I colori migliori per il divano


Il divano è il protagonista indiscusso del salotto, quindi sceglierlo nel modo corretto è importantissimo; dopo aver deciso il modello più adatto alle tue esigenze, i tessuti e i materiali perfetti, hai bisogno di capire quali sono i colori migliori da abbinare agli altri complementi di arredo. Ecco i nostri consigli!

divani-ikea-6


Essendo un elemento così essenziale, scegliere i colori migliori per il divano può sembrare molto difficile. Ci sono infatti tante cose da valutare prima di procedere, a partire – innanzitutto – dallo stile della stanza e di tutta la casa. L’abbinamento corretto è infatti fondamentale ma bisogna tener conto anche delle dimensioni, cioè dello spazio a disposizione, del tipo di illuminazione – naturale e non – e molto altro.

color-carbone-mobile-salotto2

Per esempio, se nella stanza è presente un’ampia finestra oppure un balcone sarà possibile scegliere per il divano colori scuri; se invece l’illuminazione in salotto è scarsa sarebbe preferibile optare per tinte chiare per ottenere un effetto più luminoso. I toni chiari e i toni scuri sono da decidere anche in base alla funzionalità della seduta; ricordate infatti che sulle tonalità più leggere macchie e aloni si noteranno di più.


Leggi anche: Colori migliori per il monolocale: idee e consigli

Oppure, se per il colore del divano scegliete la stessa tinta delle pareti o del pavimento dovreste ricordarvi di spezzare un po’ l’effetto monocromatico. Potete quindi aggiungere dei quadri oppure dei tappeti di tonalità differenti. Ecco quindi i consigli più originali e i suggerimenti più utili per aiutarvi nella scelta dei colori migliori del divano. Scopriamo insieme quali sono le nuance più adatte.

I-colori-migliori-per-il-divano-00


I colori neutri

I colori naturali e neutri sono sicuramente una scelta evergreen perché non passano mai di moda e si abbinano più o meno con tutto. I più quotati sono il bianco, il nero e il grigio ma anche il beige; questi sono toni che si addicono allo stile country o moderno e allo stile scandinavo e minimalista ma è facile coordinarli a quasi tutte le tendenze.

Ad esempio, le tinte classiche stanno molto bene sui divani in pelle. Questo renderà infatti più facile gli accostamenti: per rendere il soggiorno più vivace, dunque, potete mostrare un tocco di colore grazie ad altri elementi, perlopiù decorativi, come i cuscini da appoggiare sopra le sedute oppure dei suggestivi quadri da appendere al muro.

I-colori-migliori-per-il-divano-02

Il divano dai colori caldi e/o accesi

Usare i colori caldi per il divano del salotto farà sì che l’atmosfera diventi subito invitante e accogliente. Qualche esempio? Il rosso, il giallo e tutte le loro sfumature. In base alle loro tonalità, infatti, potete scegliere un look più sobrio oppure un mood più vivace. Tra le nuance possibili ci sono anche il vinaccia o il fucsia, per esempio, che doneranno alla stanza un tocco di allegria ed energia per uno stile moderno e deciso.


Potrebbe interessarti: Come scegliere il divano: 4 regole d’oro

Si tratta infatti di una scelta audace che però, se mixata a colori neutri e chiari, farà la sua bella figura. Potrebbe infatti risultare leggermente difficile – ma non impossibile – da abbinare. Il marrone o il color tabacco, invece, si sposano benissimo con lo stile industriale rendendo il tutto intimo e invitante.

I-colori-migliori-per-il-divano-04

Il divano dai colori freddi

Anche alcuni colori freddi sono capaci di rendere l’ambiente accogliente perché emanano sensazioni positive e rilassanti. Tra questi troviamo il blu (più scuro o più chiaro, navy o azzurro) e il verde (salvia o lime e mille altre opzioni). In base alle loro sfumature potrete creare uno spazio classico o più moderno. Il tratto comune sarà il tocco green, un pizzico di natura sta sempre bene ovunque e può essere aumentato grazie a effetti floreali o altre decorazioni. In questo modo lo stile rustico sarà assicurato.

E se cercate un senso di accoglienza più profondo potete osare con i colori degli altri elementi o complementi d’arredo: spazio alla fantasia per i dettagli sui cuscini, sui pouf e sui tavolini da disporre davanti al divano. Per quanto riguarda scaffali, librerie e mobili vari, invece, è consigliabile il legno perché è il materiale che meglio si avvicina a queste speciali tonalità.

Best and Newest Teal Color Custom Sectional Sofa, Made In The Usa Los Angeles within Custom Made Sectional Sofas

I motivi e le decorazioni

È poi possibile non fossilizzarsi su un solo colore per il vostro divano. Tra le varie opzioni c’è anche quella di scegliere infatti motivi e fantasie. Molto intriganti sono i tessuti a righe o le stampe floreali, oppure un semplice motivo bicolor magari con il bianco e con il nero per rendere il tutto ancora più chic. Un’altra valida opzione è lasciare il divano colorato da una sola tinta, preferibilmente neutra, e poi dare spazio alla fantasia per quanto riguarda rifiniture e dettagli.

Uno degli abbellimenti più classici che non stancano mai è il cuscino. Disporre nel modo giusto questi morbidi elementi sulla superficie d’appoggio risulta sicuramente un’ottima idea se l’abbinamento delle gradazioni è giusto. Anche qui, potete scatenarvi con motivi geometrici o fantasie floreali in base allo stile della stanza in questione e in base allo stile di tutto il resto della casa.

I-colori-migliori-per-il-divano-05

I colori migliori per il divano: immagini e foto

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto