Come eliminare muffa umidità pareti

Come eliminare la muffa dalle pareti? Rimedi fai da te naturali, consigli, migliori prodotti specifici efficaci per togliere le macchie di muffa e di umidità da mura e pareti.

come-eliminare-muffa-pareti

La condensa, la scarsa traspirazione della pittura, la mancanza di aerazione alla casa provoca la muffa alle pareti che oltre ad essere antiestetica, diffonde un cattivo odore di chiuso e stantio e rende l’aria cattiva e poco salubre.

Rimedi fai da te contro la muffa su pareti

Oltre ai prodotti chimici presenti in commercio è possibile risolvere il problema della muffa con alcuni prodotti casalinghi ad azione efficace quali:

  • candeggina: uno dei rimedi più veloci sulla macchia, ma che però potrebbe lasciare dei residui di spore.
  • bicarbonato di sodio
  • aceto
  • acqua ossigenata
  • tea tree oil

colori-pareti-casa

Come usare la candeggina contro la muffa e l’umidità


Leggi anche: Come togliere le macchie dal divano in pelle bianca

Quando le pareti di qualche camera della nostra casa presentano quell’antiestetica e maleodorante macchia  di muffa trattiamo la parte interessata con candeggina pura, nemica della muffa.

  1. Mettete su uno straccio della candeggina,
  2. strofinate la parte interessata e vedrete che la muffa scomparirà.
  3. Lasciate asciugare e trattate poi con dei prodotti antimuffa facilmente reperibili in commercio o per i casi più semplici usiamo degli antimuffa fai da te a base di bicarbonato.

muffa-pareti-togliere

Prodotto anti-muffa fai da te a base di bicarbonato

Per eliminare la muffa dalle pareti, bisogna utilizziamo un antimuffa al bicarbonato in questo modo:

  1. Versiamo in un litro di acqua, 3 cucchiai di bicarbonato, 3 di sale fino e 3 cucchiai di acqua ossigenata.
  2. Mescoliamo la soluzione e versiamola in uno spruzzino.
  3. Ora possiamo usare il nostro prodotto anti-muffa naturale direttamente sulle zone interessate e lasciare agire per un paio di ore.
  4. Trascorso il tempo, spazzoliamo la superficie e laviamo con acqua calda.
  5. Quando la parete è ben asciutta tinteggiate con una pittura  traspirante antimuffa.

umidità

Aceto contro la muffa

Possiamo preparare un prodotto anti-muffa naturale all’aceto di vino in questo modo:

  1. Diluiamo 1 bicchieri di aceto in un un litro di acqua.
  2. Inumidire uno straccio con la soluzione.
  3. Strofinare la macchia di muffa fino all’eliminazione.
  4. Con un erogatore spruzzare la parete con la soluzione.

aceto


Potrebbe interessarti: Pulire i sanitari e igienizzare il bagno: 9 consigli naturali ed efficaci

Acqua ossigenata contro la muffa

Possiamo preparare un prodotto anti-muffa naturale a base di acqua ossigenata in questo modo:

  1. Diluiamo 1 bicchieri di acqua ossigenata in un un litro di acqua calda.
  2. Inumidire uno straccio con la soluzione.
  3. Strofinare la macchia di muffa fino all’eliminazione.

Tea tree oil contro la muffa

E’ un ottimo disinfettante naturale da applicare in questo modo:

  1. Versiamo delle gocce di tea tree oil su un panno umido.
  2. Strofinare la macchia di muffa fino all’eliminazione.

muffa-pareti

Prevenire la muffa alle pareti

Per evitare per quanto possibile il riformarsi delle macchie di muffa, ricordiamoci di:

  1. arieggiare ogni giorno gli ambienti della nostra casa,
  2. fare entrare la luce del sole,
  3. evitiamo di asciugare i panni in stanze e se proprio necessario prediligiamo quelle con la maggiore esposizione solare.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Infatti, il riciclo di aria e la luce solare sono nemici della muffa più ostinata.

Migliori prodotti anti-muffa

Oltre ai rimedi naturali, esistono prodotti specifici in grado di combattere la muffa. Tra i migliori segnaliamo:

  • Silancolor Cleaner Plus di Mapei
  • B1 Detergente antimuffa della Cap Arreghini
  • Filaalgae Net della Fila
  • Rimuovi Muffa della Camp
  • Muffa Ko della Tecnostuk
Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica