Come scegliere il pavimento in stile shabby chic


Se avete adottato per la vostra casa un arredamento in stile shabby chic dovete abbinare per bene anche il pavimento; ecco come sceglierlo nel modo più giusto coordinandolo al resto dell’abitazione.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-01


Per dare alla propria casa un tocco retrò ma allo stesso tempo elegante e romantico è possibile optare per lo stile shabby chic. In questo caso dovete fare molta attenzione a scegliere i materiali e i colori giusti per tutto l’arredamento che dovrà rimanere abbastanza semplice per far spiccare la raffinatezza in un contesto vintage.

Questo discorso vale anche per il pavimento. Scopriamo quindi insieme tutte le giuste informazioni per riuscire a scegliere la pavimentazione corretta senza il rischio di sbagliare e dando un tocco di personalità all’insieme. Ecco dunque tutti i suggerimenti più funzionali e tutte le idee più originali per procedere nel migliore dei modi.


Leggi anche: Giardino in stile Shabby Chic, come arredarlo: idee e consigli

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-02


Lo stile shabby chic

Lo stile shabby chic è definito dalle nuance pastello o comunque dalle gradazioni chiare per uno stile che risulta retrò ma allo stesso tempo raffinato. Dall’atmosfera accogliente, serena e luminosa, si tratta di una tendenza che predilige dettagli come vasi, quadri, candele e lampade ma anche tende e tappeti. Per questo motivo è importante anche scegliere e abbinare nel modo corretto la pavimentazione.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-10

I colori giusti per il pavimento

Il colore del legno naturale è perfetto per un pavimento in stile shabby chic dal tocco eco friendly ma non è l’unica opzione. Il parquet sbiancato è l’ideale soprattutto se lasciato grezzo così da ottenere l’effetto “vissuto”. Se volete osare con le tinteggiature, però, è possibile provare con il color miele ma anche il tortora o, più in generale, il grigio.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-04

I materiali dello shabby chic

Come sempre, per la decisione giusta del pavimento in un’abitazione dallo stile shabby chic avete ampia possibilità di scelta. Ricordate sempre, però, di non confondere le varie tendenze che possono – sì – assomigliarsi, ma non è detto che siano ben coordinate tra loro. Ecco tutti i materiali più adatti per una pavimentazione che vuole essere elegante dal fascino vintage.


Potrebbe interessarti: Come arredare spazi piccoli in stile shabby chic

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-05

Il legno per il parquet

Per un pavimento in stile shabby chic la prima opzione che viene in mente ai più è il legno. Si pensa sempre, più precisamente, al parquet che effettivamente è una soluzione molto amata da tutti qualsiasi sia la tendenza scelta. Stiamo infatti parlando di un’idea adottata da coloro che desiderano dare alla casa un aspetto sofisticato che mantiene un accento di vintage.

Dall’effetto lucido, può essere disposto in vari modi, l’importante è che abbia toni chiari. Il legno è comodo perché è un isolante termico e acustico ma può essere impegnativo per quanto riguarda la manutenzione. Se tenuto per bene, però, l’effetto sarà davvero bello e adeguato.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-06

Pavimento in cotto

Sempre usando tinte non troppo scure, anche se magari tendenti al marrone, il pavimento in cotto è un’ottima idea per lo stile shabby chic. Si tratta di una soluzione abbastanza semplice che riuscirà, però, allo stesso tempo a risultare elegante. Ad esempio, anche le linee di fuga possono diventare in qualche modo decorative.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-07

Le piastrelle in ceramica

La ceramica è davvero molto usata e può essere perfetta per un pavimento shabby chic. Questo materiale è usato principalmente per le piastrelle che sono facili da installare e da pulire. Risultano anche resistenti e impermeabili; inoltre le opzioni per i loro colori sono tantissime e possono anche essere decorate con motivi floreali o altri dettagli.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-08

Il gres porcellanato

Per un pavimento dell’abitazione in stile shabby chic anche il gres è molto scelto, soprattutto se porcellanato con un leggero effetto legno o un vago effetto pietra. Il risultato sarà così raffinato ma allo stesso tempo casual. Tra i colori più adeguati troviamo il nocciola, l’avorio, il miele e l’oro.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-09

Il marmo chiaro

Il marmo è uno dei materiali più usati perché si adatta a tutte le esigenze essendo molto versatile e disponibile in diversi colori e sfumature. È possibile optare per il grigio o anche il rosa e aggiungere venature colorate ma anche nere per creare un po’ di contrasto. Per renderlo adatto a tutte le stanze, anche al bagno e alla cucina, il materiale può essere trattato e reso impermeabile.

Come scegliere il pavimento in stile shabby chic

Gli abbinamenti migliori per un pavimento shabby chic

Un pavimento shabby chic richiede lo studio dei dettagli da abbinare al resto dell’arredamento della casa. Ricordate bene che i tappeti e le tende per questa tendenza prediligono stoffe e tessuti leggeri e delicati. I colori più adatti sono infatti quelli pastello o comunque le tinte tenui ma possono essere vivacizzati grazie alla presenza di nocche e fiocchi. Potete anche provare ad abbellire il tutto con vasi, candele e quadri con colori simili alla pavimentazione; e non dimenticate che potete affidarvi anche all’home made creando oggetti con il fai da te e dando un tocco personale in più.

Come-scegliere-il-pavimento-in-stile-shabby-chic-11

Scegliere il pavimento in stile shabby chic foto e immagini

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto