Colori da usare ad Halloween: le palette più belle


Colori da usare ad Halloween: le palette più usate sono quelle che comprendono l’arancione e il nero, due colori che da tempo rimandano alle tonalità tipiche dell’evento. Ma ci sono anche altri colori da usare: vediamo quali.

colori-da-usare-ad-halloween



La tradizione: i colori da usare ad Halloween

Come abbiamo detto, arancione e nero sono stati per molto tempo i colori tradizionali di Halloween. La maggior parte delle decorazioni, infatti, utilizzano quei due colori. Impossibile non pensare al nero e all’arancione quando si tratta di Halloween. Ma da dove nasce questa tradizione?

colori-da-usare-ad-halloween

Il calore dell’autunno: l’arancione

L’uso dell’arancione si ricollega direttamente con l’autunno e le sue calde tonalità. A partire dal colore delle foglie che cadono dagli alberi, che formano un tappeto sul quale è piacevole camminare nei boschi, si aggiungono le tonalità naturali e calde delle verdure.


Leggi anche: Decorazioni per Halloween: lanterne colorate

colori-da-usare-ad-halloween-02

Atmosfere cupe e gotiche: il nero

Per l’uso del nero, invece, bisogna ricercare le radici nelle atmosfere gotiche e spettrali del più antico folklore. Il nero è, tradizionalmente, il colore del buio, della morte, dei cimiteri, del lutto. Dà subito l’idea di luoghi isolati, silenziosi e oscuri, dove possono annidarsi fantasmi e ogni sorta di creatura spaventosa. Il nero è il colore della notte, ed è infatti durante la notte che i mostri e i fantasmi escono liberi per le strade, ad Halloween.

colori-da-usare-ad-halloween-01

I nuovi colori da usare ad Halloween

Negli ultimi anni, però, altri colori sono entrati a pieno titolo nelle palette tipiche di Halloween. Sono colori utilizzati non solo per mascherarsi ma anche, e soprattutto, per decorare la casa, una tradizione che viene dall’America e che ha ormai preso piede anche qui in Italia. Un uso molto amato sia da adulti e che dai bambini.

colori-da-usare-ad-halloween

Il colore del misticismo: il viola

Fra i nuovi colori da usare ad Halloween ed entrati nella tavolozza di tonalità tipiche di Halloween c’è, ad esempio, il viola. Il viola è stato per molto tempo utilizzato nelle decorazioni di Halloween, ma sempre come colore secondario dopo, appunto, l’arancione e il nero. Oggi, invece, il viola lo troviamo molto spesso come colore primario, in prima linea nella combinazione di tonalità tipiche di Halloween.


Potrebbe interessarti: Festone di Halloween con carta velina

colori-da-usare-ad-halloween-03

Il viola rimanda, come idea, alla stregoneria e al misticismo. Halloween è, in effetti, la festa delle streghe, rappresentate a cavalcioni delle loro scope mentre solcano i cieli notturni, spesso vestite completamente di viola. Il colore viola, inoltre, ha la capacità di rendere qualunque ambiente cupo e inquietante.

Nella tradizione cattolica è il colore del lutto. In diverse parti del mondo, il viola è il colore della sfortuna. Insomma, se hai stai cercando quali colori usare ad Halloween per decorare la tua abitazione pare proprio che il viola non possa mancare.

colori-da-usare-ad-halloween-04

Il colore di mostri, streghe e zombie: il verde

Il verde è un altro colore diventato importante nella tradizione di Halloween. Siamo abituati a considerare il verde come il colore della natura, degli alberi e dell’erba, quindi come una tonalità brillante, primaverile, accogliente.

In realtà, il verde è anche il colore della pelle dei mostri, un esempio lampante, ormai entrato nell’immaginario di grandi e piccini, è Shrek, l’orco della DreamWorks Animation.

colori-da-usare-ad-halloween-06

Ma non sono soltanto i mostri ad avere la pelle verde, negli ultimi anni si è sviluppato un vero e proprio amore per gli zombie, sempre più presenti nella tradizione di Halloween. Gli zombie, con la loro pelle in putrefazione, verde cupo, sono un altro elemento tipico dell’evento più spaventoso dell’anno.

E, siamo certo, che nessuno potrà mai dimenticare il terrore provato da bambini davanti alla terribile pelle verde della Strega Malvagia dell’Ovest del Meraviglioso Mago di Oz, il famoso romanzo per ragazzi di L. Frank Baum.  Altra creatura dalla pelle verde e tipico costume di Halloween è Frankestein.

colori-da-usare-ad-halloween-05

Il colore del sangue: il rosso

Un altro colore entrato a pieno titolo nella tradizione di Halloween e uno dei colori da usare ad Halloween è il rosso. Il rosso è sicuramente il colore simbolo del Natale, soprattutto se abbinato al verde. L’accostamento di rosso e verde, però, può essere utilizzato anche ad Halloween.

Perché, se il verde è il colore dei mostri, il rosso è il colore del sangue. Per molto tempo, inoltre, il rosso è stato associato ai vampiri e, oggi, anche con gli zombie. Punta, quindi, su decorazioni per la casa di colore rosso, in abbinamento al verde, se vuoi delle decorazioni originali e uniche per Halloween.

colori-da-usare-ad-halloween-07

Il colore di spettri e ragnatele: il bianco

Infine, il bianco. Il bianco non può proprio mancare nella tavolozza di colori da usare ad Halloween. Sono bianchi i fantasmi, le mummie e moltissime creature della notte.

Sono bianche le ragnatele, le lenzuola degli spettri. Il bianco è un colore che attira la luce, fa pensare alla polvere di antiche dimore infestate, è il colore della luna che illumina i cimiteri solitari ed è, ancora, il colore del pallore. Inoltre, il bianco può essere associato a qualunque altro colore e ha anche il vantaggio di farlo risaltare. Il bianco è stato anche recentemente usato per decorazioni eleganti di Halloween, soprattutto in stile shabby chic.

colori-da-usare-ad-halloween-08

Colori da usare ad Halloween: immagini e foto

Come hai visto la tavolozza di colori da usare ad Halloween è molto ricca, ormai e non ci si può più limitare all’arancione e al nero soltanto, ma colori come il rosso, il verde, il viola, il bianco sono ormai entrati a pieno titolo nelle tonalità più utilizzate ad Halloween.

Angelica Moranelli

Commenti: Vedi tutto