Come eliminare muffa dai vestiti tessuti


Come eliminare la muffa dai vestiti e dai tessuti? Consigli, rimedi naturali, segreti della nonna e trucchi per risolvere i problemi di umidità, muffa e cattivi odori del bucato, biancheria ed abiti.

Vestiti eliminare muffe

Spesso gli armadi o le zone dove riponiamo i vestiti si trovano in ambienti bui e che ricevono scarsa luce naturale.

In questi casi sono frequenti i problemi di muffa in casa ed i tessuti si impregnano dei cattivi odori o del tanfo tipico dell’umidità e della presenza di muffe.

come-eliminare-muffa-vestiti-tessuti


Come eliminare muffa dai vestiti e dai tessuti

Vediamo come porvi rimedio.

Stiratura perfetta per biancheria profumata e senza muffa

Un consiglio rapido ed efficace per stirare i capi di biancheria umida e conservarla in perfetto stato senza pericolo che ammuffisca o prenda altri cattivi odori.

I capi di biancheria, le tovaglie, le lenzuola, le camicie si sa che si stirano bene solo se sono leggermente inumiditi mediante nebulizzazioni con lo spruzzino o con il ferro a vapore, ma può capitare che al momento dell’uso, ci accorgiamo che presentano qualche macchia di muffa o avvertiamo uno sgradevole odore.

Per rimediare usiamo per la stiratura l’acqua miscelata a del comune sale fino, da nebulizzare con uno spruzzino.

Il sale proteggerà la biancheria da questi fastidiosi inconvenienti.

sale

Eliminare la muffa dai vestiti con il sale

  1. Lasciate i panni, con odore di muffa, in ammollo per una notte in una soluzione di acqua fredda e due manciate di sale fino.
  2. Quindi lavateli normalmente.
  3. Al termine del lavaggio, toglieteli prontamente dalla lavatrice ed asciugateli possibilmente all’aria aperta
  4. L’odore di muffa sparirà.

Leggere anche: come eliminare la muffa dagli indumenti e borse in pelle.

chicchi-di-caffe

Eliminare la muffa ed i cattivi odori con il caffè

Un rimedio antico per eliminare l’odore di muffa dai cassetti, dagli armadi e dalle camere per avere così vestiti sempre profumati è quello di utilizzare il caffè.

Si sa che il caffè assorbe tutti gli odori  e può essere utilizzato anche per assorbire l’umidità e prevenire la formazione di muffe.

  1. Riempite dei sacchettini per confetti con chicchi di caffè
  2. Poneteli nei cassetti e nell’armadio.
  3. Trascorso un po’ di tempo non sentirete più il cattivo odore della muffa.

Leggere anche : come eliminare la muffa e l’umidità dai cassetti ed armadi.

Essenze

Prevenire ed eliminare i cattivi odori di muffa con le essenze

Basta mettere poche gocce di essenze di lavanda, di garofano o di eucalipto su un batuffolo di cotone idrofilo nell’armadio, nei cassetti o anche in una libreria e la muffa si terrà lontano.

Ripetere di tanto in tanto in quanto le gocce evaporano col tempo.

Leggere anche: come eliminare la muffa dalle pareti.

 

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta