve essere effettuato da una ditta specializzata, viene logico domandarsi quanto costa questa operazione. Com’è facile intuire, il costo per la pulizia e lo smaltimento dei pozzi neri è variabile. Esso dipende da alcuni fattori:

  • le dimensioni del pozzo nero
  • il costo per lo smaltimento dei liquami
  • la strumentazione tecnica impiegata
  • il personale specializzato impiegato
  • le condizioni in cui viene effettuata l’operazione di pulizia
  • il tempo impiegato nella pulizia.

Tutti questi aspetti inevitabilmente incidono sul costo finale. In linea generale, per una pulizia di un pozzo nero di medie dimensioni il costo varia dai 100 ai 150 €.

spurgo-pozzi-neri-8

Spurgo pozzi neri, tutto ciò che bisogna sapere: immagini e foto

La pulizia dei pozzi neri è un’operazione fondamentale non solo dal punto di vista dell’ambiente, ma anche per la salute. La fuoriuscita di liquami potrebbe rappresentare un rischio per la salute: sfoglia la galleria e scopri come effettuare la pulizia dei pozzi neri.

 

 

Marcella Piegari
  • Laurea in Scienze della comunicazione
  • Giornalista pubblicista
Suggerisci una modifica