Come abbellire un negozio per Natale

Sta arrivando il periodo più magico dell’anno! E’ giunto il momento di abbellire il tuo negozio per Natale per renderlo accogliente e incentivare all’acquisto. Ecco come farlo in modo giusto.

come-abbellire-negozio-Natale-1

Natale non è solo un momento di gioia e festosità nelle case, ma anche per strada e nei negozi. Per alcuni è il periodo commerciale migliore dell’anno, quello in cui tutti sono predisposti a comprare: articoli da regalo, giocattoli, abbigliamento e cibo.

Va da sé che ogni esercente cerchi di addobbare il suo punto vendita in modo che si distingua dalla massa, che catturi subito l’attenzione dei passanti in luoghi spesso affollati e pieni di stimoli visivi. Il segreto è allestire una vetrina originale, non necessariamente lontana dalla tradizione, bensì con un tema preciso e curata nei minimi dettagli. All’esterno, fili luminosi ben posizionati e qualche elemento decorativo particolare serviranno a localizzare il vostro locale nelle buie serate invernali.  All’interno, saper ricreare un’atmosfera magica farà sentire i clienti come a casa loro, coccolati e sereni.


Leggi anche: Catalogo IKEA Natale 2020: come creare una magica atmosfera natalizia

Un bell’albero di Natale, addobbi ben sistemati e luci sofisticate doneranno senza dubbio una marcia in più al vostro negozio.

Colori da usare

La scelta dei colori da utilizzare dipende da quanta voglia si ha di osare.

I colori classici (rosso, oro, verde, ma anche blu e argento) portano con sé un fascino intramontabile e vengono immediatamente riconosciuti come caratteristici del Natale. Per un allestimento alla moda, ma tradizionale, quest’anno puoi scegliere lo stile British Old School e decorazioni in tartan.

Se invece cerchi qualcosa di più particolare, uno dei colori moda del 2020 è il rose gold, in abbinamento con le sfumature del lilla e del viola. A prescindere da ciò che vendi, trasforma il tuo negozio in una pasticceria francese, con macarons e dolcini posizionati su eleganti alzatine, sempre nei colori descritti.

come-abbellire-negozio-Natale-2

Regole per addobbare l’interno

Le tecniche di visual merchandising permettono di organizzare lo spazio espositivo di vendita in modo da pilotare i clienti verso un prodotto piuttosto che un altro; non solo, esse servono a rendere un ambiente più accogliente e quindi a rilassare gli acquirenti, incentivandoli a fare compere. Esistono delle regole da rispettare per addobbare al meglio il proprio punto vendita.

Vediamo insieme le tre principali.

1. Coerenza tra interno ed esterno

Si tratta di una regola basilare molto semplice: il tema scelto per la vetrina dovrà essere sviluppato anche all’interno. La costanza decorativa serve per non deludere le aspettative di chi entra in negozio, aspetto fondamentale per avere clienti soddisfatti. Ancora, dando già all’esterno un’idea precisa di quello che si troverà all’interno, eviterai buona parte di coloro che entrano solo a curiosare.


Potrebbe interessarti: Catalogo Opitec Natale 2020: novità e fai da te

Inoltre, utilizzando nell’area espositiva gli stessi elementi che hanno catalizzato l’attenzione in vetrina, riuscirai ad indirizzare gli acquisti. Facciamo un esempio: in vetrina c’è il laboratorio di Babbo Natale con gli elfi. All’interno, posiziona dei richiami a quello scenario nei pressi degli oggetti su cui vuoi puntare. Provare per credere.

Christmas Shop Window

2. Ottimizzazione degli spazi

La seconda regola fondamentale è quella di organizzare al meglio gli spazi. Questo significa dare il giusto valore agli addobbi, ma senza intralciare il normale processo d’acquisto. Ogni oggetto decorativo che non sia in vendita non deve mai togliere spazio alla merce.

In poche parole, occorre armonizzare. Se avete corridoi stretti, evitate un allestimento ingombrante e optate per qualcosa di pendente dal soffitto. Viceversa, se lo spazio lo consente, scegliete un albero maestoso riccamente decorato. Posizionate gli addobbi più importanti all’ingresso, per invogliare anche chi è di passaggio ad entrare.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Non tralasciate nessuna zona del negozio, l’atmosfera festiva deve essere dappertutto. Attenzione però a non strafare: l’effetti opposto è dietro l’angolo. Se infatti un ambiente caldo e accogliente aiuta le vendite, un bazar troppo carico di oggetti e decorazione susciterà caos e senso di smarrimento. Se ti piace diffondere canti natalizi, che sia semplice musica di sottofondo. La stessa cosa vale per il profumo: un odore piacevole attira, ma se eccessivamente forte disgusta. Come sempre, il troppo stroppia.

come-abbellire-negozio-Natale-3

3. Angolo confezionamento

Molto spesso si crea fila alla cassa perché la stessa persona che fa pagare i clienti si occupa anche di eventuali pacchetti regalo. Questa pratica è sconveniente e genera malcontento tra i clienti poiché durante le festività natalizie nessuno vuole perdere tempo in coda.

Ecco perché ti suggeriamo di posizionare un banco da lavoro non lontano dalla cassa dove un grazioso aiutante si occuperà di impacchettare. Così facendo, i clienti in attesa potranno sostare altrove e non intralciare quelli che devono ultimare i loro acquisti.

Ci sono alcune associazioni benefiche che offrono volontari che se ne occupano in cambio di donazioni.

come-abbellire-negozio-Natale-5

Come abbellire un negozio per Natale: immagini e foto

Il tuo negozio merita di splendere con un allestimento degno di nota. Se cerchi idee e suggerimenti, guarda subito questa ricca gallery fotografica.

Maria Chiara Barsanti
  • Laurea in Relazioni Internazionali
  • Esperta in Digital Marketing e Comunicazione
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.