Come trasformare la cameretta in studio: idee e ispirazioni

Se sei stufo di lavorare sul tavolo della cucina e vuoi ritagliarti un posticino tutto tuo, senza spostare ogni volta pc, faldoni e penne, in questo articolo troverai tutto ciò che ti serve. Ecco alcune idee e soluzioni per trasformare la cameretta in studio. 

come-trasformare-cameretta-studio-copertina

Non sempre si ha la fortuna di poter adibire una stanza a ufficio; ma se hai necessità di avere una postazione di lavoro in casa ti aiuteremo a realizzarla. La cameretta può essere la soluzione perfetta se lavori in smart working; però, per trasformarla a dovere senza farti mancare nulla, occorre seguire alcune indicazioni e, passo dopo passo, ne apprezzerai il cambiamento.

Tutto parte da un progetto inziale che fa i conti con i centimetri utili: quanto spazio abbiamo a disposizione? Quali sono le collocazioni migliori per la tua scrivania? Nel nostro articolo proveremo a rispondere a queste e a molte altre domande. Mettiti comodo e gustati tutte le idee che abbiamo selezionato per te!


Leggi anche: Come trasformare la cameretta in camera da letto

angolo-studio-in-stile-industrial-3

Gli arredi per creare uno studio

Innanzitutto, come ti abbiamo già anticipato, con un metro alla mano bisogna capire se nella cameretta c’è spazio a sufficienza e quanto ne occorre per realizzare una postazione di home office. Non servono grandi spazi, ma il giusto angolino per lavorare al meglio.

Ragioniamo insieme sugli arredi che comporranno lo studio. I pezzi immancabili sono tre:

  1. una scrivania, che possa accogliere tutto l’occorrente, accessori inclusi
  2. una sedia ergonomica, che possa avvolgerci in un comodo abbraccio
  3. delle mensole, per avere più spazio di archiviazione a tua disposizione.

Risolto questo passaggio bisogna capire dove collocarli.

Processed with VSCO with f2 preset

La collocazione dell’ufficio: alcuni spunti

Se hai bisogno di qualche spunto per scegliere dove collocare i tuoi arredi, di seguito troverai alcuni suggerimenti interessanti. Se la camera è di pochi metri quadri, la soluzione ideale potrebbe essere quella di integrare la scrivania alla testata del letto, quasi fosse un naturale prolungamento della stessa. Oppure puoi anche decidere di porla dietro di essa, in modo da nascondere il disordine che inevitabilmente si verrebbe a creare lavorando.

C’è chi preferisce, al contrario, inserire una pedana dietro il letto, in modo da porre l’accento proprio sulla scrivania e sulle sue linee, scelte coerentemente con lo stile dell’arredamento: minimal chic o arredo classico? Questione di gusti, di spazio e di personalità.


Potrebbe interessarti: Ispirazioni autentiche per arredare la cameretta in stile provenzale

Una delle soluzioni più gettonate e, forse, anche la più semplice da realizzare, è mettere la scrivania di fronte al letto. Quest’ultimo, con le mutate esigenze del bambino, può diventare di una piazza e mezza, o addirittura può essere nascosto, servendosi di arredi studiati ad hoc che consentono di ricavare spazio laddove apparentemente non ce n’è.

Infine, se a consigliarti è un bravo progettista o un architetto, puoi osare con due soluzioni modernissime:

  1. ricavare il tuo ufficio nella cabina armadio dove, tra le tante mensole pronte ad accogliere abiti, giacche e scarpe, potrebbe essercene una più profonda che funga da scrivania. Basterà aggiungere una sedia, un punto luce e un bel tappeto per creare un grazioso e funzionale angolino.
  2. Realizzare il tuo ufficio in una nicchia.

Ma come lasciarsi avvolgere dalla giusta atmosfera? Scegliamo insieme i colori giusti.

come-trasformare-cameretta-studio-4

Come trasformare la cameretta in studio: i colori giusti

Per trasformare al meglio questa stanza, in cui a convivere ci sono il sonno e il lavoro, bisognerà puntare sul colore giusto che favorisca entrambi. Potrà sembrarti un’impresa impossibile, ma in realtà la scelta è molto più semplice di quanto possa sembrare. A guidarti nella scelta basteranno un pizzico di psicologia e tanto buon senso: seguendo pochi e semplici consigli, il colore perfetto salterà subito fuori.

Bianco, verde, blu, giallo, grigio: quali sono le nuance migliori per rendere accogliente e funzionale quest’ambiente? Dai rivestimenti delle pareti agli accessori, occorre prestare molta attenzione ai colori. Diamo insieme uno sguardo ai loro significati:

  • il blu e il verde favoriscono il riposo e aiutano la concentrazione
  • il giallo, nella sua vivacità, è in grado di dare una sferzata di energia
  • il viola, infine, stimola la creatività.

Il nostro consiglio è quello di combinare non più di due colori insieme e di creare una parete d’accento, di fronte alla quale andrà a strutturarsi il tuo piccolo ufficio.

colore-pantone-2021-9

L’illuminazione adatta

Non bisogna trascurare alcun dettaglio, né tantomeno l’illuminazione, un fattore fondamentale dalla quale dipenderà la buona riuscita del lavoro. Luce naturale a parte, qual è la migliore illuminazione? Come scegliere quella più adatta e che non affatichi gli occhi?

Sicuramente una luce che non spari diretta sul tuo pc o crei fastidiosi riflessi sulle pagine da sfogliare. Di soluzioni ne abbiamo davvero tante: dalle applique alla lampada da terra, fino alla più classica e saggia delle scelte: la lampada da scrivania.

illuminare-tavolo-ufficio-11

Come trasformare la cameretta in studio: immagini e foto

Se l’unico posto da riservare all’ufficio è la cameretta, oppure se tuo figlio, crescendo, ha bisogno di libri e di supporti tecnologici per lo studio, con le nostre idee siamo certi che sarai in grado di trasformare la cameretta in uno studio. Lasciati ispirare da qualche altra soluzione che abbiamo inserito in questa galleria di immagini. Buon lavoro!

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.