Fan delle serie tv: maratone più appassionanti con l’arredamento giusto

Gaia Giovannone
  • Giornalista pubblicista

Ami guardare le serie tv? notti intere passate alla tua smart tv? Ecco come allestire la stanza per godere al meglio del tempo speso a guardarle. Con l’arredamento giusto anche le maratone vi sembreranno più appassionanti.

serie-tv-maratone-organizzare-arredare-01

Il binge-watching è l’hobby del secolo. Fare le maratone delle serie tv è infatti un’attività che piace a tutti ma bisogna fare attenzione anche all’arredamento della stanza in cui ci si trova. Non basta dunque avere un abbonamento ai canali di streaming più famosi: ci sarà da posizionare nel modo giusto la tv, creare l’atmosfera perfetta e molto altro.

Scopriamo insieme come rendere perfetto questo gradevole passatempo e quali sono gli errori da non commettere. Ecco tutti i consigli sull’organizzazione ideale da tutti i punti di vista.

tshow-maratone-organizzare-arredare-08

Scegliere la serie tv

Il primo passo per iniziare l’organizzazione di una maratona di serie tv è scegliere cosa guardare. Sui cataloghi dei più famosi servizi di streaming ormai c’è una vastissima quantità di scelta: dai prodotti più appassionanti come Lost o Breaking Bad a quelli più vintage come Gilmore Girls e Smallville passando per i più easy Friends e How I Met Your Mother.


Leggi anche: Come pulire lo schermo della TV

Al momento stanno inoltre avendo molto successo titoli come Dark, 13 Reasons Why, Modern Love. E, se non avete ancora dato via la vostra collezione di dvd e blu-ray, potete approfittarne e fare il binge-watching di The OC, Desperate Housewives o quello che preferite.

Come organizzare e arredare per guardare le maratone delle serie tv

Scegliere il dispositivo su cui guardarla

Grazie ai colossi online che offrono servizi on demand, è possibile guardare serie tv ovunque. Potete quindi portare sempre con voi i vostri personaggi del cuore seguendo le loro avventure sullo smartphone oppure sul tablet. L’alternativa migliore resta comunque il computer o, meglio ancora, il televisore. In questo modo è possibile ammirare su uno schermo più grande le storie che vi faranno ridere, piangere e appassionare.

tshow-maratone-organizzare-arredare-07

La posizione della tv o del pc

Se si decide quindi di seguire le serie tv sulla televisione oppure sul pc si deve però fare attenzione alla posizione di tale dispositivo, soprattutto se si tratta di una stanza adibita appositamente all’home vision. Infatti, se lo schermo si trova di fronte alla finestra o al balcone, la luce che entra nell’ambiente rifletterà sul monitor rovinandovi la visuale nonostante eventuali tende.

È sempre meglio dunque spostare – anche solo leggermente – il monitor su cui si intende vedere il proprio programma del cuore rispetto alle fonti di illuminazione.

Come organizzare e arredare per guardare le maratone delle serie tv

L’arredamento ideale per guardare serie tv

Una camera adibita appositamente all’home vision deve avere delle caratteristiche particolari. Oltre a evitare che la luce finisca direttamente sullo schermo dell’apparecchio scelto, è comunque preferibile un’atmosfera scura. Dipingere le pareti con un colore buio potrebbe quindi aiutare ad aumentare il cosiddetto effetto cinema.

Inoltre, la decisione del dispositivo precede di poco l’aggiunta delle casse. È una buona idea infatti collegarci degli altoparlanti per una buona qualità dell’audio da regolare in base all’orario. Quando ne avete la possibilità, potrete godere dell’effetto cinema mentre quando i vicini dormono potrete abbassare leggermente il sonoro. Per un tocco di relax in più un comodo divano con dei cuscini abbinati è d’obbligo.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

serie-tv-maratone-organizzare-arredare-05

L’outfit perfetto

La prima regola per passare tante ore davanti a uno schermo è sicuramente quella di mettersi comodi. Scegliere un outfit confortevole però sicuramente non vuol dire essere trascurati; inoltre è possibile scegliere simpatiche t-shirt perché ormai tante catene di abbigliamento hanno abiti a tema serie tv (tra cui Gossip Girl o Beverly Hills 90210). Non dimenticate poi di indossare gli occhiali o le lenti a contatto in caso di necessità!

Come organizzare e arredare per guardare le maratone delle serie tv

I consigli per la concentrazione

Fare una maratona di serie tv prevede passare molto tempo in camera davanti a uno schermo quindi è meglio attrezzarsi per bene e portarsi del cibo e soprattutto dell’acqua. In questo modo, in caso di necessità, potrete non interrompere la visione di ciò che state guardando.

Un altro consiglio utile è quello di togliere la suoneria del telefono o comunque degli altri dispositivi elettronici che potrebbero darvi fastidio. Staccare per qualche tempo dai social e dal contatto (anche troppo) continuativo con il mondo esterno non potrà che farvi bene perché a tutti serve una pausa in pieno relax.

Come organizzare e arredare per guardare le maratone delle serie tv

Le idee per divertirsi con le serie tv

Il telefono acceso e la connessione vi serviranno solo in un caso (oltre che per le emergenze): Shazam. Quando capita di innamorarsi di una canzone della colonna sonora è sempre bene essere pronti a catturarne titolo e artista per riascoltarla poi successivamente con tutta calma.

Se adorate la compagnia questa è l’occasione giusta per invitare qualche amico a casa e seguire insieme la vostra serie preferita per qualche ora. Potrete così anche confrontarvi e commentare le coppie più belle, le scene più divertenti e i momenti più intensi. Rifugiarsi nel binge-watching insieme a qualcuno è il giusto compromesso che unisce la compagnia alla passione per i programmi tv.

serie-tv-maratone-organizzare-arredare-04

Galleria foto: l’arredamento giusto per guardare le serie tv