Dove mettere il frigorifero in una cucina piccola: i nostri consigli


Dove mettere il frigorifero in una cucina piccola? Questa è la domanda che molti si fanno, nel momento in cui devono organizzare la propria cucina affinché sia funzionale, ma anche esteticamente gradevole. Allora, ecco i nostri consigli infallibili per risolvere il problema per sempre.

Dove mettere il frigorifero in una cucina piccola: i nostri consigli


Tutti, potendo, vorrebbero una bella cucina ampia, nella quale potersi muovere con semplicità. Tutti vorrebbero poter avere lo spazio necessario a conservare pentole, piatti, cibo e tutto quello che occorre in cucina. Non tutti possono, però. Alcuni devono convivere con spazi molto più ristretti, cucine piccole e in qualche caso davvero minuscole, in cui a stento si trovano l’angolo cottura e la zona per conservare i cibi.

Lo spazio ridotto, però, non dev’essere per forza un ostacolo all’obiettivo di avere una cucina funzionale e bella, nella quale rilassarsi e potersi dedicare con passione e tranquillità alla preparazione di ricette e piatti prelibati.


Leggi anche: Come disporre i mobili in cucina

Nel caso di una cucina piccola, conta moltissimo fare la scelta giusta per quanto riguarda l’arredamento, sfruttando ogni angolo possibile, scegliendo i giusti compromessi e dando risalto a ciò che davvero è importante per te.

frigorifero-cucina-piccola


Distribuire gli spazi: il triangolo di lavoro in cucina

In cucina, quando si parla di organizzazione, immancabilmente si parla anche del famoso triangolo di lavoro, uno spazio studiato ad arte per consentire al padrone di casa di muoversi con semplicità e di sfruttare al meglio ogni spazio della cucina.

Per farla breve, il triangolo di lavoro in cucina consiste nel distribuire al meglio i tre spazi principali in una cucina: quello dove si cucina, formato dai fuochi e da un piano di lavoro sufficientemente ampio; quello dove si lavano gli alimenti, che comprende il lavandino; infine la zona adibita a conservare i cibi e gli alimenti, quella dove, per capirci, si trova il frigorifero.

Affinché una cucina funzioni perfettamente, questi tre spazi devono essere molto bilanciati, abbastanza vicini da consentire movimenti veloci e fluidi. In altre parole, la cucina deve essere ergonomica, quindi deve avere un buon compromesso tra funzionalità e comodità.

frigorifero-cucina-piccola

Un elettrodomestico importantissimo: il frigorifero

Il frigorifero è un elettrodomestico fondamentale, ma è anche quello più ingombrante; la maggior parte delle volte questo dettaglio rende difficile capire bene dove posizionarlo, soprattutto se stiamo parlando di una cucina con spazi ridotti. Ovviamente non vogliamo rinunciare alla comodità di avere un frigorifero abbastanza capiente, ma non possiamo neanche occupare metà della nostra cucina in questo modo. E allora, cosa fare?


Potrebbe interessarti: Minicucine consigli e soluzioni

frigorifero-cucina-piccola

Frigorifero in una cucina piccola? Ecco le nostre idee

Se stai scegliendo un frigorifero per una cucina piccola, il primo consiglio che sentiamo di darti è di valutare bene lo spazio che hai a disposizione, ma anche di considerare approfonditamente le tue esigenze. Se sei una persona che ama cucinare o che fa la spesa una sola volta alla settimana o che mangia molti alimenti freschi, allora il tuo frigorifero dovrà essere più capiente e spazioso.

Se, al contrario, non cucini molto e trascorri molto tempo fuori casa, allora potrai optare per un frigo meno grande. In ogni caso, però, diventa fondamentale scegliere bene dove collocarlo. Ti diamo perciò alcune idee che potranno tornarti utili.

frigorifero-cucina-piccola

1. Se non ti occorre troppo spazio: opta per un frigo bar

Ecco l’idea perfetta per chi cucina pochissimo, per chi è sempre fuori casa oppure fa la spesa quotidianamente e compra solo lo stretto indispensabile: un piccolo frigo bar, compatto e molto gestibile, che può essere comodamente posizionato un po’ ovunque, anche sotto l’isola della cucina o nella zona al di sotto del piano di lavoro.

frigorifero-cucina-piccola

2. Acquista un frigo già incluso nella cucina

Se non hai molto spazio nella tua cucina, la scelta più gettonata è quella di acquistare una cucina con frigorifero già incorporato. In questo modo, ovviamente, non avrai problemi di organizzazione degli spazi e il frigorifero sarà già posizionato.

frigorifero-cucina-piccola

3. Scegli un frigorifero stretto e alto

In commercio ci sono moltissimi frigoriferi, di ogni tipo e per tutte le esigenze, fra cui anche tipologie pensate per gli spazi più angusti. Sono frigoriferi che si sviluppano più in altezza che in larghezza, che ti faranno, dunque, guadagnare spazio ma, allo stesso tempo, non ne occuperanno più di tanto.

Puoi addirittura pensare di inglobare il tuo frigo in un mobile, in modo da farlo sparire alla vista e avere uno spazio ancora più compatto e ordinato.

frigorifero-cucina-piccola

4. Sfrutta le rientranze dei muri

Se hai una cucina piccola e irregolare, con muri che rientrano e pilastri, considera l’idea di sfruttare anche questi spazi, acquistando un frigorifero che sia delle dimensioni giuste per esservi adattato. In questo modo non solo ti libererai di antiestetiche irregolarità, ma le sfrutterai al meglio, rendendo la tua cucina molto più ordinata e funzionale.

frigorifero-cucina-piccola

Dove mettere il frigorifero in una cucina piccola: immagini e foto

Inserire un frigorifero in una cucina piccola può essere un problema, perché stiamo parlando di un elettrodomestico che in casa non può mancare ma che occupa sempre un bel po’ di spazio. Abbiamo provato a darti delle idee per inserire il frigo al meglio in una cucina piccola. Ora, però, dai un’occhiata alla gallery per ispirarti ulteriormente.

Angelica Moranelli
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.