Come preparare la tavola in stile industriale: una breve guida

Lo stile minimal è intramontabile anche in una delle sue varianti più estreme: il mood industriale. Una persistenza sicuramente alimentata dalla tendenza verso tutto ciò che è vintage e verso il recupero, con un chiaro scopo innovativo e rinnovativo. Lo stile industriale nell’arredamento, nel design e nel tablewear funziona proprio come i loft newyorkesi di Soho e Nolita: recuperare sì, ma stabilendo una nuova destinazione d’uso e una nuova relazione con il presente.

tavola-industriale

In tema di lifestyle, una tavola in stile industriale permette di giocare e sperimentare poco con i colori, ma in modi infiniti con materiali e texture. Naturalmente, parlando di vintage e di recupero, la fantasia dovrà essere padrona della tavola: ci avevi mai pensato che dei tubi di rame potessero essere usati come portacandele? Se l’idea ti incuriosisce, leggi questo articolo per preparare la tua tavola in stile industriale.

Come preparare la tavola in stile industriale: una breve guida


Leggi anche: Come scegliere tavolo e sedie in stile industriale

Tavolo e sedie: sovrapponi i materiali

Se lo stile industriale pecca nella palette di colori disponibili, la varietà di materiali possibili è veramente infinita. Per la tavola sono perfetti i metalli in tutte le loro declinazioni cromatiche: acciaio, rame e, per le tavole più opulente, anche l’oro andrà benissimo.

Anche il legno, poco levigato, con finitura grezza e nel suo colore naturale, è una scelta perfetta per preparare una tavola dal gusto industriale. La tendenza generale è quella di lasciare il tavolo nudo, senza tovaglia o runner: questo è perfetto per lo stile industriale.

Anche un tavolo con un top in vetro va benissimo per preparare una tavola in stile industriale. In questo caso a fare la differenza saranno le gambe: di metallo, meglio se annerite, incrostate o con la vernice graffiata. Evita forme articolate e complesse: la tavola non sarà più industriale ma di design ipermoderno.

Come-preparare-la-tavola-in-stile-industriale-una-breve-guida04

Per quanto riguarda la scelta delle sedie, puoi selezionare tipologie diverse e farle convivere tutte alla stessa tavola. Le sedie da bistrot in metallo con zincatura decapata, quelle con una seduta in materiale plastico, in pelle vintage o ancora in legno, nei colori cuoio o testa di moro, sono tutte perfette per essere abbinate a una tavola preparata in stile industriale.

Se vuoi stemperare la scelta industriale con qualcosa di più leggero, puoi scegliere il modello Ghost di Kartell in plexiglass trasparente. Le superfici trasparenti sono perfette per ammorbidire e addolcire l’essenzialità e il minimalismo dello stile industriale. Inoltre ti aiuteranno a creare un design più dinamico.


Potrebbe interessarti: Scegliere tavolo e sedie in stile provenzale: la guida completa

tavolo-sedie-stile-industriale-05

La tovaglia: tra urban e luxury

Se da una parte il trend è il tavolo nudo, non tutti dispongono di un piano in legno grezzo. In questi casi, tenendo conto delle abitudini di chi preferisce apparecchiare la tavola usando tovaglie o runner, meglio optare per tessuti naturali e grezzi.

Come-preparare-la-tavola-in-stile-industriale-una-breve-guida10


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Con una tavolozza di colori monocromatici di bianco, grigio e nero, la trama gioca un ruolo cruciale. Il lino è perfetto sia per la texture sia per l’effetto finale che conferirà alla tavola.

Lasciatelo pure sgualcito e grezzo, utilizzando anche grandi pezzi di stoffa senza la rifinitura dell’orlo; fate in modo che cada molto lungo a terra, a formare drappi sciolti. I colori perfetti? Tonalità neutre come il grigio, il tortora, il bianco panna.

Se ami utilizzare i runner, allora evita le tovagliette e scegli dei runner in orizzontale, uno ogni due ospiti che siedono di fronte.

Se l’occasione è molto formale e vuoi vestire la tavola con qualcosa di particolare e opulento, puoi scegliere una tovaglia in velluto rasato. Abbinata a sedie in metallo di ispirazione rétro e a qualche dettaglio in oro sul tavolo, avrai una perfetta combinazione di look urbano, vintage e di lusso.

Cupid’s Arrow Wedding Inspiration – photo by Jenna Henderson http://ruffledblog.com/cupids-arrow-wedding-inspiration

 Mise en place: una questione di forme

Conoscere le regole di una corretta mise en place è già di per sé una cosa abbastanza complicata, figurarsi quando poi bisogna curare la coerenza dello stile nella progettazione di una tavola dal look industriale.

Piatti, posate e bicchieri devono armonizzarsi allo stile della tavola, anche perché saranno gli elementi maggiormente sotto gli occhi degli ospiti. Il suggerimento, per quel che riguarda la cristalleria e le porcellane, è di optare per vetri e trasparenze.

Le tonalità scure del legno e del metallo possono essere molto alleggerite dall’effetto traslucido di vetro, cristallo o plexiglass. Gioca, invece, con le forme: le geometrie, alleggeriscono la tavola e sono comunque molto piacevoli per la vista.

Come-preparare-la-tavola-in-stile-industriale-una-breve-guida07

Per quel che riguarda la posateria, attingi ai servizi della nonna. Preferisci materiali come il peltro o l’alluminio.

Tralascia l’acciaio inox e quello cromato, e fai attenzione anche all’argento: la foggia molto classica non va proprio a nozze con lo stile industriale. Invece le linee minimal, arrotondate o geometriche, completano la perfetta mise en place industriale. I colori oro, rame e nero sono la scelta più azzeccata.

Come-preparare-la-tavola-in-stile-industriale-una-breve-guida02

Il centro tavola: un delicato equilibrio

La tendenza principale nella preparazione della tavola industriale e chic sono i fiori rossi. Le rose sono le più popolari, ma a esse puoi affiancare  dalie, amaranti, astilbe o frutti di bosco per creare un senso di opulenza. Alle composizioni floreali puoi aggiungere il fiore di cotone oppure i fiori della pampa per regalare un po’ di teatralità al centrotavola.

Eventualmente puoi considerare anche gli elementi vegetali. Il carciofo può essere tanto gustoso nel piatto, quanto scenografico in un vaso, come completamento nelle composizioni autunnali. L’eucalipto o i rami di melograno, invece, sono un punto fermo del floral design di una tavola industrial chic.

Cupid’s Arrow Wedding Inspiration – photo by Jenna Henderson http://ruffledblog.com/cupids-arrow-wedding-inspiration

Tavola in stile industriale: immagini e foto

Come si prepara una perfetta tavola in stile industriale? Dai uno sguardo alla galleria per trarre ispirazioni e idee e allestisci una perfetta tavola in stile industriale, dalle sedie ai centrotavola più adatti.

 

Serena Casaburi
  • Laureata in lettere classiche
  • Event & communication manager
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica