Come fare la raccolta differenziata: pratica guida

E se potessi dare anche tu un contributo importante all’ambiente partendo da piccole azioni, ti piacerebbe conoscerle tutte? Iniziamo da un passo molto importante che ha inizio proprio a casa tua. Impariamo insieme come fare la raccolta differenziata. Leggi la nostra pratica guida per non sbagliare più. 

Waste separate collection

Sempre più persone, al giorno d’oggi, iniziano ad essere consapevoli dell’importanza di rispettare alcune regole ed agire per il bene del pianeta. Sembra strano ma anche se si parla di raccolta differenziata da mezzo secolo ormai, i dati parlano chiaro sottolineando come in Italia siamo ancora lontani dagli standard sperati.

Siamo al 65% come valore dei rifiuti differenziati rispetto al totale, ben lontani da quota 100 ma comunque virtuosi con un netto miglioramento di anno in anno. Tuttavia, mentre per alcuni rifiuti procediamo speditamente con la differenziazione, per altri siamo ancora indietro: che fare? Impariamo insieme come fare la raccolta differenziata partendo dagli errori più comuni e poi guardando alla singola classe di rifiuti. Sei pronto? Andiamo.


Leggi anche: Zara Home catalogo 2020: nuove idee regalo

Trash for recycle and reduce ecology environment

Errori da non fare

Ciò che devi assolutamente evitare di fare nel procedere con la raccolta differenziata, è farla in fretta e senza conoscere bene le regole. C’è chi ancora getta gli scontrini con le bucce di banana e chi, per migliorare l’ambiente in cui viviamo, legge attentamente le etichette su ciascun prodotto e li conferisce correttamente.

Procediamo insieme, di materiale in materiale, e impariamo a fare anche noi la nostra parte e a non sbagliare più. Se hai ancora le idee poco chiare e qualche dubbio su dove conferire correttamente i rifiuti, leggi pure di seguito la nostra breve guida.

come-fare-raccolta-differenziata-4

Come fare la raccolta differenziata dell’umido

Tra i primi rifiuti che dobbiamo imparare a differenziare troviamo quelli che andranno conferiti nell’umido. Scopriamo insieme quali: resti di cibo, bucce di frutta, sacchetti di the, fondi del caffè, piante, fiori e così via.

Ricorda che con essi se hai un bel giardino puoi realizzare compost per concimare al meglio e supportare il tuo pollice verde. Passiamo al vetro.

come-fare-raccolta-differenziata-umido


Potrebbe interessarti: Lavello cucina: guida completa marchi, prezzi e consigli

Come fare la raccolta differenziata del vetro

Uno degli errori più comuni che si compie nel fare la raccolta differenziata del vetro è gettare in esso anche vecchie lampadine, piatti rotti o specchi: nulla di più sbagliato!

In esso vanno conferiti solo bicchieri, barattoli e vasi rigorosamente in vetro: tutti puliti e asciutti in modo da riciclarli nel miglior modo possibile. E la plastica? Vediamo insieme come fare.

come-fare-raccolta-differenziata-vetro-1

Come fare la raccolta differenziata della plastica

La plastica, tanto per cominciare, è il materiale più duttile e riciclabile che esiste devi solo ricordarti di lavare e asciugare bene ogni oggetto in plastica che andrai a buttare. Largo a buste di plastica, bottiglie, contenitori, vasetti di yogurt, flaconi di detersivi e tutti gli incarti che servono a imballare per esempio caramelle e snack.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Tutto ciò che è sporco invece finirà dritto nell’indifferenziato: scopriamo insieme cos’altro conferire (e non conferire) in esso.

come-fare-raccolta-differenziata-plastica

Cosa buttare nell’indifferenziata

Giocattoli vecchi, piatti di plastica sporchi, piatti in ceramica rotti, posate, bicchieri sporchi, pannolini, cartoni unti della pizza, carta sporca, specchi, sacchi dell’aspirapolvere, spazzolini, lamette e chi più ne ha più metta.

Mettili tutti nell’indifferenziata e sappi che per loro non c’è alcuna possibilità di essere riciclati o riusati.

come-fare-raccolta-differenziata

Come fare la raccolta differenziata della carta

La raccolta della carta è piuttosto semplice basta seguire poche e semplici indicazioni:

  1. cerca di raccoglierla all’interno di un cartone più grande e non in buste di plastica
  2. appiattisci bene ogni confezione che andrai a inserire al suo interno.

Quali? Scatole di biscotti, cartoncini, carta, cartone, tetrapak, quaderni, confezioni uova, giornali e molto altro ancora.

Cropped Hand Of Woman Putting Plastic Bag In Dustbin

Come fare la raccolta differenziata dell’alluminio

Se fino ad ora tutto è filato liscio come l’olio come la mettiamo con l’alluminio: dove si butta? Bene, ricorda come prima cosa che esso non si conferisce mai da solo ma, in base alle indicazioni del tuo Comune, solitamente va con il vetro o con la plastica.

L’alluminio è molto prezioso per questo separalo sempre da altri materiali e fa attenzione a non sprecare nulla: coperchi dei vasetti di yogurt, tappi, bombolette spray, vaschette e scatolette varie non importa che siano ben puliti purché vuoti. 100% riciclabile.

come-fare-raccolta-differenziata-alluminio

Pile e farmaci

Pile esauste e farmaci scaduti finiranno dritti nei bidoni grigi che solitamente si trovano nei pressi di tabaccherie e farmacie. Non gettarli mai nell’immondizia che hai in casa, l’ambiente te ne sarà grato.

Concludiamo la nostra guida con il conferimento dei rifiuti ingombranti: com’è corretto procedere?

come-pulire-acido-pile-4

Rifiuti ingombranti

Mobili, lavatrici, frigoriferi, materassi, letti, divani ecc. meritano un’attenzione in più ed un trattamento speciale per un corretto smaltimento.

Solitamente il Comune mette a disposizione un numero da contattare per il ritiro sotto casa o comunque ci sono delle isole ecologiche presso le quali recarsi con gli ingombranti.

come-fare-raccolta-differenziata-ingombranti

Come fare la raccolta differenziata: foto e immagini

Con la nostra breve guida speriamo che ora tu non abbia più alcun dubbio su come sia il modo giusto di agire, consulta sempre le indicazioni fornite dal tuo Comune di residenza e, per finire, dai un ultimo sguardo alla galleria di immagini che segue.

Memorizza i simboli che contraddistinguono ogni materiale e buona raccolta differenziata a tutti!

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.