Dove mettere il letto in mansarda: alcune proposte

Devi arredare la tua mansarda e stai cercando un modo funzionale per farlo? Scopri con noi come gestire gli spazi soprattutto in camera da letto e sciogliere il nodo che ti attanaglia di più: dove mettere il letto in mansarda. Trucchi e suggerimenti per aggiungere comfort ai tuoi ambienti. Partiamo. 

tapparelle-mansarda-come-scegliere-3

Arredare una mansarda è un bellissimo viaggio da compiere ricco di insidie sì, ma allo stesso tempo affascinante: travi di legno a vista, lucernari che diffondono una soffusa luce naturale all’ambiente e soffitti spioventi regalano atmosfere uniche anche un po’ romantiche.

In particolar modo, le camere da letto qui ricavate, offrono spunti davvero interessanti per un arredo intimo ed accogliente. Tutto parte da un gioco di incastri, come in un rebus: le dimensioni dell’ambiente – con un occhio soprattutto all’altezza – e le misure degli arredi devono incontrarsi e dialogare armoniosamente.

Partiamo dalla disposizione del letto, protagonista indiscusso della tua camera, dove metterlo per non sbagliare? Collocarlo in modo errato potrebbe compromettere il tuo risposo. Leggi di seguito qualche spunto d’arredo che noi di Casa e giardino siamo pronti a fornirti.


Leggi anche: Letto guida completa: 30+ esempi di modelli, materiali, abbinamenti e arredo

arredare-una-mansarda-spendendo-poco-18

Dove mettere il letto in mansarda: camera piccola

A guidarci nella scelta della posizione ottimale del tuo letto in camera saranno le dimensioni dell’ambiente. La regola generale prevede di affidare alle parti basse della mansarda la funzione di contenimento con mobili, contenitori o piccoli stipi mentre alla parte più alta va affidato il compito di arredare in modo da poterti muovere agevolmente nello spazio. Detto questo è ovvio che, questa regola può essere stravolta in base alle caratteristiche della nostra stanza: posizione della porta, dimensioni, ingresso luce e così via.

Affrontiamo in concreto il caso di una piccola stanza, si consiglia di addossare il letto alla parete bassa avendo cura di valutare se poi, alzandosi in piedi, ci sia spazio a sufficienza per farlo. Meglio un letto moderno senza testata per ricavare spazio in più e affiancare due pratici comodini ponendo di fronte ad esso, se l’altezza lo consente, un bell’armadio o soluzioni che ti permettano di riporre biancheria e abiti come comò o appendiabiti. E se la stanza è di dimensioni maggiori? Vediamo insieme come procedere.

dove-mettere-letto-mansarda-1

Dove mettere il letto in mansarda: camera grande

Qualora la tua camera da letto sia grande, prova ad arredarla puntando su estetica e funzionalità. Anche in questo caso il letto può essere poggiato alla parete più interna e bassa ma hai un’opzione in più. Che ne dici di creare un delizioso effetto scenografico ponendolo centralmente al di sotto delle due falde inclinate?

Il risultato è una cornice molto romantica e lo spazio tutto intorno potrà essere sfruttato per gli arredi, su misura per non sprecare alcun centimetro utile soprattutto in altezza! Che ne dici di una cabina armadio e di qualche pratico pouf colorato a offrirti un angolo di relax tutto tuo?


Potrebbe interessarti: IKEA: Arredare casa al mare

dove-mettere-letto-mansarda-spalle

Occhio alla luce: 3 idee da copiare

Se le dimensioni sono fondamentali per muoverci nello spazio e renderlo il più funzionale possibile, altrettanto importante è il ruolo che la luce riveste, soprattutto in mansarda. Da essa dipende il risultato finale e ignorarla vuol dire non garantire il corretto relax. Come può supportarci nella scelta della posizione del letto? Scopriamolo insieme.

Solitamente in mansarda siamo in presenza di lucernari apribili che, in un ambiente piuttosto scuro, fanno entrare più luce possibile. In relazione ad essi hai tre opzioni possibili su dove posizionare il tuo letto. Pronto a copiare qualcuno dei nostri suggerimenti? Andiamo.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

1. Al di sotto dei lucernari

Cominciamo con la prima idea possibile che è quella di godere di tutta la luce diretta possibile posizionando il letto al di  sotto dei lucernari così da illuminare completamente il tuo letto e renderlo il punto focale della stanza, come è giusto che sia.

2. Con la luce alle spalle

La seconda proposta che vogliamo farti è quella, invece, di posizionare il letto lasciandoti alle spalle la luce naturale che filtra dai lucernari in modo che soffusamente accompagni il tuo riposo e illumini in modo armonioso tutto l’ambiente.

3. Godere del panorama

In ultimo, una proposta davvero intrigante che punta tutto sulla bellezza dei tuoi spazi interni unita alla bellezza che viene dall’ambiente esterno: perché non godere del panorama ponendo il tuo letto frontalmente ai lucernari? Un modo per soddisfare le esigenze anche dei più romantici. Non trovi?

Dai alla tua camera da letto un aspetto accogliente e confortevole, sfruttando la luce giusta e le giuste idee.

dove-mettere-letto-mansarda-10

Dove mettere il letto in mansarda: foto e immagini

Dopo aver letto il nostro articolo sei pronto a copiare qualche altra idea? Che tu abbia trovato o meno il posto giusto per il tuo letto, dai un ultimo sguardo alle immagini che seguono. Abbiamo inserito per te nella galleria di immagini che segue altri spunti in foto: trai ispirazione da esse! Cosa aspetti a sfogliare?

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica