Come dipingere le pareti della camera da letto

Antonella Palumbo
  • Dott. in Scienze Politiche

Quale colore scegliere per dipingere la camera da letto? Quali sono i fattori da considerare per ottenere il miglior effetto possibile? Colori, arredamento, pavimentazione. Tutti i consigli e le idee per tinteggiare la camera da letto.

dipingere-camera-da-letto-colori-6

Una camera da letto è un rifugio per il riposo, il relax e l’intimità. Che essa sia quella patronale, degli ospiti o camera per i ragazzi, il colore delle pareti deve rappresentare quello che desideriamo sentire in essa a livello anche emozionale.

Per la maggior parte delle persone tinteggiare con colori chiari è l’opzione preferibile, ma nulla vieta orientarsi verso colori più profondi e caldi. Ovviamene il gusto personale non è l’unico fattore da considerare per poter fare la scelta giusta, bisogna mantenersi in linea con l’arredo della stanza e di conseguenza con quello di tutta la casa.

Bedroom Wall Color

Come scegliere i colori

Per prima cosa decidiamo quello di cui abbiamo bisogno quando viviamo un particolare ambiente, quello certo è che i colori che vediamo influenzano la nostra psiche e il nostro umore.

Colori Neutri

I colori neutri sono sempre una scelta sicura, i più utilizzati sono:

  • Avorio
  • Nero
  • Grigio
  • Bianco
  • Beige

Questi colori sono i più usati perché facilmente adattabili con il resto dell’arredo di una camera e perché donano un senso di ampiezza, di pulizia, e di tranquillità. Pareti neutre della camera da letto consentono di usare colori più accesi per tende e tessili creando un mix gradevole.

dipingere-camera-da-letto-colori-7

Colori pastello

I pastelli tenui, invece, creano un ambiente rilassante:

  • Blu morbido
  • Lavanda
  • Verde chiaro
  • Giallo
  • Rosa

Una stanza con un colore delle pareti pastello è sicuramente molto elegante, lasciati ispirare dalle tonalità acquose e sbiadite.

Colori vivaci

Se i colori vivaci ti rendono felice ed energico allora perché non usarli per le pareti della camera da letto? Sperimenta nuovi giochi di luce con:

  • Corallo
  • Rosso tortora
  • Verde scuro
  • Blu navy
  • Ambra

Questi sono abbinabili con oggetti dello stesso colore o con il bianco, il beige e l’avorio.

Dipingere una sola parete

Non è necessario dipingere ogni parete dello stesso colore se ciò ti da noia. Oltre a dare alle pareti della camera da letto una grande dose di design può ingannare l’occhio nel rendere una stanza piccola più grande e viceversa in base alla tonalità.

Best Color Scheme for Bedroom 2016

Abbinare i colori all’arredo

Nella scelta del colore adatto un ruolo cruciale è rivestito dall’arredamento della camera da letto. I pochi elementi presenti in questo tipo di stanza saltano subito all’occhio pertanto il colore scelto deve fornire un’armonia visiva nel complesso.

Mobili di legno scuro prediligeranno tinte chiare dal bianco, al beige, all’avorio. Quelli chiari si adatteranno più facilmente alla tavolozza dei pastello ma anche a tinte più forti come il corallo, l’ambra e il verde. Mobili moderni dai colori chiari e laccati saranno facilmente abbinabili a pareti blu navy, rosso tortora, giallo brillante.

Per evitare di creare stonature è importante mantenere la giusta scelta cromatica delle pareti anche in base allo stile della casa.

  • Rustico avrà tinte calde: marrone, arancio, fango.
  • Nordico avrà tinte chiare: bianco, avorio, beige
  • Shabby Chic avrà tinte pastello: azzurro, rosa, grigio perla.
  • Classico moderno avrà tinte morbide : tortora, cenere, bianco.

dipingere-camera-da-letto-colori-4

Abbinare i colori alla pavimentazione

Altro fattore che condiziona la scelta della tonalità giusta per le pareti della camera è la pavimentazione. Quando si è in presenza di una pavimentazione dai toni scuri o con disegni particolari è bene scegliere di tinteggiare le pareti con colori luminosi: bianco, beige, giallo paglierino evidenziando il distacco. Il contrasto chiaro scuro è ideale per ottenere un effetto classico ed elegante.

Allo stesso modo se la camera da letto ha un pavimento in parquet i colori chiari continuano ad essere quelli da preferire. Volendo osare un pò di più si può scegliere un colore marrone o un giallo più scuro.

Pavimenti di colore grigio permettono più abbinamenti possibili: tinte più decise per contesti moderni, tinte più neutre per ambienti classici.

Infine in camere con pavimenti in porcellana o marmo sarebbero ideali pareti abbinate con nuance pastello per renderla più accogliente. Al contrario abbinando toni troppo chiari otterremo un aspetto freddo e inospitale.

dipingere-camera-da-letto-colori-5

Decorare le pareti con strisce

Un metodo da non sottovalutare per decorare le pareti interne è quello di usare un motivo a strisce. Possono essere orizzontali, verticali, con vari colori e frastagliate. E’ un progetto che negli ultimi anni viene sempre più spesso considerato.

Tinteggiare le pareti con delle strisce non serve solo per abbellire ma risulta utile per creare spazio all’ambiente: l’orientamento orizzontale rende una stanza di piccole dimensioni visivamente più grande; strisce verticali fanno sembrare più alto un soffitto basso.

Scegli strisce tono su tono per creare morbidezza oppure strisce fortemente contrastanti per dare un tocco glamour. Queste sono una tecnica meravigliosa per aggiungere allegria ad una stanza da letto di bambini. Allo stesso modo sono perfette per chi cerca innovazione e fascino e per chi vuole dare un volto nuovo alla sua camera da letto.

dipingere-camera-da-letto-colori-01

Galleria immagini: come dipingere le pareti della camera da letto