Come scegliere la libreria in mansarda: 5 soluzioni salvaspazio

Come scegliere la libreria perfetta per la mansarda. Idee di arredo e consigli salvaspazio per individuare la libreria più adatta agli spazi limitati. Dove sistemare i libri in mansarda, come sfruttare le pareti basse.

Idee-libreria-soggiorno-00B

Tanti libri da sistemare e poco spazio a disposizione? Se vivi in una mansarda e hai tanti libri che non sai dove mettere, dovresti assolutamente optare per una soluzione salvaspazio, che sia al contempo anche bella e funzionale.

Si, perché la libreria è un elemento d’arredo che conferisce da sempre grande stile e personalità agli ambienti. Per questo va scelta sempre con coerenza, rispettando lo stile d’arredamento della propria casa e considerando come prioritaria la quantità di libri che si ha la necessità di ordinare sugli scaffali.

In mansarda, però, le cose di complicano, perché gli spazi ridotti esigono qualche attenzione in più; ma allora, quali sono le librerie più adatte a una mansarda? Come scegliere la soluzione migliore per le proprie esigenze? Scopri 5 librerie salvaspazio perfette per arredare in maniera furba mansarde e sottotetti.


Leggi anche: Salotti moderni IKEA: idee, foto e consigli d’arredo

librerie-a-muro-moderne-11

1. Finta parete-libreria per dividere open space

Questa soluzione che stiamo per mostrarti è particolarmente consigliata negli open space, dove si ha necessità di dividere visivamente ambienti contigui, senza chiudere gli spazi ostacolando il passaggio della luce. E quale modo migliore di farlo se non con una finta parete-libreria?

Si tratta di un’idea molto valida per dividere la zona giorno dalla zona riservata ai fornelli, ma è perfetta anche per creare un piccolo disimpegno, nei casi in cui l’ingresso di casa si affaccia direttamente sulla cucina. Inoltre questa soluzione è anche altamente personalizzabile: con i moduli componibili sei proprio tu che decidi la forma e le dimensioni dell’arredo, in base allo spazio a disposizione.

Idee-libreria-soggiorno-03

2. Libreria su misura a tutta parete

In una mansarda la particolarità del tetto spiovente è un elemento da valorizzare ed esaltare con arredi su misura, in grado di inserirsi alla perfezione nella cornice a loro destinata.

Per questo motivo una libreria a tutta parete, creata su misura per le proprie esigenze di arredo, è da considerare come una valida soluzione per riempire quegli spazi che altrimenti rimarrebbero inutilizzati, perché impossibili da arredare con una libreria di formato standard.

La libreria a tutta parete è perfetta per chi possiede tantissimi libri e non sa come organizzarli in poco spazio: per non sbagliare rivolgiti a un falegname esperto, che realizzerà la libreria dei tuoi sogni assecondando ogni tuo desiderio.


Potrebbe interessarti: Scegliere il miglior servizio di piatti: idee e consigli

mansarda-in-stile-eclettico-6

3. Mensole e moduli componibili

Veniamo a soluzioni più versatili e decisamente meno impegnative, ideali per chi ha poco spazio a disposizione e possiede anche pochi libri da sistemare. In questo caso, mensole e moduli componibili si rivelano la scelta più saggia per chi desidera una libreria poco ingombrante e a libera installazione.

Con i moduli a cubo puoi realizzare una libreria di design assolutamente personalizzata, da gestire come più desideri. In base allo spazio che hai a disposizione puoi collocare i cubi alla parete oppure scegliere di poggiarli gli uni sugli altri, direttamente a terra.

Oltre ai cubi alla parete potresti anche aggiungere delle mensole, perfette per sfruttare gli angoli del sottotetto più difficili da raggiungere. Se desideri una soluzione ancora più funzionale, prendi in considerazione le mensole angolari.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

librerie-a-muro-moderne-00

4. Libreria ricavata da nicchie in muratura

Se nella tua mansarda non hai lo spazio per inserire una libreria a sé stante, non rinunciare ad averne una solo perché gli spazi limitati non ti consentono di farlo. Sfrutta le mura della tua casa per ricavare lo spazio necessario per sistemare libri, giornali e riviste.

Fai realizzare delle nicchie in muratura in una parete portante e guadagnerai tutto lo spazio che occorre per organizzare la tua libreria, senza privarti di centimetri utili e soprattutto di superficie calpestabile. In cucina, in soggiorno e persino in camera da letto: ogni angolo della tua casa si rivelerà perfetto per ospitare i tuoi preziosi volumi!

mansarda-soluzioni-salvaspazio (1)

5. Libreria bassa

La libreria bassa è tra le soluzioni d’arredo più gettonate in assoluto per la mansarda. Negli ultimi tempi questa tipologia di libreria è stata rivalutata anche da chi non vive in mansarda, proprio perché estremamente versatile e di grande impatto estetico.

La libreria bassa ha un’altezza contenuta ed è composta prevalentemente da moduli componibili; per questo può essere facilmente integrata nei sottotetti con pareti particolarmente basse, che altrimenti sarebbe impossibile sfruttare in altro modo.

Se non hai necessità di addossarla alla parete puoi anche sceglierla come arredo da terra, ideale per delimitare l’area relax nella zona giorno di un open space. Disponi la libreria accanto al divano, in modo da avere i libri sempre a portata di mano. Ma ricorda di aggiungere una grande lampada ad arco per illuminare a dovere la tua zona lettura.

soluzioni-salvaspazio-per-la-mansarda-6

Come scegliere la libreria in mansarda: immagini e foto

Quali sono i modelli di libreria più adatti a una soluzione abitativa come la mansarda? Ti suggeriamo di dare un’occhiata a questa galleria di immagini. Oltre alle soluzioni salvaspazio appena proposte, troverai tantissime altre tipologie di librerie perfette per chi ha necessità di riordinare i libri in spazi contenuti.

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica