Poltrone in stoffa pulizia


poltrona-puliziaCome smacchiare, eliminare sporco, odori persistenti di fumo, di vecchio e polvere dalle poltrone di stoffa con un rimedio casalingo pratico ed efficace e l’aiuto dell’aspirapolvere.
Pulizia
Poltrone e divani in tessuto è vero che arredando la nostra casain modo caldo ed accogliente con il lor design naturale ma è pur vero che con il passar del tempo il colore del tessuto si smorza, diventano ricettacoli di polvere ed acari e ci si chiede come fare per farli risplendere come nuovi e perfettamente igienizzati.


Armati di buona pazienza ecco metterci al lavoro: cospargiamo su tutta la superficie delle poltrone uno strato uniforme di bicarbonato e lasciamolo agire dalle 2 alle 4 0re; per un lavoro accurato ed uniforme utilizzziamo un setaccio per la farina.
Passato il tempo indicato, aspiriamo con l’aspirapolvere ogni residuo di carbonato.

Negli angoli più difficili e nascosti dove c’è di tutto e di più, anche briciole di pane infossate nelle cuciture dei cuscini, è opportuno insistere con il bocchettone dell’aspirapolvere.

Ora procediamo con un semi lavaggio
.
Preparariamo una soluzione diluendo 5 litri di acqua fredda con mezzo bicchiere di ammoniaca profumata.
Intingiamo lo straccio, meglio se  in microfibra, in questa soluzione, strizziamolo ben bene, passiamolo dappertutto e usiamo un po’ di olio di gomito su macchie e sporco ostinato.
In caso di odori persistenti e sporco ostinato, lasciamo agire il bicarbonato anche per 1 giorno.


Leggi anche: Salotto in tessuto lavaggio

Pulizia tessuti d’arredamento
Potete usare questo sistema di pulizia anche per la pulizia periodica di tutti i tessuti d’arredamento della casa: divani, sofà, tappeti e moquette.
I tessuti  d’arredamento perfettamente puliti, igienizzati riprenderanno il loro colore naturale.

LauraB

Commenti: Vedi tutto