Come fare le pulizie in fretta quando arriva un ospite: 3 stanze da rassettare!

Quando ricevi una telefonata inattesa di amici che stanno per arrivare a casa per un saluto, come la metti con le pulizie? Visti gli impegni quotidiani è difficile avere casa sempre in ordine. Leggi allora alcuni consigli utili e piccoli trucchetti su come fare le pulizie in fretta quando arriva un ospite.

come-pulire-casa-ospiti-copertina1

Visto il poco tempo a disposizione non abbiamo la pretesa di fare pulizie profonde ma di dare un’aria accogliente e presentabile alla casa, questo sì. Gli ospiti, quando vengono a farti visita, presteranno molta attenzione all’ordine/disordine che regna in casa, meglio rimboccarsi le maniche allora e, se hai poco tempo, niente panico! Sappiamo noi come aiutarti.

Segui alcune nostre piccole indicazioni: parola d’ordine? Organizzazione. Lo schema sarò sempre lo stesso da riproporre poi nelle varie stanze:

  • raccogliere oggetti sparsi in giro
  • spolverare
  • lavare i pavimenti.

Sei pronto ad iniziare?

Group Of Janitors In Uniform Cleaning The Office With Cleaning Equipments


Leggi anche: 10 lavori di casa da svolgere nel mese di novembre

Organizzare i tempi

Innanzitutto è fondamentale organizzare bene i tempi. Il nostro consiglio è, orologio alla mano, dividere il tempo che si ha a disposizione per il numero di stanze da rassettare e procedere spediti!

Occorre avere un chiaro piano d’attacco in mente: mettiamo indicativamente di avere a disposizione circa 30-45 minuti, credi di non potercela fare? Tutto è possibile, basta volerlo! Allora come organizzarci al meglio? Vediamolo insieme.

come-pulire-casa-ospiti-tempi

Come fare le pulizie in fretta quando arriva un ospite: l’occorrente

Per prima cosa non possiamo perdere preziosi minuti a cercare di volta in volta il detersivo giusto o il panno per pulire la televisione o spolverare la madia. Per questo, una prima mossa intelligente da compiere è preparare in anticipo tutto ciò che pensi possa esserti utile nelle pulizie. Indossa i guanti e prendi secchio, stracci, panni in microfibra, detersivi per i pavimenti, spray per i vetri e così via. Ora siamo pronti a partire non prima di fermarci un attimo a ragionare.

Se un ospite viene a farti visita sicuramente utilizzerà il bagno che sarà la prima stanza da pulire a fondo: il nostro biglietto da visita insomma. Segue il soggiorno dove scambieremo quattro chiacchiere seduti comodamente sul divano e, infine, la cucina dove vi intratterrete per un bicchiere d’acqua o un caffè. Vediamo insieme come procedere nelle pulizie.

come-pulire-casa-ospiti-1

1. Bagno

Dal bagno di servizio a quello principale comincia ad applicare il prodotto che usi per la pulizia del wc e nel frattempo togli gli asciugamani sporchi e riponili nella cesta dei panni sporchi o in lavatrice. Poi con un panno in microfibra e spray adatto pulisci ogni superficie:


Potrebbe interessarti: Dicembre: 10 lavori da fare in casa durante questo mese

  • lavandino
  • armadietto
  • specchi.

Risciacqua accuratamente e, una volta finito, quando tutto appare pulito e in ordine, metti asciugamani puliti, controlla la carta igienica e dai una pulita al water con lo scopino! Et voilà in 10 minuti prima stanza pulita. Passiamo alla prossima: il soggiorno.

Cleaning Services, House Cleaning, Maid Service, Housekeeping Commercial Cleaning,

2. Soggiorno

Inizia col raccogliere tutto ciò che crea disordine: libri o riviste in giro, giochi sul pavimento, cuscini fuori posto e chi più ne ha più ne metta poi inizia il vero lavoro. Passa l’aspirapolvere su tappeti e pavimenti, poi passa a spolverare le superfici dei mobili e la tv su cui sono evidenti impronte di sporco o polvere accumulata.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Ripiega le coperte e dai acqua a piante in soggiorno se ne hai! Ora puoi passare in cucina buttando uno sguardo veloce all’ingresso: le scarpe e i soprabiti sono al loro posto? Lo specchio è pulito? Possiamo andare oltre.

come-pulire-casa-ospiti-4

3. Cucina

Benvenuti nella stanza solitamente più amata e coccolata di casa ma anche quella stanza in cui in un attimo tutto è disordine. Vediamo come gestire la pulizia della cucina in una manciata di minuti. La prima cosa che deve sparire è l’antiestetica pila di piatti sporchi nel lavandino: sappiamo che sonnecchiano lì dalla sera prima.

Poi passiamo a pulire i fornelli e il lavandino: un pratico spray anticalcare e un colpo di spugna saranno i nostri migliori alleati. Quindi passiamo agli stipi e assicuriamoci che il secchio dell’immondizia sia vuoto. Il tocco finale? Accendi una bella candela profumata e la tua cucina cambierà volto! Solitamente i nostri ospiti non andranno in camera da letto però assicurati che in questa stanza almeno il letto sia rifatto e sarai già a buon punto!

come-pulire-casa-ospiti-cucina

Piccoli trucchi

Ti salutiamo con qualche trucchetto utile da tenere sempre a mente per risolvere alcune situazioni difficili:

  1. acquista alcune scatole da comporre al momento e in cui infilarci cianfrusaglie o oggetti piccoli
  2. non lasciare nulla in giro: tutto sembrerà più pulito
  3. apri le tende per illuminare la stanza e creare la giusta atmosfera!

A questo punto avrai raggiunto l’obiettivo di mettere in ordine in poco tempo che ne dici di preparare qualche stuzzichino per i tuoi ospiti?

Cleaning Services, House Cleaning, Maid Service, Housekeeping Commercial Cleaning,

 

Come fare le pulizie in fretta quando arriva un ospite: foto e immagini

Se hai letto con interesse quest’articolo e hai annotato qualche trucco utile per la prossima visita a sorpresa dei tuoi amici, dai un ultimo sguardo in galleria per trarre qualche spunto in più! Buon lavoro e se hai suggerimenti proponi pure.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica