Come sistemare il giardino


Hai trascurato un po’ il tuo giardino? Vorresti organizzarlo al meglio? Dopo l’estate il tuo outdoor ha bisogno di essere ripulito e sistemato. Ci pensiamo noi a darti i consigli giusti su come far diventare il giardino un’oasi di relax.

sistemare-giardino-1


Il giardino è un luogo che spesso viene lasciato un po’ a se stesso e a cui si dedica poco tempo. Un giardino poco curato però, è sinonimo di trascuratezza e non è certo questa la giusta impressione da dare a chi lo guarda. Proprio per questo è arrivato il momento di darsi da fare e dargli un aspetto nuovo con i nostri consigli su come sistemare il giardino di casa.

salotto-giardino


Studia un progetto

Che tu abbia un giardino piccolo o grande non importa. Prima di sistemarlo dovrai studiare un progetto creato ad hoc per lui. In questo modo cercherai di valorizzare ogni angolo del tuo giardino, gli darai un’identità e lo renderai funzionale e accogliente in base allo spazio che si ha a disposizione.


Leggi anche: Carrello salvaspazio giardino

Sarebbe bello dotare il proprio giardino di qualsiasi arredo o giostra per bambini che incontra il nostro gusto personale, ma prima di partire a fare acquisti folli ci si deve rendere conto se effettivamente si ha lo spazio necessario in cui poterli sistemare.

Inoltre un dettaglio importante è quello di evitare di riempirlo con troppi arredi che poi non faranno altro che limitare lo spazio e bisognerà fare zig zag tra una cosa e l’altra e la funzionalità sarà messa così all’angolo. Un ambiente caotico e claustrofobico non sarà di certo un luogo rilassante. Quindi riflettici bene: c’è davvero lo spazio per la panca a dondolo o per l’altalena nel tuo giardino?

sistemare-giardino-2

Scegli lo stile giusto

Lo stile di arredamento serve a definire l’identità di un posto e anche se può sembrare superfluo, anche il tuo giardino ne ha bisogno di uno. Pensa quindi a quali sono i colori e i materiali che più ti piacciono e lo stile che più si avvicina ai tuoi gusti personali.

Potresti arredare il giardino in stile industriale con sedie in metallo e tavolino in legno grezzo, o in stile shabby con arredi vintage e colori pastello, o ancora stile scandinavo con mobili di legno chiaro e dettagli cozy.

sistemare-giardino-3


Potrebbe interessarti: 10 modi per rendere il giardino un’oasi di relax

Pulizia in giardino

Prima di qualsiasi operazione per rendere migliore il tuo giardino c’è una cosa che devi assolutamente effettuare, ovvero la sua pulizia. Ciò che devi fare quindi è estirpare le radici dell’erbaccia che ormai sta regnando, e tagliare l’erba che è diventata troppo alta. Inoltre se anche il terreno ti sembra abbia bisogno di una sistemata, fallo con l’aiuto di una zappa e se è necessario procedi a concimarlo.

sistemare-giardino-4

Scegliere le piante giuste

Non c’è giardino senza un po’ di piante intorno, ma quali sono le più giuste? Ovviamente vanno scelte piante da esterni, poi sarà tuo gusto personale scegliere tra piante sempreverdi, fiori oppure piante aromatiche.

Nella fase di scelta delle piante per il tuo giardino non dimenticare poi che non è solo questione di gusto ed estetica, perché è importante inserire quelle giuste in base all’ambientazione del giardino, ovvero se a mezz’ombra, pieno sole, rigidità o meno del clima. Se invece le piante sono già presenti ma sono state trascurate da un bel po’, allora prenditi cura di loro. Innaffia abbondantemente il terreno, concima e pota quelle che ne hanno bisogno.

sistemare-giardino-5

Creare una zona d’ombra

Se nel tuo giardino non ci sono alberi che ti facciano ombra nelle ore più calde, puoi pensarci tu a creare una zona dove rinfrescarti e bere un tè freddo. Puoi acquistare un gazebo, o realizzare un pergolato di tegole o da coprire con dei teli. In alternativa potresti optare per delle piante rampicanti come l’edera comune o il glicine per creare uno splendido tetto fiorito.

sistemare-giardino-6

Riciclo creativo per dare personalità

Puoi personalizzare il tuo spazio all’aperto affidandoti al fai da te e riciclando oggetti che hai già in casa. Noi ti proponiamo qualche idea creativa che potrebbe piacerti.

  • Una bici da passeggio che non utilizzi più può diventare un carino complemento d’arredo in cui poter sistemare le tue piante fiorite, o un semplice cartello di benvenuto se il giardino si trova antistante l’ingresso di casa.
  • Dei vecchi pneumatici possono essere dipinti e fungere da fioriere, o rivestiti di corda per diventare comodi pouf.
  • I pallet da riciclo una volta verniciati di bianco o lasciati del loro colore naturale, possono diventare delle poltroncine a cui aggiungere dei comodi cuscini. In alternativa il pallet può diventare un tavolino a cui aggiungere le ruote o un piano di vetro per renderlo più chic.
  • Le cassette di frutta ridipinte possono diventare delle perfette mensole su cui poter sistemare lanterne o candele da accendere nelle sere d’estate e rendere l’atmosfera romantica.

sistemare-giardino-7

Come sistemare il giardino: immagini e foto

Non è mai troppo tardi per prendersi cura del proprio giardino. Oggi, ad esempio, è il giorno giusto per darsi da fare e farlo risplendere.

Miriam Zozzaro

Commenti: Vedi tutto