La manutenzione dei cuscini: cosa c’è da sapere


Dalla camera da letto al divano, i cuscini sono un oggetto sempre presente. Capita di dimenticarsi della loro pulizia, eppure è fondamentale per creare un salubre ambiente domestico. Vediamo come effettuare in toto la loro manutenzione e renderli sempre impeccabili. 

manutenzione-cuscini (9)


Non capita di soffermarsi abbastanza su quanto i cuscini siano quotidianamente utilizzati. Uno degli oggetti che in casa viene sfruttato ogni giorno e che forse trascuriamo nella sua manutenzione. Invece è molto importante preoccuparsi non solo di una pulizia accurata del cuscino e delle sue parti, ma anche di una buona conservazione, per evitare di cambiarli spesso o di rovinare la loro forma originale.

I cuscini nella loro semplicità conferiscono una nota di stile agli ambienti, colorati e di forme particolari. Un divano può assumere caratteri diversi grazie a loro. Per quanto riguarda i cuscini per la notte, ne esistono oggi di forme e materiali diverse, alcuni di essi rispondono alle esigenze di comodità, ergonomicità e hanno spiccate caratteristiche ortopediche.


Leggi anche: 5 consigli su come disporre i cuscini sul divano

manutenzione-cuscini (11)


Cuscini: le regole di manutenzione per ogni tipologia di materiale

Cuscino di piuma

Quando il nostro guanciale è fornito di una soffice imbottitura di piume è facile che abbia un rapido assorbimento degli odori, del sudore e della polvere. Anche se sono quasi in disuso, queste stesse regole valgono anche per i cuscini imbottiti di lana. Caratterizzati da estrema morbidezza, adattabilità all’anatomia del nostro corpo grazie alla presenza di piume d’oca o anche di anatra, questi cuscini sono il nemico perfetto per chi è soggetto a frequenti stati di allergia.

Quali sono i passaggi per la manutenzione di questi cuscini?

  1. Il primo semplice passo quotidiano che dobbiamo svolgere è quello di battere energicamente con le mani, per permettere alla polvere superficiale di volare via.
  2. Una volta al mese procediamo con una pulizia più accurata, lavandoli in lavatrice. Scegliere un programma di lavaggio a bassa temperatura, massimo 40 gradi.
  3. Un’alternativa alla lavatrice può essere una grande bacinella o anche la vasca da bagno, all’interno delle quali metteremo i nostri cuscini in ammollo utilizzando un sapone molto delicato, senza aggiungere altri detersivi.
  4. L’asciugatura deve essere fatta ad hoc. Se utilizzi un’asciugatrice bada bene di lasciare i cuscini all’interno per un tempo massimo di 20 minuti. Se invece farai asciugare i cuscini all’aria, assicurati di lasciarli abbondantemente esposti al sole perché se non si assorbe tutta l’acqua presente all’interno potrai avere dei cuscini con un odore spiacevole di umido.

Prima di riporre i cuscini nelle loro federe, assicurati di manipolarli abbastanza per permettere alle piume di allargarsi e di conferire gonfiore al tuo cuscino. manutenzione-cuscini (5)

Cuscino sintetico

Questi cuscini sono costituite da fibre traspiranti, quindi la loro caratteristica principale è che tendono di per sé ad accumulare in minor modo lo sporco e la polvere. Infatti sono i cuscini che vengono consigliati a chi soffre di forti patologie allergiche.

Il consiglio per un’ottimale manutenzione di questi cuscini è di lavarli ogni 2 o 3 mesi in lavatrice senza aggiungere detersivo oppure sempre in ammollo. Un valido modo di trattare questi cuscini è quello di vaporizzare una miscela di acqua e aceto, e lasciare asciugare molto bene. L’odore di aceto svanirà, dopo aver disinfettato la superficie.

manutenzione-cuscini (7)

Cuscino in memory foam

Questi sono i moderni e all’avanguardia cuscini di nuova generazione. Letteralmente significa “spugna a memoria”, per indicare che il materiale di cui sono composti, una schiuma sintetica, si adatta alla perfezione alla nostra anatomia per poi tornare alla sua forma originale, senza disfarsi.

I memory foam sono cuscini anallergici, talvolta fatti in lattice, molto resistenti e dalle forme ergonomiche.

Per effettuare la manutenzione:

  1. Non lavarli in lavatrice
  2. Riempire una bacinella di acqua tiepida
  3. Aggiungere un bicchiere di bicarbonato e di sapone delicato
  4. Con una spugna andremo a tamponare il cuscino e insistere sulle macchie
  5. Lasciamo asciugare molto bene, possibilmente in ambiente caldo o al sole

Si consiglia di effettuare questo procedimento una volta ogni 3 o 4 mesi.

manutenzione-cuscini (4)

Vademecum per la manutenzione dei cuscini

Ogni cuscino in genere è accompagnato da un’etichetta dove viene esplicata la modalità di lavaggio, ma esistono alcune regole che valgono sia per i guanciali che per i cuscini dei divani. Vediamo quali sono.

cuscini

Il lavaggio in lavatrice

  • Ricordare di togliere le federe dei cuscini primi di lavarli in lavatrice, soprattutto se queste sono colorate. Il rischio è di macchiare anche i cuscini con il colore.
  • Chiudere bene le cerniere, soprattutto se i cuscini sono in piuma, per evitarne la fuoriuscita.
  • Scegliere programmi delicati, temperature non oltre i 40 gradi.
  • Utilizzare un sapone neutro e delicato, possibilmente senza candeggina.

manutenzione-cuscini (6)

 Il lavaggio a mano

  • Lasciare i cuscini in ammollo almeno 3 o 4 ore.
  • Utilizzate saponi delicati e neutri, come per il lavaggio in lavatrice.
  • Non utilizzare l’ammorbidente.
  • Per strizzare al meglio i cuscini ed eliminare l’acqua in eccesso, utilizza un asciugamano in cui avvolgi il cuscino, roteando con energia.
  • Lascia asciugare molto bene il cuscino.

manutenzione-cuscini (3)

Alcuni rimedi della nonna

  1. Uno dei rimedi della nonna è quello di utilizzare il bicarbonato o l’aceto, per smacchiare i cuscini, per lavarli e per igienizzarli. Puoi utilizzare questo metodo per tutte le tipologie di cuscini che abbiamo visto, soprattutto quando vuoi approcciare ai primi lavaggi e non ti senti sicuro di utilizzare metodo invasivi, come la lavatrice.
  2. Per i cuscini bianchi che presentano qualche macchia giallastra, puoi utilizzare l’acqua ossigenata.
  3. Il classico battipanni è uno strumento tipico che non manca mai nelle case delle nonne. Un sistema quotidiano che ci aiuta ad eliminare la polvere, soprattutto dai cuscini morbidi e pieni di lana o piuma.

manutenzione-cuscini (1)

Manutenzione dei cuscini: galleria fotografica

Piccoli, grandi, quadrati, sintetici o in fibre naturali, i cuscini sono una parte fondamentale per il nostro arredo ma anche per il nostro benessere. Abbiamo visto come effettuare la manutenzione passo passo dei nostri guanciali, vediamo ora alcune immagini.

Clelia Ragosta

Commenti: Vedi tutto