Come arredare il bagno per uno sportivo: 5 accessori indispensabili


Devi ristrutturare il bagno o vuoi semplicemente regalarti un angolo gym tutto tuo? Scopri con noi come arredare il bagno per uno sportivo: poche mosse e l’accessorio giusto. Buona lettura. 

come-arredare-bagno-sportivo-copertina1


Se hai deciso di cambiare volto al tuo bagno e sei uno sportivo che ama circondarsi di elementi che ricordino questo mondo ovunque, il bagno non può essere da meno. Proviamo ad arredarlo insieme in maniera pratica, funzionale e allo stesso tempo accogliente! Metti una spalliera per il fitness cui agganciare qualche attrezzo in più e già il tuo bagno cambierà aspetto: che ne dici di ricreare un piccolo spogliatoio?

Punto focale dell’arredamento sarà la doccia luogo in cui rigenerarsi dopo la fatica fisica, ma ogni accessorio sarà fondamentale per ricreare l’atmosfera giusta. Qualcuno ha detto mensole, cestini e punti luce ad hoc? Diamo il benvenuto allo sport in casa.


Leggi anche: Mobili da bagno originali

come-arredare-bagno-sportivo-copertina


1. L’armadietto

L’armadietto da bagno è lo strumento ideale per tenere tutto in ordine senza dimenticare lo stile. Mobile di grande utilità e versatilità consente di arredare anche ambienti piuttosto piccoli trasformandosi in un pratico mobiletto salva spazio: punta su dimensioni ridotte e gioca bene con i colori. Tonalità calde per una sferzata di energia o nuance pastello per creare il giusto relax.

Decisamente interessanti armadietti dal design unico che rendono accattivante la tua toilette senza dimenticare il ruolo che rivestono. Riponi al suo interno asciugamani, accappatoi ma anche tutto ciò che può servire per il tuo rituale di bellezza: shampoo, bagnoschiuma, spazzolini, dentifrici e phon!

Dove posizionarlo? L’ideale è accanto al lavandino e tre sono le opzioni che hai per arredare:

  1. sospeso
  2. su ruote
  3. con piedini.

Scegli la soluzione più adatta a te con grande cura ed attenzione e aggiungi qualche pratica cesta al suo interno o un delicato profuma biancheria per diffondere ovunque una delicata fragranza!

come-arredare-bagno-sportivo-armadietto

2. La panca

Grande importanza va poi data alle superfici d’appoggio. Che ne dici di una pratica panca in legno con piedi in ferro per un effetto vintage e di sicuro spogliatoio in bagno? Panca di ogni forma e misura su cui poggiare la borsa al rientro dalla palestra o cambiarsi comodamente prima di andare a lavoro.


Potrebbe interessarti: Set per il bagno

Metti al ripiano inferiore un paio di scarpe o qualche attrezzo da tirare fuori all’occorrenza. Arreda con intelligenza ogni spazio e il risultato sarà oltre che funzionale, molto gradevole dal punto di vista estetico. Sei pronto a scoprire altre soluzioni? Andiamo!

come-arredare-bagno-sportivo-panca2

3. La spalliera svedese

Un must per l’arredamento sportivo, in bagno e non solo, la spalliera svedese guadagnando spazio in altezza e giocando sulla poca profondità rappresenta un elemento davvero versatile. Usala come porta asciugamani o per agganciare qualche attrezzo ginnico e mantenerti in forma nel tempo libero.

Molto moderna con le sue linee essenziali, puoi divertirti ad inserire qualche mensola al suo interno per creare un po’ di movimento in più e poggiare quanto di più utile alla tua toilette quotidiana.

come-arredare-bagno-sportivo-spalliera1

4. Lo spazio doccia

Chi pratica lo sport sa dell’importanza di sentirsi rigenerati grazie ad una bella doccia dopo aver compiuto uno sforzo fisico. Prestiamo dunque molta attenzione ai particolari e ai dettagli che fanno la differenza. Progetta uno spazio doccia ampio ponendo particolare attenzione sulla colonna doccia, tradizionale o moderna, con o senza miscelatore sarà il cuore pulsante di quest’ambiente, il vero e proprio fulcro.

Scegli modelli di cui potrai gestire il getto: a cascata, a pioggia o idromassaggio? E non solo… aroma-therapy, cromoterapia e molto altro ancora! Rendi unico il tuo progetto anche con i colori adatti: lasciati coccolare. Passiamo così all’ultima idea: che ne dici di un tocco green in bagno? Facciamo insieme la scelta giusta.

come-arredare-bagno-sportivo-doccia

5. Il tocco green

Se vuoi arricchire un angolo vuoto del tuo bagno con un tocco green: punta sulla pianta giusta. Ideali per rendere accogliente l’ambiente sono anche ottime alleate per purificare l’aria e mantenere il giusto grado di umidità. Quali quelle più adatte? Molto dipende dal tuo pollice verde e dall’esposizione che avranno! Noi ti consigliamo cactacee e succulente che hanno il vantaggio di essere molto decorative e non hanno bisogno di molte cure.

come-arredare-bagno-sportivo-3

Come arredare il bagno per uno sportivo: l’idea in più

Dai quel tocco in più alle pareti con il giusto elemento grafico: che ne dici di qualche bel poster con le immagini dei nostri idoli dello sport? O come una delle ultime tendenze in fatto di arredo impone introduce qualche quadro sempre a tema sportivo nel tuo bagno. Soluzioni creative davvero sorprendenti!

come-arredare-bagno-sportivo-poster

Come arredare il bagno per uno sportivo: foto e immagini

Lo sport è una filosofia di vita, lasciati conquistare da questo mondo e usa gli elementi giusti per riproporlo nell’arredo. Se con la lettura del nostro articolo hai trovato tutto ciò che ti serve per arredare il tuo bagno nel mood giusto, dai un ultimo sguardo in galleria e lasciati conquistare da altre proposte. Buona visione!

Paola Palmieri

Commenti: Vedi tutto