Piante tropicali resistenti al freddo: 5 proposte ricche di fascino

Paola Palmieri
  • Dott. in Scienze della Comunicazione

Se in casa o in giardino vuoi creare un angolo di Tropici aggiungendo fascino esotico con alcune piante, noi di Casa e giardino vogliamo consigliarti quelle più adatte anche ai climi più freddi. Dai un volto nuovo ai tuoi spazi e leggi la nostra top five di piante tropicali resistenti al freddo. 

piante-tropicali-resistenti-freddo-copertina-1

Il tuo pollice verde freme per creare un angolo tropicale in giardino? Se dalle tue parti le temperature ideali per un tocco esotico mancano, non temere: abbiamo la soluzione perfetta per te! Piante tropicali che seppur abituate al caldo di posti lontani sanno come crescere rigogliose anche al freddo.

Palme, fiori e piante grasse troveranno spazio nel tuo giardino arricchendolo di un sapore esotico nuovo. Basterà solo seguire qualche piccolo accorgimento: scovare il luogo ideale, l’esposizione perfetta e dedicare loro innaffiature ad hoc per realizzarne uno tutto tuo. Alle piante che non possono mancare ci pensiamo noi. Mettiti comodo e inizia a progettare i tuoi spazi verdi leggendo i nostri suggerimenti.

piante-tropicali-resistenti-freddo-copertina

1. Il Pino giapponese

piante-tropicali-resistenti-freddo-pino-giapponese

In cima alla lista delle piante resistenti al freddo ne troviamo una che viene dal lontano Oriente: tronco robusto dal tipico colore bruno-rossastro e foglie ricoperte di aghi le sue caratteristiche principali.

Decisamente la scelta vincente se non hai molto tempo per dedicarti alla cura del tuo giardino o balcone: basterà infatti nebulizzare l’acqua sulle foglie ogni cinque o sei giorni. Scegli il pino giapponese per dare un tocco zen al tuo outdoor.

In versione bonsai o albero – può raggiungere dai 2 ai 30 metri di altezza – a dire il vero non teme né il caldo né il freddo. Un’attenzione in più, però, va posta circa la sua collocazione, non esporlo ai raggi del sole né ai venti freddi d’inverno ne potrebbe risentire la crescita.

Con la sua grazia ed eleganza contribuirà all’estetica dei tuoi spazi verdi. Passiamo al prossimo tocco tropicale.

2. L’Ibisco

piante-tropicali-resistenti-freddo-ibisco-1

Chi di noi non desidera inondare di colore il proprio giardino? Non esiste stagione giusta per lasciarsi ammaliare dalla fascino dei fiori e dal loro profumo inebriante. Se sei in cerca di consigli per scegliere la pianta di fiori più adatta ai tuoi spazi esterni, tra le varie proposte possibili noi di Casa e giardino ti suggeriamo l’Hibiscus rosa-sinensis o ibisco.

Dal Pacifico fino all’Europa l’ibisco è tra le piante più amate per dare un tocco tropicale agli spazi esterni. Parliamo di un arbusto sempreverde di cui si contano ormai infinite varietà, anche di colore, puoi scegliere il rosso, l’arancione, il giallo ma anche il nero o il viola.

Amano il clima tropicale ma hanno imparato a resistere benissimo anche a climi più freddi come il nostro inverno.

Tra le varietà più adatte ricordiamo l’Hibiscus syriacus o moscheutos (conosciuto anche come ibisco freddo) sempre più apprezzato come pianta ornamentale in giardino, come siepe o per creare un romantico angolo in balcone. Corri a scegliere il tuo e trova la collocazione ideale in vaso o a terra.

Potrebbe interessarti Piante tropicali da esterno

3. La Yucca linearifolia

piante-tropicali-resistenti-freddo-yucca1

Offri una vegetazione ricca e rigogliosa al tuo giardino con la pianta perfetta. La Yucca linearifolia ad esempio ti circonderà di verde lussureggiante 365 giorni l’anno, spesso la risposta giusta sta proprio nelle piante tropicali.

Nei mesi più caldi, proprio quando vivi maggiormente i tuoi spazi esterni, offre uno spettacolo meraviglioso ai tuoi occhi e in inverno resiste anche fino a -15°. La Yucca linearifolia è in grado di disegnare dei meravigliosi angoli in giardino con la sua presenza elegante e sinuosa.

Può raggiungere fino ai due metri di altezza se innaffiata a dovere e posta in un terreno drenante riparata dal sole e dai venti freddi. Segui i nostri consigli e passa al prossimo suggerimento.

4. L’Aloe polyphylla

piante-tropicali-resistenti-freddo-aloe

Tutti noi conosciamo le proprietà e il fascino dell’aloe vera pochi sanno che ci sono altre varietà altrettanto interessanti come quella che ti proponiamo oggi: l’Aloe polyphylla. Questa pianta da un punto di vista estetico non ha proprio nulla da invidiare alla sua cugina più nota: foglie grandi, numerose e che si dispongono a sfera.

Un fascino quasi ipnotico potremmo dire che ha trovato la sua più naturale collocazione nei nostri giardini ma anche nei nostri appartamenti dove se ben curata raggiunge un diametro di quasi 50 cm. Molto resistente al freddo del nostro inverno, rimane sempre bella e rigogliosa: sceglila anche tu e guardiamo insieme un ultimo suggerimento. Sei pronto?

5. Il Trachycarpus fortunei

piante-tropicali-resistenti-freddo-1

Metti una palma in giardino ed è subito Tropici. Il segreto della Trachycarpus fortunei sta nel tronco protetto dalle sue fibre che la preserva sia dal caldo estivo che dal freddo invernale (resiste infatti a -17°). Una palma di cui facilmente prendersi cura.

Basterà scegliere un posto soleggiato in un terreno ben drenante e ti regalerà una crescita rigogliosa. Sapevi che può arrivare fino a 15 metri di altezza? Gustati i suoi caratteristici fiori a grappoli di un colore giallo vivo e i suoi frutti grigiastri.

Piante tropicali resistenti al freddo: foto e immagini

Che ne dici di ridefinire i tuoi spazi green con alcune delle piante tropicali resistenti al freddo che abbiamo proposto nel corso dell’articolo? Calde, esotiche e seducenti: lasciati conquistare da alcune di esse o da altre che abbiamo inserito per te nella galleria di immagini che segue. Aggiungi calore e colore in poche mosse!