Scottature rimedi naturali per bruciature ustioni


Rimedi e segreti della nonna contro le scottature domestiche: cosa fare e non fare, rimedi naturali efficaci e veloci da preparare contro le scottature, bruciature ed ustioni.

scolare pasta pentola vapore

Le scottature sono tra gli incidenti domestici più frequenti. Quando si cucina o in generale tra le mura domestiche, può capitare di scottarsi o ustionarsi per vari motivi, dai casi semplici quali scottature della lingua quando si assaggia una pietanza, al contatto con pentole e fornelli, ai vapori della pasta quando viene scolata, al fuoco del camino o di termosifoni, o al contatto con il ferro da stiro, fino a situazioni più particolari quali il contatto con acidi e sostanze chimiche.

Scottatura


Tipi di scottature e rimedi

Ovviamente bisogna considerare la gravità e la tipologia di ustione ed utilizzare questi rimedi con molto buon senso e per casi di lieve entità e non derivanti da prodotti chimici per i quali rimandiamo alle informazioni specifiche presenti sulla confezione.

Abbiamo tre livelli di ustioni:

  1. Primo grado ossia superficiali e di lieve entità.
  2. Secondo grado che non colpiscono solo l’epidermide ma sono più profonde ed incidono anche sul derma.
  3. Terzo grado che riguardano ustioni profonde e gravi.

ustioni-scottature-tipi

Rimedi naturali fai da te contro scottature ed ustioni

Nei casi di lievi scottature o ustioni possiamo ricorrere alle proprietà benefiche di piante e soluzioni fai da te, utili sia ad alleviare il dolore, che gli effetti della scottatura.

soluzione-aceto

Curare le scottature con l’aceto

Curare piccole scottature causate dai fornelli, dal ferro da stiro, olio bollente o dai raggi solari con applicazioni locali di aceto bianco o rosso, un rimedio antico della nonna.

Se accidentalmente ci si scotta la lingua nell’assaggio di cibi bollenti, la mano con l’olio bollente o con il ferro da stiro e non si ha a disposizione pomate contro le scottature basta applicare qualche goccia di aceto puro sulla zona interessata.

Se le scottature sono state causate dalle esposizioni ai primi raggi solari applicate sulla pelle invece una soluzione diluita di acqua e aceto in parti uguali e quindi procedete con una doccia.

Aloe vera

Rimedi naturali contro le scottature con l’aloe

L’aloe vera è la pianta della salute dalle molteplici virtù.

Approfittiamone per curare le scottature domestiche quando siamo a corto di pomate che aiutano a lenire il bruciore delle scottature involontarie provocate dall’olio bollente delle fritture, dal ferro da stiro o altro.

Per alleviare il bruciore delle scottature ed evitare la formazione delle bolle usa l’aloe vera.

Servendoti di un coltelo affilato taglia  un pezzetto di foglia di aloe e poi taglialo ancora a metà.

Pratica un’incisione nella mezza foglia, con l’unghia, per facilitare la fuoriuscita del gel di aloe e applicalo sulla scottatura. Lascialo assorbire con un lieve massaggio.

Se la scottatura è più estesa metti la mezza foglia di aloe su di essa e lasciala per più tempo facendola aderire con un cerotto.

Funziona e non sentirai più il bruciore della scottatura.

Patata e cipolle crude contro le scottature

Patate, Tagliate

Lava e sbuccia una patata cruda, quindi tagliala a metà ed appoggia sulla scottatura.

In aggiunta versa delle gocce di succo di cipolla che grazie allo zolfo ed alla quercetina è un ottimo rimedio per lenire il dolore e prevenire la formazione di bolle.

Miele contro le ustioni

Miele

Oltre ad essere un disinfettante naturale, il miele è anche un anti-infiammatorio naturale.

Versa del miele su una garza e quindi fai un impacco sulla scottatura.

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta