Serra bioclimatica: tipologie, costi e vantaggi

Installare una serra biodinamica vi permetterà di risparmiare sul consumo dell’energia della vostra casa. Riscaldamento e raffrescamento tutto in un’unica soluzione. Tipologie, costi e vantaggi di una serra biodinamica.

serra-bioclimatica-9

La serra bioclimatica o serra solare è una struttura in grado di accumulare calore e redistribuirlo al resto della casa. Questa struttura può essere collaterale alla casa, collegata per una parte oppure essere del tutto separata dalla struttura abitativa. La funzione della serra bioclimatica o biodinamica è quella di contribuire al riscaldamento o al raffreddamento della casafavorendo il risparmio energetico.

Come è fatta la serra solare

La serra bioclimatica è una struttura costituita da pareti vetrate e da una copertura vetrata o opaca. La sua strutturazione dipende anche dal fabbisogno energetico che deve soddisfare e dalla sua collocazione geografica che richiede una maggiore o minore esposizione ai raggi del sole per immagazzinare il calore.


Leggi anche: Riscaldamento a pavimento: guida completa e bonus fiscali

serra-bioclimatica-3

Caratteristiche della serra bioclimatica

Per essere definita tale, una serra bioclimatica deve avere delle specifiche caratteristiche disciplinate dalla legge.

  • Risparmio energetico. Un serra bioclimatica deve contribuire al risparmio energetico almeno del 10% della fabbisogno energetico durante la stagione invernale.
  • Collocazione. Affinchè sia considerata una serra solare deve avere un’esposizione a sud, per poter al meglio catturare ed immagazzinare i raggi del sole.
  • Vetri e serramenti specifici. La serra solare deve essere cioè in grado di favorire il riscaldamento durante i mesi invernali ed il raffrescamento durante i mesi estivi.

serra-bioclimatica

Vantaggi

Quali sono i vantaggi di avere una serra bioclimatica in casa o adiacente ad essa? Come già detto, il principale vantaggio offerto da una serra climatica è la possibilità di ridurre i consumi di energia e favorire il risparmio energetico.

Una serra biodinamica, infatti durante l’inverno favorisce il riscaldamento della casa, accumulando l’energia solare. In estate, invece favorisce il raffrescamento dell’abitazione.

Inoltre, tra gli altri vantaggi c’è anche quello di migliorare l’illuminazione degli ambienti. Grazie alla presenza delle vetrate, favorisce il passaggio della luce naturale e permette di  avere ambienti più luminosi e piacevoli da vivere.


Potrebbe interessarti: Abbellire il legno con il Decoupage

serra-bioclimatica-7

Tipologia di serre solari

Le serre biodinamiche possono essere di tre tipiaddossata all’abitazione in parte integrata, o interamente integrata. A seconda invece di come viene distribuito il calore dalla serra all’abitazione, è possibile distinguere tre diverse tipologie di serre solari.

  • Serra a guadagno diretto. Questo tipo di serra è integrata interamente nell’abitazione. Il pavimento ha la funzione di accumulare il calore dell’energia solare. Non vi è nessuna separazione tra serra e interno della casa.
  • Serra a scambio convettivo: l’abitazione e la serra sono separate da una superficie verticale opaca. Sono presenti delle bocchette regolate da termostati che favoriscono lo scambio di calore tra la serra e l’abitazione.
  • Serra a scambio radiante. Tra la serra e l’abitazione è collocato un muro che accumula il calore e lo distribuisce quando l’ambiente si raffredda.

Per tutte le tipologie bisogna fare in modo che la serra sia esposta a sud, in modo da favorire la captazione dei raggi solari. Anche l’inclinazione delle vetrate deve essere perpendicolare ai raggi del sole.serra-bioclimatica-4


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Cosa evitare

Quando si deve progettare una serra bioclimatica bisogna valutare una serie di fattori che variano in base alla posizione in cui dovrà sorgere la serra, l’inclinazione delle vetrate e l’esposizione alle correnti e ai raggi del sole. Ovviamente bisognerà anche tenere conto dell’aspetto normativo.

Tutte queste valutazioni sono fondamentali per evitare il surriscaldamento della serra biodinamica durante i mesi estivi. Per questo motivi occorrerà prevedere vetri o serramenti a schermatura solare, che hanno la funzione proprio di consentire il raffrescamento nei mesi estivi.

Una serra bioclimatica inoltre deve avere serramenti che si possono aprire e chiudere, anche per favorire il ricambio di aria. Un aspetto da non sottovalutare riguarda anche la scelta dei materiali di vetri e serramenti che devono favorire oltre che la trasmissione del calore, anche quello della luce e deve favorire l’isolamento acustico.

serra-bioclimatica-5

Costi

Quanto costa realizzare una serra bioclimatica? Premesso che i costi possono variare non solo in base al tipo di materiale utilizzato, per la realizzazione delle varie parti della serra, ma anche a seconda dei lavori di installazione e di progettazione. A questi fattori vanno ovviamente aggiunte anche le dimensioni della serra.

I costi di base per una serra bioclimatica variano dai 200 euro ai 400 euro a metro quadrato. Costi che si possono recuperare facilmente e che si tradurranno in notevole risparmio energetico.

Bisogna anche considerare i costi di manutenzione di una serra bioclimatica. Scegliendo materiali di qualità e affidandosi a dei professionisti per la realizzazione della serra, questi costi sono nulli nei primi anni. Con il passare degli anni, con materiali di qualità, la manutenzione è ridotta al minimo. E in ogni caso il risparmio energetico compenserà i costi sostenuti.

serra-bioclimatica-8

Normativa

Prima di realizzare una serra bioclimatica è opportuno verificare tutti i requisiti di legge richiesti. La normativa in materia è molto dettagliata e varia anche da comune a comune. I requisiti che deve avere una serra bioclimatica, come già anticipati in precedenza, sono:

  • esposizione a sud
  • la grandezza della serra non deve superare il 15% della superficie dell’abitazione
  • la superficie della serra deve essere costituita almeno per il 50% da vetrate
  • consentire un risparmio energetico del 10% del fabbisogno dell’abitazione.

norme-di-legge

Serra bioclimatica: foto e immagini

Guarda alcune soluzioni di serra bioclimatica e scegli anche tu il sistema di riscaldamento e raffrescamento che ti farà risparmiare.

Marcella Piegari
  • Laurea in Scienze della comunicazione
  • Giornalista pubblicista
Suggerisci una modifica