Pareti con le righe idee per tinteggiare: dai carattere all’ambiente

Se sei a caccia di idee per rinnovare i tuoi interni, dai loro carattere partendo dalle pareti con le righe idee per tinteggiare ce ne sono davvero tante. Esploriamole insieme e impariamo a districarci abilmente tra linee orizzontali, verticali o oblique e accostamenti cromatici davvero interessanti. Scoprile di più nel corso dell’articolo. 

pareti-righe-idee-tinteggiare-cop

In fatto di tendenze le righe sono sempre molto attuali, non passano mai di moda e disegnano i tuoi interni con carattere ed originalità. Nel campo dell’interior design, infatti, rappresentano una soluzione decorativa estremamente interessante e molto copiata.

Le righe sono versatili e perfette per ogni stile: da quello pop anni 80, ad uno più romantico in stile Shabby chic passando per uno minimal o più classico per definire i tuoi interni eleganti. Complici nel dare nuova forma ad ambienti piccoli ed ingannare con abili effetti ottici.

In ultimo, scelta vincente per ogni ambiente della casa. Nel corso dell’articolo ti sveleremo ogni trucco per vestire cucina, bagno, camera da letto e soggiorno e come è meglio usarle ma ricorda che, prima di partire, devi avere chiaro in mente un progetto. Che caratteristiche devono avere le tue righe? Vediamolo insieme.


Leggi anche: 20 idee di alzata rimovibili per abbellire cucina in affitto

pareti-righe-idee-tinteggiare-optical

Scegli la direzione e la dimensione delle tue righe

Per prima cosa quando scegliamo di rinnovare le pareti di casa, dobbiamo sapere come le vogliamo e questo vale ancor di più per le righe. Grandezza e direzione è bene chiarirle sin da subito per progettare interni che siano coerenti ed armoniosi. Immagina di entrare in una stanza e trovarvi righe di diversa misura ed altezza: un po’ confuso il risultato non trovi?

Metro alla mano stabiliamo la distanza tra le righe e lo spessore desiderato che dipenderà dalla grandezza della stanza e dal tuo gusto personale. Stabilito questo, valuta la direzione da prendere anche in base all’effetto che intendi regalare all’ambiente. Orizzontali, verticali, oblique o con effetti ottici davvero originali (e audaci)? Sta a te la scelta.

Anche l’accostamento dei colori, infine, incide sullo spessore delle righe. Il nostro consiglio è quello di iniziare con bicromie per poi spingerti a quattro-cinque colori, meglio se della stessa palette, e alternarli. Sei pronto a scegliere le righe più adatte ad ogni ambiente? Il risultato sarà davvero piacevole: iniziamo dalla cucina.

pareti-righe-idee-tinteggiare-5

Pareti con le righe idee per tinteggiare la tua cucina

Diverse le soluzioni per tinteggiare con le righe le pareti della tua cucina, a seconda dello stile e dell’ampiezza della stanza. Le righe vestono in modo originale le pareti e si prestano a più stili: vintage, classico o moderno. Puoi decidere di tinteggiare a questo modo tutta la cucina o creare una parete d’accento come la proposta che abbiamo selezionato per te.


Potrebbe interessarti: Cani da Caccia Razze

L’uso di toni pastello crea un ambiente caldo ed accogliente, le righe sono predisposte in modo alternato e hanno dimensioni importanti in modo da abbracciare, ciascuna di esse, una zona della cucina che riprodurrà gli stessi colori anche sui mobili. Un’idea per rinnovare in toto quest’ambiente non trovi? Passiamo al bagno.

pareti-righe-idee-tinteggiare-cucina

Pareti con le righe in bagno

Anche nella stanza più intima della casa le righe si rivelano davvero preziose. Proprio in bagno, infatti, regalano del sano appeal e una buona dose di dinamismo che qui non guasta. Scegli la palette di colori più adatta che richiami ai colori della terra e crei un discorso di continuità con il resto dell’arredamento smorzando il candore dei sanitari.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Sta a te, infine scegliere se dipingere l’intera stanza o una sola parete con le tanto amate righe. Passiamo alla camera da letto.

pareti-righe-idee-tinteggiare-bagno

Pareti con le righe idee per tinteggiare la camera da letto

Le righe rappresentano una scelta decorativa molto apprezzata sia nella camera da letto dei più grandi che in quella dei più piccoli. Nella prima sono apprezzati toni caldi e rilassanti per creare un’atmosfera nostalgica, romantica e chic, nella seconda puoi osare con contrasti di colore più audaci per richiamare alcuni elementi d’arredo qui presenti.

Quel che conta è che le righe aggiungano valore a questa stanza e la arricchiscano di dettagli preziosi. E se non ti va di ridipingerla tutta a righe: che ne dici di puntare su una parete d’accento proprio dietro la testata del letto? Concludiamo la nostra carrellata di idee con il soggiorno.

pareti-righe-idee-tinteggiare-1
Un soggiorno a strisce: libera la creatività

Se ami l’interior design e ti piace sperimentare, non puoi tener fuori le righe dal tuo soggiorno. Aggiungono quel tocco in più di carattere e creano un impatto visivo davvero interessante. In questa stanza ti consigliamo di osare e di giocare con contrasti intriganti e con un po’ di sano mix&match. Linee che prendono forme nuove, che si prestano a effetti ottici interessanti e a stampe tutte nuove.

Libera la creatività che è in te proprio in questa stanza mantenendo un equilibrio nelle forme e nei colori e, in ogni scelta, seppur audace, trova una linea di comunicazione armoniosa con il contesto. Anche in questa stanza i dettagli sapranno fare la differenza.

pareti-righe-idee-tinteggiare-sogg

Pareti con le righe idee per tinteggiare: foto e immagini

Dopo aver letto il nostro articolo, sei sicuramente più consapevole di come rifare il look ai tuoi interni utilizzando le righe. Preziose e intriganti danno quella marcia in più senza mai stancare l’occhio. Lasciati ispirare da qualche altra immagine che abbiamo scelto di inserire per te in galleria.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica