Mal di pancia Alloro

Laura Bennet
  • Autore - Laurea in scienze biologiche

alloro

L’alloro, Laurus nobilis, pianta perenne  e sempreverde con foglie aromatiche e bacche tondeggianti nerastre, coltivata in tutti i giardini come arbusti di recinzione o ad albero possiede numerose proprietà benefiche per il nostro organismo.

Il tannino presente nelle sue foglie stimola la produzione dei succhi gastrici e disinfetta le vie gastro-intestinali, mentre l’acido laurilico con le sue proprietà antiossidanti contrasta invecchiamento.

Le foglie d’alloro possono essere utilizzate in casa per preparare infusi benefici per la salute.

Un rimedioantico per calmare il mal di pancia, un rimedio naturale senza l’uso di medicinali e sostanze chimiche valido anche per l’eliminazione di gasintestinali.

L’alloro, la pianta sacra agli Dei, grazie agli oli essenziali contenute nelle foglie è un valido antispasmolitico che aiuta a combattere il mal di pancia e il meteorismo causato dalla formazione dei gas intestinali.

Per alleviare il mal di pancia anche quello causato da mestruazioni dolorose non bisogna fare altro che masticare lentamente alcune foglie di alloro, deglutire solo il succo che verrà fuori con la masticazione. Ovviamente le foglie vanno raccolte al momento lontano da fonti d’inquinamento e sicuramente da piante non trattate con antiparassitari.