Lavori da fare in casa ad ottobre

L’autunno è la stagione perfetta per rimboccarsi le maniche e procedere con attività di pulizia e manutenzione che permetteranno di arrivare pronti all’inverno. Scopriamo dunque quali sono i lavori da fare in casa ad ottobre.

lavori-fare-casa-ottobre-01

Ad ottobre le giornate si accorciano e diventano più fresche, inoltre le piogge diventano sempre più frequenti. Questo porta numerose persone a trascorrere molto più tempo all’interno delle mura domestiche rispetto a quanto accadeva nei mesi estivi.

L’autunno risulta quindi essere un periodo ideale per prendersi cura della propria abitazione prima dell’arrivo dell’inverno. Spesso durante le giornate autunnali si lascia vincere la pigrizia e si trascorrono ore davanti alla televisione senza fare nulla di produttivo.

Per affrontare nel migliore dei modi anche le giornate più uggiose è bene invece caricarsi di energie positive e procedere svolgendo varie attività. Per darvi una mano a scegliere cosa fare, abbiamo deciso di suggerirvi alcuni lavori da fare in casa ad ottobre.


Leggi anche: 10 lavori da fare in casa a gennaio

lavori-fare-casa-ottobre-02

Fare il cambio di stagione

lavori-fare-casa-ottobre-03

Il primo dei lavori da fare in casa ad ottobre è sicuramente il cambio di stagione. Dal momento che fino alla fine di settembre ci sono molte giornate calde, è chiaro che il periodo ideale per riporre i vestiti leggeri sia proprio ottobre.

Per effettuare il cambio di stagione è necessario procurarsi scatoloni e contenitori in cui sistemare l’abbigliamento estivo. Ora che gli armadi saranno sgombri, sistemate gli indumenti autunnali e invernali che andrete ad utilizzare nel corso dei prossimi mesi.

Prima di piegare i capi di abbigliamento e metterli via fino alla prossima estate, approfittatene per liberarvi delle cose vecchie che non utilizzate più. In questo modo il cambio di stagione diventerà anche l’occasione perfetta per fare spazio e per capire quali abiti dovrete acquistare.


Potrebbe interessarti: Pulire casa dopo lavori ristrutturazione

Lavare i tessili della casa e le coperte

lavori-fare-casa-ottobre-04

Per prepararsi all’arrivo dell’inverno è essenziale lavare tende e tappeti durante il mese di ottobre. Questa attività consente infatti di eliminare la polvere che si è accumulata nel corso dell’estate. Approfittando degli ultimi giorni di sole e di caldo potrete stendere fuori i tessili dopo averli lavati velocizzando così i tempi di asciugatura.

Vi suggeriamo anche di lavare le coperte in modo che siano morbide e profumate quando le andrete ad utilizzare. In questo caso, se non avete modo di lavarle a casa, portatele in lavanderia e avrete un risultato perfetto in tempi rapidi.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Pulire le grondaie

lavori-fare-casa-ottobre-05

In autunno gli alberi perdono le foglie che a volte cadono a terra mentre altre volte vanno a depositarsi all’interno delle grondaie di casa. Foglie e legnetti iniziano quindi ad intasare le grondaie creando non pochi problemi con l’arrivo delle piogge.

Proprio per tale motivo è essenziale ad ottobre procedere con la pulizia delle grondaie per fare in modo che l’acqua piovana circoli liberamente.

Nel caso in cui le grondaie siano raggiungibili facilmente, è possibile pulirle autonomamente utilizzando anche un soffiatore aspiratore per foglie. Se le grondaie sono troppo in alto invece è bene chiedere aiuto a dei professionisti.

Pulire i termosifoni

lavori-fare-casa-ottobre-06

Procedere con la pulizia dei termosifoni quando ancora sono spenti è molto importante. Questa attività non è piacevole, ma è comunque fondamentale per eliminare la polvere annidata all’interno delle fessure. Durante i mesi estivi infatti i termosifoni inutilizzati diventano sede di grandi quantità di polvere ed è bene eliminarla prima di accendere il riscaldamento.

Lavare i termosifoni non è complesso. Per farlo basta utilizzare una spugnetta leggermente inumidita da far passare tra le fessure. Nel caso in cui le fessure fossero molto piccole, vi suggeriamo di utilizzare un bastoncino per aiutarvi nell’operazione di pulizia.

Tinteggiare le pareti di casa

lavori-fare-casa-ottobre-07

Il periodo migliore per tinteggiare le pareti di casa è in genere l’estate in quanto il caldo consente alla pittura di asciugare rapidamente. Durante i mesi estivi però non sempre c’è l’occasione per ritinteggiare la propria abitazione e per questo è possibile farlo anche ad ottobre.

Organizzatevi dunque con tutto l’occorrente per dare una rinfrescata alle pareti della vostra casa e procedete in un weekend in cui c’è il sole. Evitate di ritinteggiare casa quando fuori è molto umido o piove in quanto la vernice impiegherà molto tempo ad asciugare.

Se non volte aspettare fino all’arrivo della prossima primavera è fondamentale procedere ora. Non perdete quindi tempo: armatevi di pittura anti muffa, scala, rulli da vernice e pennelli e mettetevi al lavoro.

Procurarsi la legna per il camino

lavori-fare-casa-ottobre-08

Un’attività tipicamente autunnale è quella di preparare la legna per il camino. Chiunque ha la possibilità di accendere il fuoco durante l’inverno dovrebbe infatti approfittare delle ultime giornate di bel tempo per procurarsi la legna.

Aspettare troppo per dedicarsi all’approvvigionamento della legna è una pessima idea in quanto questa non riuscirebbe a seccarsi perfettamente.

Lavori da fare in casa ad ottobre: foto e immagini

I lavori da fare in casa ad ottobre sono quindi davvero numerosi e consentono di rendere la propria abitazione più ospitale per l’inverno. Vediamo insieme alcune immagini che mostrano le principali attività che si possono eseguire durante i mesi autunnali.