Dove piazzare la cassaforte in casa

Federica De Blasio
  • Dott. in lingue e letterature moderne

Sapete dove piazzare la cassaforte in casa? I posti migliori sono sicuramente quelli più riparati, ma anche gli spazi stretti che non permettono di muoversi liberamente. Ecco tutti i dettagli e dei suggerimenti utili per avere ancora più sicurezza! 

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa

La cassaforte è uno degli oggetti che deve garantire maggiore sicurezza. Infatti, contiene tutti gli averi ed i beni preziosi che vogliamo conservare.

Bisogna sottolineare che oggi tutti i modelli sono studiati nei minimi dettagli proprio per essere quanto più sicuri possibili. Ad esempio sono costruiti con materiali difficili da infrangere e molte sono anche ignifughe.

Tuttavia, è sempre bene non mettere la cassaforte in un punto visibile e cercare delle zone in casa un po’ più riparate in cui nasconderla.

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa-14

Tipi di casseforti

Prima di capire quali sono i posti migliori in casa per mettere la cassaforte, è importante sottolineare che ce ne possono essere di più tipi. In particolare, vengono distinte in base al metodo di installazione e a quello di apertura.

Per quanto riguarda l’installazione, possiamo trovare la cassaforte murata e quella esterna. Per quanto riguarda il metodo di apertura, invece, ci sono quelle che si aprono con una combinazione e quelle che hanno bisogno di una chiave.

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa-10

Cassaforte murata

La cassaforte murata è molto sicura, ma non è facile installarla in quanto c’è bisogno di cementarla in un muro. Questo deve essere anche abbastanza spesso per poter contenere la cassaforte e non devono esserci cavi e tubi che passano in quel punto. Ad ogni modo, sono indispensabili dei lavori di muratura se si vuole optare per questa soluzione.

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa-1

Cassaforte esterna

La cassaforte esterna, invece, non deve essere cementata all’interno di un muro, ma viene solamente fissata alla parete con zanche e tasselli chimici. Generalmente viene messa all’interno di un armadio o di un altro mobile chiuso.

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa-3

Cassaforte a combinazione

Le casseforti a combinazione si aprono inserendo un codice. Questo può essere una sequenza numerica da digitare su un tastierino elettronico, ma anche da immettere meccanicamente spostando particolari dischi o pomelli.

Come suggerimento c’è quello di non usare codici prevedibili, come ad esempio la data di nascita o il numero di telefono. Altre casseforti, invece, si aprono tramite impronta digitale.

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa-7

Cassaforte a chiave

La cassaforte a chiave è uno dei modelli più tradizionali. In questo caso, è bene trovare un nascondiglio segreto anche per la apposita chiave ed evitare di fare troppi duplicati.

Inoltre, anche se è scomodo doverla andare a prendere ogni volta che si deve aprire la cassaforte, consigliamo di nascondere la chiave in un posto diverso da quello della cassaforte.

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa-8

Piazzare la cassaforte in un corridoio stretto o un angolo

Un posto sicuro per una cassaforte, significa non solo un posto in cui è difficile trovarla, ma anche uno che risulti scomodo per eventuali malintenzionati che tentino di aprirla.

Stiamo parlando di spazi stretti, come ad esempio un corridoio o anche un angolo. Infatti, bisogna considerare che i ladri avranno poca libertà di movimento e sarà molto più difficile scassinarla. 

In particolare se usano un piede di porco o un altro tipo di leva, non avranno spazio a sufficienza per imprimere la giusta pressione e trovare il giusto angolo.

Inoltre, anche se volessero provare a sfondarla, non riuscirebbero ad usare la forza necessaria considerando che c’è il muro così vicino.

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa-9

Piazzare la cassaforte ad una giusta altezza

A prescindere dal posto in cui decidete di piazzare la cassaforte, è molto importante anche collocarla ad un’altezza giusta. Quella consigliata è circa al livello degli occhi.

In questo modo per voi sarà molto comodo e pratico aprirla, ma chi volesse provare a forzarla troverà invece non poche difficoltà.

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa-11

Piazzare la cassaforte nella zona giusta

Un altro importante consiglio è quello di piazzare la cassaforte in un posto riparato, ma non del tutto isolato. Ad esempio, è sconsigliato metterla in una tavernetta dove eventuali ladri potrebbero muoversi indisturbati.

Tuttavia, non dovrebbe essere messa nemmeno in una stanza molto frequentata come ad esempio la cucina o il soggiorno, sarebbe troppo esposta se volete prendere qualcosa e ci sono delle persone in casa.

La zona migliore della casa in cui mettere la cassaforte è ad esempio la camera da letto, ma anche uno studio. Insomma, delle stanze più private, ma comunque facilmente accessibili per voi.

dove-piazzare-la-cassaforte-in-casa-13

Consigli generici

Infine, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che potete adottare per una maggiore sicurezza. Ad esempio, potete pensare di installare ben due casseforti, in modo da non concentrare tutti i vostri averi nello stesso punto.

Potrebbe sembrare banale, ma una dei consigli più importanti che si possono dare è quello di non spargere la voce che c’è una cassaforte in casa. Ricordate sempre che meno persone lo sanno, meglio è.

Dove piazzare la cassaforte in casa

Dove piazzare la cassaforte in casa: immagini e foto

Nella seguente galleria ci sono diverse immagini di casseforti. Infatti, ne esistono diversi modelli. Sfogliate le foto per vederli tutti e per scoprire quali sono i nascondigli ideali in casa.