Errori da non fare quando si fa la spesa al supermercato

Cosa ricordarsi quando si fa la spesa al supermercato. Quali soluzioni adottare per non dimenticarsi niente. Come fare una spesa ecosostenibile.

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-3

Quando facciamo la spesa, siamo guidati dalla fretta, per tornare a casa velocemente e metterci a cucinare. Ma questo atteggiamento, che può indurci a commettere molteplici errori, ci farà perdere più tempo quando torneremo a casa e soldi quando dovremo pagare.

Per questo motivo, bisogna andare al supermercato con calma, pianificando la spesa con un po’ di anticipo. In questo modo eviteremo di comprare le cose sbagliate o di spendere una cifra esorbitante. Ma andiamo a vedere quali sono gli errori più comuni che possiamo fare.

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-4

1. Non fare una lista

Poiché è necessario avere le idee molto chiare su cosa vogliamo acquistare, dobbiamo fare una lista della spesa prima di uscire di casa. Quindi, controlliamo il frigo, la dispensa, ma anche il bagno e lo sgabuzzino. Possono esserci delle cose indispensabili che stanno per terminare e in questo modo giocheremo d’anticipo.


Leggi anche: Arredare casa da soli: 10 errori da non fare

Per facilitarvi il compito, potete scaricare delle comode applicazioni sul telefono che permettono di fare l’elenco della spesa suddividendo le cose da acquistare tra i vari ambienti di destinazione: le cose per la cucina, per il bagno o quelle da mettere in congelatore.

Poi, se preferite, potete comporre la lista ancora prima di uscire per fare la spesa: man mano che finiscono le cose, frutta, verdura, pasta, ecc, segnatele sul telefono, così avrete l’elenco già pronto.

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-5

2. Non portare delle buste per fare la spesa

Tra le cose da fare prima di uscire di casa, c’è anche ricordarsi di prendere le buste per fare la spesa. Altrimenti, se non lo facciamo, dovremo acquistarle al supermercato. Oltretutto, se portiamo la nostra busta personale, non inquineremo l’ambiente, poiché possiamo riutilizzarla più volte.

In commercio ci sono più varianti delle buste riutilizzabili. Possiamo acquistare una shopper in tessuto, con disegni o in tinta unita. Oppure, esistono sacchetti in rete riutilizzabili e lavabili. In altre parole: abbiamo l’imbarazzo della scelta per una spesa ecosostenibile!

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-1

3. Fare la spesa al momento sbagliato

Se abbiamo fame, non è consigliabile andare al supermercato. Quando siamo affamati, il nostro organismo è portato a scegliere cibi e pietanze che possano saziarlo subito e, inevitabilmente, finiremo per comprare cibo spazzatura o schifezze di vario genere.

Un secondo momento non adatto per fare la spesa è l’ora di punta, ad esempio poco prima di pranzo o nel tardo pomeriggio. Infatti, ci sarà molta più gente e questo non vi aiuterà a decidere razionalmente. Per controllare l’affluenza al supermercato, possiamo utilizzare Google Maps: ci indicherà le ore in cui il nostro magazzino è più affollato, così potremo evitarle.


Potrebbe interessarti: Tinteggiare le pareti del soggiorno: gli errori da evitare

Perciò, pianifichiamo molto attentamente quando andare a fare la spesa: eviteremo di comprare cose che non vogliamo realmente e non incontreremo troppa gente che può distrarci.

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-6

4. Non controllare il prezzo al chilo

Spesso, il listino dei prezzi del supermercato di alcuni prodotti ci può fare gola, specialmente se vediamo super offerte e prezzi stracciati. Prima di avventarci sopra di loro, però, è utile accertarsi del prezzo al chilo o al litro. Questo sarà il modo migliore per valutare se conviene acquistare effettivamente o meno un prodotto.

In particolare, ricordatevi di fare questa operazione soprattutto per i prodotti imballati, se non potete fare a meno di acquistarli, come frutta e verdura.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-12

5. Comprare prodotti con troppa plastica

Ci sono alcuni prodotti già preconfezionati, tagliati e imballati che possono attirare la nostra attenzione. In effetti, possono essere molto comodi quando andiamo di fretta. Ma non facciamoci influenzare!

La plastica in eccesso può inquinare l’ambiente circostante o il prodotto stesso, alterando il suo gusto e la sua conservazione. Tentiamo di preferire sempre i prodotti da banco.

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-11

6. Non controllare la scadenza

Certo, questo può sembrare un errore da novellini, ma è molto frequente. Quando acquistiamo dei prodotti dobbiamo sempre guardare la data di scadenza. Da un lato, infatti, possiamo cambiare idea se scade entro poco tempo e non comprare più il prodotto; dall’altro lato, ci sono alcuni cibi che possono essere consumati anche dopo la data di scadenza.

Poi, possono esserci molti prodotti in offerta proprio perché scadranno di lì a pochi giorni: potreste approfittarne!

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-9

7. Acquistare solo le grandi marche

A volte,  acquistiamo dei prodotti unicamente in base al loro marchio o alla pubblicità che abbiamo visto in televisione. Ma lasciarsi guidare solo da questi due fattori non sempre è sinonimo di spesa di qualità.

Possiamo acquistare prodotti con il marchio del supermercato, ovviamente dopo aver letto gli ingredienti e la loro provenienza con molta attenzione. Potrebbero essere, infatti, rivenduti dai supermercati ma prodotti da imprese d’eccellenza. Perciò, non buttiamoci subito sui grandi marchi, ma valutiamo anche l’idea di comprare delle sottomarche. Ci permetteranno di risparmiare sul costo finale della spesa, senza però rinunciare alla qualità.

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-14

8. Non controllare il volantino

I volantini dei supermercati sono dei grandi alleati quando si fa la spesa. Ad esempio, possiamo notare un prodotto in offerta che ci serve, oppure faremo scorta di alimenti a lunga conservazione che utilizziamo in casa frequentemente. Sui fogli, infatti, ci saranno un sacco di offerte vantaggiose. In altre parole, devono essere sempre nella vostra borsa o tasca, così da averlo a portata di mano e sfogliarlo mentre si fa la spesa.

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-16

9. Non mettere bene la spesa sul nastro

Saper posizionare correttamente la spesa sul rullo che la porta fino al cassiere è importante per diversi motivi. In primo luogo, eviteremo di rompere alcuni oggetti, come ad esempio bottiglie di vino, birra o succhi di frutta. In particolare, questi vanno sistemati orizzontalmente.

O, ancora, vasetti di yogurt, sughi pronti e altre salse, vanno posizionate dritte, in modo da non far rovesciare il contenuto quando le apriamo. In secondo luogo, servirà a poterle riporre più agilmente nelle buste. Così, non sprecheremo spazio e le buste non si romperanno.

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-13

10. Buttare subito lo scontrino

Appena usciamo dal supermercato, abbiamo la tendenza a buttare immediatamente lo scontrino. Ma è sempre meglio conservarlo! Ci servirà, infatti, non solo per controllare di aver preso tutto quello che ci serviva, ma anche per fare una valutazione sul budget che abbiamo speso.

Per esempio, potrebbero esserci delle spese con le spese precedenti oppure possiamo accorgerci di aver comprato troppe quantità di qualcosa rispetto alle volte prima.

Errori-da-non-fare-quando-si-fa-la-spesa-al-supermercato-8

Errori da non fare quando si fa la spesa al supermercato: immagini e foto

Avete preso tutto? O avete ancora qualche dubbio? Allora sfogliate la galleria delle immagini: vi aiuterà a fare la spesa in modo efficace ed efficiente.

 

Elena Morrone
  • Laurea magistrale in Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.