Come ricavare la terza camera in 70 mq


La casa è piccola ma la famiglia è cresciuta? Se avete un appartamento di 70 mq non c’è da preoccuparsi, un modo per ricavare la terza camera c’è. Vediamo quali soluzioni adottare per trasformare la vostra casa.
Come ricavare la terza camera in 70 mq
Spesso quando si è in coppia si sceglie di vivere in case dalle dimensioni ridotte. Facili da pulire e da organizzare gli appartamenti di 70 mq sono accoglienti fino a quando non diventa necessario creare una camera per i bambini.


Non solo, spesso sono le esigenze lavorative a far nascere l’esigenza di un piccolo studio. Ancora, può essere il bisogno di più ordine a costringervi a ideare un ripostiglio. Come ricavare quindi una terza stanza in uno spazio ristretto? Le soluzioni possono essere diverse, è necessario sicuramente affidarsi ad un esperto e progettare con cura ogni dettaglio. Vediamo intanto alcune proposte.

Come ricavare la terza camera in 70 mq 6


Le regole da rispettare

Prima di progettare una terza stanza è importante capire di quali dimensioni potrà essere.  In questo senso vanno tenute in considerazione le normative vigenti, in particolare il D.M. 5 luglio 1975.

Questa legge fissa i parametri per idoneità abitativa e igienico-sanitaria ed individua quindi alcuni requisiti minimi. Tra questi quelli relativi alle dimensioni di una stanza
9 mq per una persona, 14 mq per due. Infine, ogni stanza deve essere dotata di finestre apribili verso l’esterno per garantire il giusto apporto di illuminazione e areazione.


Leggi anche: Ricavare una cameretta dal soggiorno

Ricavare una stanza in più dal soppalco

Se vivete in una casa d’epoca, avrete sicuramente soffitti molto alti. Usufruendo dell’altezza è possibile realizzare un soppalco a cavallo del muro portante, che divida le due stanze esistenti. La struttura leggera in ferro potrà ospitare un letto, la cabina armadio e un piccolo studio. In questo modo avrete anche più spazio nella zona giorno del livello inferiore.

Il soppalco aiuta a evidenziare e a dividere al meglio gli ambienti sottostanti, crea inoltre un piacevole “effetto loft” che dona un tocco di modernità.

Come ricavare la terza camera in 70 mq 15

Stanza in più ricavata dal soggiorno

Se l’altezza non vi consente di realizzare questo “secondo piano”, è sempre possibile sfruttare la zona giorno. Soprattutto se si tratta di un open space, la zona living offre un’importante opportunità per ricavare una terza stanza.

Si può decidere, infatti, di limitarlo per destinare uno spazio allo studio, al bagno, alla lavanderia o al ripostiglio. A seconda di quale sarà la destinazione d’uso della terza stanza è possibile dividere gli ambienti con una libreria, una tenda o un altro divisorio mobile.

Se invece si tratta di una camera da letto allora sarà il caso di costruire una parete leggera. Un’idea può essere quella di limitare l’area cucina, lasciando solo la zona cottura e banco di lavoro per spostare tavoli e sedie nell’area living. Si creerà così un open space ridotto e si ricaverà una comoda terza stanza adiacente.


Potrebbe interessarti: Come organizzare la lavanderia

Come ricavare la terza camera in 70 mq 5

Stanza più ricavata in veranda

La veranda è una struttura che si realizza in genere su terrazzi o balconi, composta da una facciata in vetro. Secondo la normativa la veranda non deve impedire il passaggio di luce o aria delle abitazioni circostanti.

Questo tipo di costruzione, implica la richiesta di permessi e autorizzazioni. Solo dopo averli ottenuti potremmo cominciare a progettare la nostra terza stanza. La veranda è un ambiente versatile e in base alla forma, angolare, centrale o esposta al sole, potremmo decidere a cosa destinarla.

Angolo relax, comodo ufficio o area giochi? Potrete, con i dovuti accorgimenti, trasformarla nello spazio che più vi piace. In questo caso la scelta dei vetri dovrà ricadere su quelli basso emissivi, per proteggere l’ambiente dal caldo. Un altro suggerimento è adottare pannelli fonoassorbenti per proteggersi dai rumori della città.

Per avere più spazio in bagno e nel ripostiglio, potreste sfruttare le veranda per realizzare una comoda lavanderia che affacci direttamente sul balcone dove stenderete i panni ad asciugare!

Come ricavare la terza camera in 70 mq 6

Creare una terza stanza dividendone un ambiente

L’ultima proposta che vi facciamo è quella di ottenere una terza stanza dividendo una camera già esistente e particolarmente ampia. In questo caso l’unico limite è dettato dalla disponibilità di due finestre nello spazio originale. Non è possibile, infatti realizzare una stanza priva di finestre (come da normativa su indicata) a meno che non si tratti di un ripostiglio.

535b5b0f-cfde-44a2-8f2c-14ca898dc39a

Come ricavare la terza camera in 70 mq foto e immagini

Ecco di seguito alcuni spunti per immagini per realizzare la terza camera in 70 mq!

Tiziana Troisi

Commenti: Vedi tutto