Come trasformare la cameretta in camera da letto

Benedetta Giusto
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle

Il passaggio dall’infanzia all’adolescenza implica sostituire gli arredi a misura di bambino, trasformando la cameretta in una vera e propria camera da letto con tutti i comfort adattati alle esigenze che ha un teenager. Ecco pratici consigli su come farlo nella maniera più opportuna.

NEWS

Durante l’adolescenza le esigenze e i bisogni dei nostri figli cambiano. Spesso, noi genitori, tendiamo a vederli sempre bambini, ma in realtà capita solo che non riusciamo a focalizzare l’attenzione sulla crescita evolutiva che li caratterizza dai 12 anni in poi.

Alla luce di questo nuovo periodo complicato e particolare, dove si concentrano moltissimi cambiamenti fisici, cognitivi e sociali, è opportuno creare per i ragazzi nuovi ambienti, accoglienti e stimolanti. Tra questi c’è sicuramente una rivisitazione della cameretta.

Ormai, raggiunta l’età adolescenziale, i nuovi teenagers hanno sempre più bisogno di uno spazio in cui sentirsi al sicuro. Qui potranno rifugiarsi per riflettere sulle prime amicizie, le prime cotte e le prime delusioni.


Leggi anche: Letto perfetto guida completa: consigli, esempi di modelli, materiali, abbinamenti

Inoltre servirà loro un ambiente più opportuno, dove studiare e condividere del tempo con gli amici della scuola. In quest’articolo troverete tutti i consigli necessari per trasformare una cameretta da bambino in una camera da letto per ragazzi.

Trasformare-cameretta-in-camera-00

Sostituire il letto singolo

Le trasformazioni fisiche che si manifestano nel passaggio da bambini ad adolescenti riguardano soprattutto una crescita fisica improvvisa. Per questa ragione è opportuno sostituire il lettino singolo con un letto a una piazza e mezza o, dove possibile, con un letto matrimoniale dalle dimensioni standard.

Non è tanto la lunghezza, che di solito si afferma sui 190 o 200 cm sia per il lettino, sia per il letto a una piazza e mezza; ma l’attenzione, in questo caso, è rivolta alla praticità e al comfort che offre la larghezza. Dagli 80 cm del classico lettino da cameretta ai 120 cm per il letto a una piazza e mezza, 140 cm per un letto alla francese e 160 cm per un letto matrimoniale standard.

Infine vi consigliamo di prestare particolare attenzione anche al materasso. Quelli in lattice e in memory foam sono gli ideali: sono molto flessibili e si adattano facilmente alla pressione che il corpo esercita da steso.

Per questa ragione sono più adatti ai ragazzi che si muovono spesso mentre dormono, in quanto riescono facilmente a riadattarsi alle nuove posizioni che si assumono durante il sonno.

Trasformare-cameretta-in-camera-01

Creare un angolo studio

E’ risaputo che passare dalle scuole elementari a quelle secondarie di primo grado implica un certo atteggiamento di crescita nei ragazzi. Per questa ragione molti di loro vogliono dimostrare di saper essere grandi, volendo fare i compiti autonomamente. Alla luce di ciò, è importante ricreare nella camera dei ragazzi un angolo studio.


Potrebbe interessarti: Cameretta ragazzi: i nuovi design spendendo poco

L’angolo studio perfetto per i teenager deve avere lo spazio per ospitare la tecnologia moderna, un computer o un tablet, una scrivania libera dove poter fare gli esercizi assegnati e una libreria che possa ospitare libri e quaderni della scuola. Scegliete una comoda poltrona da ufficio per i vostri figli, dato che passeranno molto tempo seduti tra i compiti e i social.

Trasformare-cameretta-in-camera-02

Spazio di condivisione

Essendo ormai diventati autonomi, a nessun ragazzo piacerebbe ospitare un amico e passare del tempo in cucina o in salotto con il resto della famiglia. Tutti tenderanno a portare i compagni della scuola nella camera personale.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Per far sì che si trovino a loro agio, ritagliate uno spazio adeguato per la condivisione del tempo con i compagni. Un’idea potrebbe essere un letto soppalcato, che ospita nella parte inferiore un divanetto posizionato di fronte alla TV, dove poter vedere un film insieme o fare una partita alla Playstation.

Trasformare-cameretta-in-camera-06

Tinteggiare con colori tenui

Via gli adesivi e gli stickers di animaletti dalle pareti! C’è davvero bisogno di rinfrescare la nuova camera da letto. Evitate i colori audaci come l’arancio, il blu o il rosa shocking. L’ideale per le pareti di una camera per ragazzi sono i colori tenui, come il beige, il grigio chiaro o i colori pastello che andranno abbinati nella maniera corretta.

Per la loro scarsa saturazione sono privi di contenuto cromatico e per questo sono più “morbidi” e rilassanti. I toni dell’azzurro sono particolarmente tranquillizzanti, e sono perfetti da abbinare al bianco che illumina e da una sensazione di ordine.

Il rosa malva è più adatto per le ragazze, trasmette gioia e dolcezza ed è molto bello in abbinamento alle stesse sfumature glicine o lavanda. Il giallo pastello è il colore adatto se dobbiamo tinteggiare una stanza poco luminosa. E’ perfetto da abbinare alle tinte verdi che stimolano la creatività e assorbono le energie negative.

Trasformare-cameretta-in-camera-7

Guardaroba oversize

L’abbigliamento di un teenager deve essere sempre all’ultima moda e al passo con i tempi. Questo presuppone spazio sufficiente per sistemare tutti i capi che vorranno acquistare da soli senza l’aiuto di un genitore.

Scarpe, felpe, piumini, tute sportive e chi più ne ha più ne metta. L’armadio di una cameretta spesso si presenta piccolo e poco pratico negli anni successivi. Per questa ragione sarà fondamentale sostituirlo con un guardaroba oversize, più grande del normale.

Laddove non sia possibile, vi ricordiamo che sul mercato vengono proposte molte camere per ragazzi che presentano un armadio a ponte: questo tipo di soluzione vi aiuterà a sfruttare anche lo spazio sopra il letto.

Trasformare-cameretta-in-camera-04A

Attenzione ai dettagli

Quando invece non c’è possibilità di sostituire armadi e lettini, basta davvero poco per rendere una cameretta un ambiente più adatto ai ragazzi. La cura dei dettagli è fondamentale. La prima cosa da fare è sbarazzarsi di giocattoli e peluche con cui non giocano più.

Sostituite tutti i tendaggi che raffigurano simpatici personaggi dell’infanzia. Scegliete tende neutre, possibilmente bianche per permettere alla luce di illuminare al meglio la camera.

Una particolare attenzione va soprattutto ai tessuti e alle tinte. Il rivestimento di poltrone, le federe dei cuscini decorativi e i tappeti scendiletto dovranno avere linee semplici e colori tenui e neutri.

Trasformare-cameretta-in-camera-05

Trasformare cameretta in camera da letto: immagini e foto

Ecco di seguito tutte le foto che descrivono quanto detto nell’articolo che avete appena letto. Da qui, potreste prendere spunto per rimodernare la camera da letto dei vostri figli adolescenti, trasformandola da cameretta infantile a “rifugio per i grandi”.