Come pulire la pietra naturale

Tanto bella quanto a tratti delicati, è la pietra utilizzata per i rivestimenti di pareti e pavimenti in casa. Questa soluzione stilistica presenta tanti pro, ma è difficile da pulire e va trattata nel migliore dei modi. Scopriamo come pulire la pietra naturale da interno. 

come-pulire-la-pietra-natural-da-interni-5

I pavimenti interni in pietra naturale, così come i rivestimenti delle pareti o alcune parti decorative, sono incredibilmente unici, molto scenici e pieni di stile.

D’altra parte, si tratta di un materiale, la pietra, che presenta alcuni punti da attenzionare, in quanto è un materiale molto delicato, poroso, non sempre facile da pulire e trattare.

Inoltre, grazie ad alcuni consigli semplici, è possibile riportare la pietra naturale un pò datata e opaca, alla sua originale brillantezza e al suo originale colore. Scopriamo come fare a pulire la pietra naturale in casa.

Geopietra-rivestimenti-26

Cosa si intende per pietra naturale da interno

come-pulire-la-pietra-natural-da-interni-3


Leggi anche: Come pulire la pietra refrattaria: 7 consigli utili per mantenerla intatta

Parlando di pietra naturale da interno, ci riferiamo a una variegata e vasta gamma di elementi che hanno origine naturale, quindi estratte da cave. La pietra naturale può presentarsi in diversi colori e in diverse sfumature, ma non solo.

Anche la superficie al tatto e le sue caratteristiche possono variare. Esistono, infatti, delle pietre naturali da interno che sono più grezze ed altre che, invece, sono trattate e lucidate diversamente.

La caratteristica comune a quasi tutte le pietre naturale è la loro porosità spiccata, che le rende una spugna assorbente di saponi, prodotti per l’igiene e detergenti.

Questa porosità non repelle solo i prodotti adatti alla pulizie, allo stesso tempo è un terreno fertile che cattura e assorbe macchie di qualunque tipo, polvere e micro particelle di sporco. Le macchie provocate su una superficie di pietra naturale sono molto ostinate e anche dopo un lavaggio è possibile che rimanga l’alone ben visibile.

La bellezza della pietra naturale è impagabile e, con qualche trucchetto, puoi ottenere un risultato impeccabile senza rovinare le superfici in pietra lavandole.

Come pulire la pietra naturale

come-pulire-la-pietra-natural-da-interni-2

Prima di capire come trattare un pavimento o un rivestimento in pietra naturale, è importante sapere quali sono i prodotti che, invece, devono essere assolutamente evitati.


Potrebbe interessarti: Pareti in pietra: effetti scenografici nel soggiorno

In particolar modo è sconsigliato l’utilizzo di detergenti, sia chimici che naturali, a base molto acida. Tra questi ci sono il limone, ma anche la candeggina, i prodotti anticalcare e l’aceto.

Per procedere con la pulizia delle superfici di pietra naturale, che siano i pavimenti, i rivestimenti del camino o della cucina in muratura, ad esempio, puoi provare ad utilizzare i prodotti in commercio dedicati esclusivamente a questo.

come-pulire-la-pietra-natural-da-interni-1

Se preferisci dei metodi artigianali, i cosiddetti rimedi della nonna, puoi diluire in un secchio acqua tiepida uno o due cucchiai di bicarbonato, lasciando che quest’ultimo si sciolga perfettamente.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Con l’utilizzo di un bruscone a setole morbide puoi strofinare via lo sporco e il grassi dalla pietra naturale e poi procedere con un risciacquo. Per quest’ultima fare utilizza un panno morbido o anche una vecchia maglia di lana, morbida e che rispetta la superficie.

come-pulire-la-pietra-natural-da-interni-6

Se invece ti devi dedicare alla pulizia della pietra naturale per grandi superfici, come il pavimento, ti consigliamo di utilizzare un sapone neutro e  di diluirlo in piccola quantità in un secchio d’acqua.

Procede in maniera classica con un panno in micro fibra. Un trucchetto prevede l’aggiunta, nel secchio di acqua, di polvere di pietra pomice, che dona una nuova brillantezza e lucentezza al pavimento se abbinata all’utilizzo di un sapone neutro.

Pulire la pietra naturale da interno con il vapore

pulire-pietra-

Ma i metodi non sono di certo finiti perché la tecnologia arriva a supporto delle pulizie, assicurandoci un effetto impeccabile, la massima cura per le superfici, i massimi rendimento ed efficacia.

Per una pulizia profonda della pietra naturale puoi utilizzare il vapore. Il vapore, infatti, utilizzabile grazie ai dispositivi dedicati, ti consente di sciogliere lo sporco e il grasso in maniera profonda e di farlo nel massimo rispetto del materiale trattato.

Esistono dispositivi che generano vapore per tutte le esigenze e le tasche, da quelli semplici e minimalisti, dotati di pochi strumenti, fino ad arrivare a quelli molto professionali e all’avanguardia dotati, invece, di tutti gli strumenti per pulire la pietra e la casa in generale.

Una tantum, se non vuoi ricorrere all’acquisto di una macchina pulitrice a vapore, puoi lavare le superfici utilizzando acqua molto calda. Per questo utilizzo presta attenzione a non scottarti, proteggendo le mani e i piedi, e utilizza dei guanti adatti. Inoltre questo è un metodo che si può utilizzare per il pavimento, versando una quantità di acqua molto calda su di una piccola porzione di superficie alla volta.

Qualunque sia il metodo utilizzato per pulire perfettamente la tua pietra naturale, prova il rimedio su una piccola parte delle superficie per essere sicuro o sicura di non arrecare danni alla pietra.

Come pulire la pietra naturale: foto e immagini

Abbiamo visto alcune semplici passaggi per pulire e proteggere le superfici in pietra naturale. Prova questi metodi per occuparti della manutenzione di routine della pietra naturale presente in casa tua.

Clelia Ragosta
  • Lingua e letteratura svedese
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica