Formiche in casa


Come prevenire il problema delle formiche in casa e quali sono i rimedi per non avere formiche su pavimenti, sui davanzali delle finestre, dispense?

formiche

Durante la primavere e l’estate iniziano le infestazione di insetti ed animali in casa, dalle formiche agli scarafaggi, mosche e zanzare.

Le formiche con l’arrivo del tepore primaverile iniziano la loro riscossa non solo nell’orto, ma anche nelle nostre case.


Prevenire le formiche in casa

Prima di tutto evitare di:

  • lasciare residui di cibo come briciole di pane, avanzi di carne e bucce di frutta in cucina in bella vista;
  • spazzare bene la casa soprattutto se ci sono bambini che fanno la loro solita merenda vagabondano per la casa;
  • controllare se le buste della spazzatura portate ai luoghi di raccolta hanno lasciato qualche traccia dovuta a perdite in casa e davanti l’ingresso;
  •  lavare le stoviglie subito dopo l’uso in particolare le tazze della prima colazione e le tazzine del caffè poichè il loro odore, i residui di marmellata e di zucchero le attirano in pochissimo tempo;
  • spruzzare un insetticida naturale fai date prima di partire per le vacanze nei punti di facile accesso.

Formiche

Rimedi contro le formiche in casa

Cerchiamo di capire come risolvere il problema delle formiche che infestano le diverse aree della nostra casa, dalla cucina ai bagni, salotti, corridoi, pavimenti e finestre.

Rimedi contro le formiche in dispensa

Il luogo preferito dalle formiche è la dispensa ed in particolare l’armadietto dove sono riposti gli ingredienti che maggiormente le attirano quali pane, farina, zucchero e miele.

Un aiuto per tenere lontano le formiche ci viene dato dalle erbe aromatiche come menta e ruta il cui gradevole aroma per l’olfatto umano è invece fastidiosissimo per quello molto delicato delle formiche.

Raccogliere dei rametti di menta o ruta e appenderli nella dispensa: l’odore di queste erbe aromatiche non piace alle formiche e le terrà lontane.

rimedi-formiche

Rimedi contro le formiche sui pavimenti

Se si hanno bambini e animali domestici per tenere le formiche lontano delle nostre case è meglio adottare preparati atossici come:

  • preparare una un macerato con le foglie di pomodoro in acqua per 3-4 ore;
  • preparare una soluzione di acqua e limone ottenuta mettendo a macerare le scorze de limoni sempre per 2-3 ore.

Entrambe le soluzioni sono efficaci poichè il loro odore acre e pungente disturba il delicato olfatto delle formiche che pertanto gireranno alla larga dalla casa.

Lavare i pavimenti, le mattonelle e tutte le superfici interessate con una di queste soluzioni senza risciacquo e una volta che i pavimenti si sono asciugati ponete un po’ di borotalco in polvere nei punti strategici.

Rimedi contro le formiche sulle finestre

Cospargete negli angoli delle finestre  e delle porte d’ingresso delle foglie triturate di origano.

L’origano con il suo intenso profumo disturberà il delicato olfatto delle formiche e perciò saranno costrette a tenersi lontano dalla casa e dalle piccole crepe dei muri.

formica

Consigli, prodotti contro le formiche



Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

  • gianni ascanio - - Rispondi

    Sapevo che c'erano rimedi naturali come il peperoncino utile anche per i ragnetti rossi che crescono numerosi su balconi e terrazzi di vecchi stabili. Raccolgo con molto entusiasmo anche i vostri consigli.

Lascia una risposta