Pentola a pressione pulizia

Come si effettua la pulizia della pentola a pressione? Qui trovi tutti i consigli di manutenzione per garantire l’efficienza e la pulizia della tua pentola, anche se non la utilizzi tutti i giorni. Scopri come eliminare le incrostazioni e i cattivi odori e come mantenere la valvola e le guarnizioni in perfette condizioni.

migliore-pentola-a-pressione-funzioni-vantaggi-qualita-modelli-5

La pentola a pressione è una valida alleata in cucina, soprattutto per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli. La rapida cottura dei cibi consente di dimezzare di molto i normali tempi di preparazione dei tuoi piatti, ma rispetto ad altri tipi di stoviglie ha bisogno di una manutenzione più accurata e scrupolosa, che garantisca la sua efficienza e il suo funzionamento a lungo.

Tuttavia, ci sono anche delle persone che preferiscono utilizzarla solo saltuariamente; in questi casi è necessario non solo pulire bene la pentola, ma anche fare in modo che la flessibilità delle guarnizioni rimanga intatta nel tempo, e che, all’interno della pentola, non si creino dei cattivi odori stagnanti, che potrebbero compromettere il sapore degli alimenti durante la cottura.


Leggi anche: Manutenzione porta basculante del garage: ecco come bisogna fare

Qualunque sia il tuo caso se hai una pentola a pressione devi conoscere tutti i segreti per una manutenzione impeccabile e una pulizia profonda. Scopri come fare: ecco i rimedi di pulizia più efficaci per tutte le componenti della tua pentola a pressione.

migliore-pentola-a-pressione-funzioni-vantaggi-qualita-modelli-12

Pentola a pressione: come funziona?

La pentola a pressione è costituita da uno speciale coperchio ermetico che aumenta la pressione all’interno della stessa durante la cottura dei cibi. Con il coperchio che sigilla la pentola durante la cottura, la pressione interna supera quella atmosferica; di conseguenza avviene un aumento di temperatura, che velocizza i normali tempi di cottura.

Il coperchio serve a evitare la dispersione del vapore, fino a quando la pressione interna non raggiunge il suo picco. Grazie alla valvola in dotazione, il vapore fuoriesce solo quando la pressione interna raggiunge 1,5/2 atmosfere. Durante la cottura la temperatura massima interna oscilla tra i 110° C e i 121° C: ecco perché, con una pentola a pressione, il punto di ebollizione viene raggiunto prima del previsto.

Quando si acquista una pentola a pressione bisogna considerare circa un litro per persona: una pentola di 5 litri sarà sufficiente per 4-5 persone; in genere si tratta anche della dimensione più consigliata, perché è quella che presenta una maggiore versatilità.


Potrebbe interessarti: Trucchi geniali per eliminare la polvere in casa

pulizia-manutenzione-pentola-pressione (5)

Come pulire la pentola

La pentola va pulita dopo ogni utilizzo, per evitare che lo sporco e le incrostazioni ne danneggino la superficie. Il lavaggio con acqua e detersivo è perfetto per eliminare i residui di cibo all’interno.

Per pulire l’esterno prepara una soluzione di acqua e bicarbonato: sciogli un cucchiaio di bicarbonato per ogni 500 ml di acqua tiepida. Lascia la pentola in ammollo per circa un’ora e risciacqua sotto il getto dell’acqua corrente.

Per eliminare i cattivi odori e per far splendere la superficie della pentola puoi ricorrere all’aceto bianco. Prepara una soluzione mescolando acqua calda e aceto in parti uguali e lascia agire per circa 30 minuti. Subito dopo, risciacqua la pentola con acqua calda e asciuga con un panno di cotone per evitare che si formino delle macchie di calcare.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Ricorda di non utilizzare mai spugne troppo abrasive, perché potrebbero graffiare la superficie.

pulizia-manutenzione-pentola-pressione (1)

Come pulire la valvola del coperchio

Prima di pulire il coperchio bisognerà smontare la valvola di esercizio, in modo da poter eliminare tutti gli accumuli di sporco al suo interno. Una volta smontata, sarà sufficiente lavarla con acqua e detersivo, avendo cura di risciacquarla per bene.

Per eliminare ogni traccia di sporco all’interno della valvola utilizza uno spazzolino con setole morbide e soffia al suo interno, per valutare se l’aria passa in maniera fluida. Per una pulizia più approfondita puoi anche utilizzare l’aceto, lasciandolo agire per alcuni minuti prima di risciacquare sotto il getto dell’acqua fredda. Ricorda sempre di lasciarla asciugare per bene, prima di rimontare il coperchio.

Per la valvola di sicurezza, invece, puoi anche utilizzare del comune detersivo, controllando che l’espulsione del tappo di gomma avvenga senza difficoltà. La valvola di sicurezza va espulsa con una leggera pressione verso il basso, mentre la valvola di esercizio va prelevata estraendola verso l’alto.

pulizia-manutenzione-pentola-pressione (3)

Consigli di manutenzione: le guarnizioni

La pulizia e la manutenzione delle guarnizioni è fondamentale per garantire il corretto funzionamento della pentola a pressione. Per mantenerle sempre flessibili e in condizioni ottimali, ricorda di ungerle con del comune olio da cucina.

Ricordati di eseguire quest’operazione almeno una volta al mese, anche quando non utilizzi la pentola. In questo modo prolungherai la vita delle guarnizioni, impedendo che il tempo le logori prima del previsto.

Se utilizzi la pentola solo saltuariamente ripeti la stessa operazione anche con la valvola: prima di tutto estraila dal coperchio e lavala con l’acqua. Una volta asciutta ungila con l’olio in modo da facilitare il suo reinserimento.

pulizia-manutenzione-pentola-pressione (2)

Come eliminare le incrostazioni e i cattivi odori

Il coperchio, la valvola e le guarnizioni non vanno mai lavate in lavastoviglie. Per eliminare le incrostazioni più ostinate basterà lasciare la pentola in ammollo in acqua calda per almeno un’ora.

Se lo sporco dovesse rivelarsi più difficile del previsto, aggiungi dell’aceto: l’acido acetico ha un enorme potere sgrassante è contrasta efficacemente i cattivi odori. Infine per evitare gli odori stagnanti riponi la pentola senza il coperchio, in un luogo asciutto.

pulire-aceto-metodi-9

Pentola a pressione pulizia: immagini e foto

Scopri come pulire efficacemente la pentola a pressione: ecco una galleria di immagini, dedicata alla pulizia e alla manutenzione dei suoi principali componenti.

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica