Oro pulizia consiglio


bracciale in oro

Oro pulizia consiglio

Gli oggetti d‘oro col passare del tempo perdono lucentezza, si sporcano a contatto con la pelle e con il sudore.
Se non vogliamo rivolgerci di continuo al nostro gioielliere di fiducia dobbiamo pulirlo di tanto in tanto con un semplice metodo domestico.

Consiglio

Metti in un bollilatte di acciaio un po’ di detersivo liquido che normalmente usi per lavare i piatti e immergici il tuo oro (bracciali, catenine, anelli, collier), fallo bollire per una decina di minuti e poi lascialo a bagno per un’oretta.

Con uno spazzolino elimina eventuali depositi nerastri ancora presenti tra le maglie delle catene o nelle incisioni.
Per far asciugare il tuo oro usa una scatola con un po’ di segatura (si asciuga alla perfezione) e lucidalo, infine, con un panno di lana.

Con questo metodo, su consiglio di un mio amico gioielliere, l’ oro tornerà come nuovo.

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta