Giornata a casa: come trascorrerla al meglio

Come trascorrere al meglio una giornata in casa? Quali attività organizzare in compagnia della famiglia? Come intrattenere i bambini? Vediamo insieme qualche idea interessante per tenere alto l’umore.

pasquetta-a-casa-10-modi-per-trascorrela-0

La vita frenetica ci vede sempre fuori casa, tra lavoro, amici ed impegni. Giusto il tempo di una doccia, consumare un pasto talvolta anche di fretta e buttarsi di corsa a letto. Quando capitano le giornate di ferie essendo abituati ad un altro ritmo a volte ci esce difficile trovare qualcosa da fare.

L’idea di trascorrere le giornate di ferie o di festa a casa può nascondere tante attività interessanti che sicuramente non vi permetteranno di annoiarvi. Sarà semplice intrattenere i bambini con qualche gioco ricreativo o con la lettura di un buon libro, si può pensare a curare i propri hobby o la cura della persona e perché no videochiamare qualche amico che non si sente da un pò.


Leggi anche: 6 consigli utili per organizzare il congelatore di casa

Vediamo insieme quanti in modi possiamo impiegare il nostro tempo e quali attività possono aggradarci di più per riscoprire il piacere di passare una giornata dentro in nostro nido domestico.

Giochi da tavolo in compagnia

Rovistando negli armadi o in soffitta vi sono capitati i vecchi giochi da tavolo che usavate quando si organizzava le serate in compagnia. Sembrano ritrovati nel momento giusto e saranno utili per permettervi di condividere un momento ludico con tutta la famiglia.

Riunitevi attorno al tavolo con qualche buona bevanda accompagnata da sfiziosi stuzzichini, vedrete il tempo scorrere senza neanche accorgervene e sicuramente resterete contenti del pomeriggio passato, qualsiasi sia la vostra sorte nel gioco.

pasquetta-a-casa-10-modi-per-trascorrela

Grigliata sul balcone

Che voi disponiate di una terrazza con giardino o di un piccolo balcone non importa, il barbecue all’aria aperta è sempre una delle attività più apprezzate. Le redini dell’arrosto sono in mano all’intenditore di famiglia che saprà allietare il vostro palato, un buon bicchiere di vino e qualche risata e restare a casa a Pasquetta potrebbe rivelarsi un’ottima scelta.

pasquetta-a-casa-10-modi-per-trascorrela-1


Potrebbe interessarti: Cameretta bambini: 10 cose che non possono mancare

Dedicarsi agli hobby

Passare un’intera giornata a casa occupando soltanto le ore dei pasti sarebbe estremamente noioso, cerchiamo allora di iniziare dalle prime ore del mattino a coltivare tutte quelle attività che siamo costretti a tralasciare durante i giorni lavorativi.

Rispolverate la vecchia chitarra che suonavate da ragazzi e rilassatevi dopo pranzo con qualche giro di corda, dedicatevi al fai da te creando oggetti utili per l’arredo oppure recuperando articoli vintage che possono ancora essere utili.

Se vi piace l’arte del restauro potete pensare di dare una rinfrescata alle pareti o sistemare quelle piccole rotture in casa che tralasciavate da tempo. Se al contrario preferite rilassarvi un pò il disegno può essere la scelta giusta accompagnato dopo dalla lettura di un buon libro. Insomma le giornate passate a casa sono fatte per dedicarsi a noi stessi ed alle cose che ci più ci piace fare.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

pasquetta-a-casa-10-modi-per-trascorrela-2

Cucinare piatti tipici

Da nord a sud questa ogni regione è ricca di tradizione, numerosi sono i piatti tipici da poter proporre in tavola per mantenere vivo il ricordo dei gusti di un tempo che rendono unica la storia culinaria di un posto.

Dai dolci al salato potrete sbizzarrirvi come più vi piace, tantissime ricette tramandate dai nostri genitori o nonni potranno aiutarci passo passo nella realizzazione dei piatti e farci tornare in un attimo indietro nel tempo.

La pastiera napoletana, la pitta calabrese, carbonara e risotto alla milanese sono solo alcuni dei piatti tipici che la nostra nazione ci offre e perché no una volta sperimentati tutti si può pensare anche a qualcosa di internazionale. Si possono coinvolgere anche i più piccoli nella preparazione come facevano con voi i nonni, saranno contentissimi di partecipare ed in più l’atmosfera di gioia che si instaura lascerà un ricordo indelebile.

pasquetta-a-casa-10-modi-per-trascorrela-3

Preparare la pelle all’esposizione

Parlando di relax e cura della persona quale miglior momento se non la pasquetta per iniziare ad avere un colorito più ambrato? La prima esposizione solare dell’anno solitamente inizia proprio in questi periodi primaverili, al parco o in campagna dopo aver mangiato ci si stende un pò per terra a prendere il sole.

Anche la terrazza o il balcone di casa possono diventare i nostri solarium perfetti soprattutto perché disponiamo anche di tutte le comodità di cui abbiamo bisogno.

Una bella birra fresca, un buon libro o la nostra musica preferita sono la cornice perfetta per questo attimo di sole. Ricordate l’importanza della protezione soprattutto se si tratta della prima dell’anno e se avete una pelle molto chiara e non preoccupatevi del freschetto che potete avvertire perché il calore dei raggi vi scalderà ben presto

pasquetta-a-casa-10-modi-per-trascorrela-4

Dedicarsi alla cura di se

Maschere, peeling, pediluvi e manicure per coccolarsi un pò e ricaricare le batterie. Le giornate a casa quando non avete come impegnare il tempo sono le migliori per qualche trattamento, così potrete finalmente curare pelle e psiche. Se siete a corto di prodotti appositi online si trovano infinite ricette con ingredienti naturali adatti a qualsiasi caso.

Un pediluvio con bicarbonato è ottimo per sciogliere le tensioni accumulate dopo giorni di lavoro e nel mentre potete mettere in posa sui capelli una maschera nutriente all’olio d’oliva e miele per ammorbidirli e renderli luminosi.

Una manicure ed una maschera idratante per il viso a base di yogurt ed aloe vera e siate sicuri che a fine giornate vi sentirete rinati.

Young beautiful woman cleaning her face skin with cotton pad in bathroom. Standing in towel, looking in the mirror, laughing and having fun. Morning skincare routine.

Sfogliare pagine del passato

Mettendo in ordine il mobile del salotto vi siete accorti di un vecchio album pieno di foto di famiglia. Una delle atmosfere più tenere che può crearsi in casa è data dal racconto di ricordi e aneddoti che ci sono rimasti impressi, che ancora ci fanno ridere e stare bene.

Sfogliare vecchie foto di quando si era piccoli o di quando lo erano i vostri figli creerà un senso di unione ed appartenenza unico e manterrà vivo il ricordo dei proprio cari.

pasquetta-a-casa-10-modi-per-trascorrela-8

Galleria immagini giornata a casa

Nicola Spisso
  • Laureando in Ingegneria Edile - Architettura
  • Web e Graphic Designer professionista
  • Master in digitale presso Google conseguito nel 2016
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Suggerisci una modifica