Decorazioni natalizie washi tape: 7 idee fai da te

Fiorella Petrocelli
  • Consulente finanziario ed Immobiliare

Decorazioni natalizie fai da te, per realizzare quello che non trovereste già pronto. 7 idee per dare forma ai nastri washi tape, abbellendo pareti e usci di casa. Un’attività da fare da soli o in compagnia con i nostri bambini, aspettando il Natale con la gioia nel cuore.

decorazioni-natalizie-washi-tape-10

Wa-shi, il nastro per decorare, a caccia di idee ci siamo imbattuti in questa deliziosa famiglia di nastri adesivi, i washi tapeResistenti, impermeabili ed eco-friendly, sia nella produzione che nel riciclo, i washi tape sono dei validissimi alleati per le decorazione natalizie fai da te.

Facilmente rinvenibili nelle cartolerie della città, fatene scorta e sceglietene alcuni rotoli nei colori natalizi, verde e rosso, senza dimenticare di acquistarne altrettanti con i pattern natalizi soliti o di nuove fogge. 7 idee da cui partire per decorare semplicemente, velocemente e con eleganza la casa per Natale.

decorazioni-natalizie-washi-tape-17


Leggi anche: Washi Tape: cos’è e come utilizzarlo per decorare casa divertendosi

Washi tape: resistente ed eco-friendly

Wa vuol dire giapponese e shi carta, semplice acronimo per questa carta giapponese con aggiunta di colla sul lato da far aderire. Washi tape, parliamo di rotoli di carta fatta in maniera diversa da quella occidentale, ottenuta da molte piante, tipiche di quella zona del mondo. La carta del washi è completamente biodegradabile.

Per le creazioni con il washi tape non è necessario usare forbici, si strappa a mano. Questo lo rende perfetto come oggetto per instradare i bambini nel mondo delle decorazioni fai da te. Non immaginiamoci la delicatezza della carta di riso, antenato del washi alquanto conosciuto da noi consumisti occidentali, perché il nastro è sia durevole che impermeabile.

decorazioni-natalizie-washi-tape-19

Giocare decorando

Perché non scegliere un qualsiasi altro nastro? Perché, ad esempio, pensate che una volta utilizzato per una decorazione lo potrete staccare e ricollocare su un’altra superficie senza che subisca danno. Un’altra spunta tra le qualità, che lo vedono come un nastro decisamente ecologico.

Avrete già pronti sul tavolo da lavoro la gamma di washi tape di vostro gradimento e via alle decorazioni che avete in mente di realizzare. Se lavorate sui muri disegnate prima i contorni e munitevi di un buon taglierino, se siete dei perfezionisti del risultato.

decorazioni-natalizie-washi-tape-21


Potrebbe interessarti: Decorazioni natale con pasta di sale facili e veloci

1. Pareti da decorare

Quando le decorazioni che immaginiamo per la nostra casa non le troviamo da nessuna parte, non resta che il fai da te. Una decorazione molto simbolica, ma di grande effetto è quella di preparare una sagoma di abete sul muro di casa, (tranquilli perché non danneggerete la pittura) e inserire al suo interno una ghirlanda decorativa in tema con il colore del nastro.

Per stupire anche i bambini usate i washi tape per fare un albero in pochi minuti insieme a loro. Un muro vuoto e la quantità di nastri tale da realizzarne uno su misura, ovunque vorrete allestire per il Natale con i piccoli.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

decorazioni-natalizie-washi-tape-13

2. Scrapbooking: album dei ricordi

Tutti quelli che aspettano il Natale per liberare la voglia di handmade hanno conosciuto lo scrapbooking e se non è ancora accaduto è il momento di farlo. Album personalizzati di foto dei momenti felici del Natale, di ieri e di oggi, oppure uno per ogni anno.

Pensate anche di farlo diventare un regalo per l’amica che attende la nascita di un tenero bimbo o per vostra sorella che ha finalmente accolto un cagnolino in casa. L’album lo potete acquistare semplice e poi procedere nel personalizzarlo. Per un handmade d’autore unite tra loro un’intero blocco di cartoncini colorati, lasciando quelli più spessi per copertina e retro.

Libro, Natale

3. Sfere decorative

Il fai fa te spesso diventa più semplice grazie ad alcuni supporti nati proprio per essere abbelliti. Acquistate delle palline in plastica trasparente e rivestitele di washi tape con i colori del Natale.

Data la forma inequivocabilmente simbolica potete anche usare nastri che scegliereste per tutto l’anno, il risultato sarà comunque molto interessante. I cestini sparsi per casa, ricolmi di palline sono molto decorativi. Rivestite delle vecchie palline, di varie misure se scegliete un nastro monocromatico, optate invece per lo stesso diametro con decorazioni piene di pattern ripetuti e vivaci.

decorazioni-natalizie-washi-tape-1

4. Abeti deliziosi

Con dei cartoncini create dei coni, grandi quanto volete. Applicatevi sopra, seguendo linee parallele verticali, orizzontali o oblique, i washi tape fino a completa copertura della base. Un fiocco apposto in alto ed ecco pronti i vostri alberelli. Tre è il numero perfetto, per arricchire un angolo della casa con queste decorazioni natalizie semplici e di grande effetto.

decorazioni-natalizie-washi-tape-23

Ogni stanza ha il suo albero. Con un costo molto ridotto e dei tempi di realizzazione di un’ora al massimo eccovi pronto l’albero ovunque vorrete. La sagoma esterna e abbellimenti all’interno, anche con decorazioni riciclate tra quelle che non usate più.

Una struttura di un albero, tronco e rami intrecciati verso l’alto, così come ci hanno insegnato a costruirli nei rudimenti di disegno. Una pallina per ogni ramo, come faremmo per l’albero tridimensionale. Non imponetevi nessun realismo nella scelta dei colori per l’albero e le decorazioni.

decorazioni-natalizie-washi-tape-8

5. Eleganti forme

L’eleganza la possiamo ottenere sempre, anche quando decoriamo un muro con dei nastri colorati. Procuratevi un disegno stilizzato di alce o di renna, anche stampandolo in pezzi su dei fogli A4 e ricostruitelo con una matita sul muro.

Un nastro rosso è perfetto, anche se ci sono dei piccoli pois nella trama e cominciate a tagliare dei pezzi per la sagoma, con l’ausilio di un taglierino. Limitatevi al contorno, soprattutto se la colorazione del muro è bianca.

decorazioni-natalizie-washi-tape-6

6. Messaggi augurali

Decorazioni pendenti, perché la casa a Natale diventa un tripudio di luci, anche se provengono da lucidi nastrini decorativi. Organizzate un filo lungo quando vi occorre e applicatevi sopra tante letterine per i messaggi augurali pieni di calore e colore.

Stessa idea di un filo che attraversa la stanza, da parte a parte, come guida di una serie di alberelli in cartoncino, rivestiti con i washi tape, ben distanziati e dalle fogge più originali che potete inventare.

La porta d’ingresso o quelle interne di casa le trasformiamo in usci natalizi con lo stesso filo, fatto aderire ai due estremi, pronti a formare una mezza circonferenza. Frasi augurali di buon Natale al centro e alberelli ai lati, per la cameretta dei bambini.

decorazioni-washi-tape-natale

7. Ghirlande di washi tape

La ghirlanda non si risparmia a Natale, nel senso che non può mancare, ma creata con i washi tape diventa deliziosa. Incollate sul muro dei pezzi di nastro verde, creando tante croci e altrettanti diagonali con lo stesso centro, intervallando di tanto in tanto con un pezzo di nastro pieno di disegni e di pattern luminosi.

Il pezzo grosso della collezione è una ghirlanda in 3D, per la quale vi occorre una ciambella circolare di base. Tagliate tanti pezzetti della stessa lunghezza ed incollate solo un capo alla struttura, lasciando il resto del nastro arrotolato come un ricciolo scomposto. Qualche ora in più per questa decorazione, ma avrete creato una ghirlanda che sarà difficile da riporre a fine feste.

decorazioni-natalizie-washi-tape-5

7 decorazioni natalizie con i washi tape: foto e immagini

Decorare è un po’ giocare, cosa che non basta mai, anche quando non si è più bambini. Il Natale è anche aspettarlo, prepararsi ad accoglierlo con la casa vestita a festa.