Cavo HDMI: a cosa serve e come sceglierlo

Se hai sempre sentito parlare di cavo HDMI, ma non hai idea di cosa sia e a cosa serve, con il nostro articolo ti daremo delle informazioni utili. Dopo la lettura saprai qual è il suo utilizzo, quanti cavi ci sono, e come potrai sceglierli.

cavo-hdmi-come-sceglierlo-1

Quante volte hai desiderato di vedere con tutta la famiglia un film, che però siete stati costretti a vedere sul piccolo schermo del tablet o del Pc, incollati l’uno all’altro? A questo proposito però, viene in soccorso il magico cavo HDMI, che ti aiuterà a trasmettere le immagini dal tuo Pc alla tv. Riuscirete così finalemente a godervi pienamente il film, senza problemi di visione per nessuno.

Per conoscere però ulteriori informazioni su questo cavo, quante tipologie ne esistono, e come sceglierlo al meglio, abbiamo scritto questo articolo che risponderà a tutte le tue domande.


Leggi anche: Catasto: cos’è, a cosa serve e come funziona

cavo-hdmi-come-sceglierlo-2

Cos’è e a cosa serve il cavo HDMI

Il suo nome al completo è High Definition Multimedia Interface, e facendo quindi una traduzione dall’inglese capiamo all’istante la funzione di questo funzionale cavo. È in grado di trasferire contenuti multimediali audio e video in alta definizione, ad un diverso dispositivo dotato di schermo che li riceve.

Il cavo HDMI quindi, non fa altro che veicolare tali contenuti ad un altro dispositivo che può essere il PC, la tv, oppure una consolle di gioco (Xbox, Play Station), o ancora lettore dvd, impianto Home Theatre, a una videocamera digitale.

Come hai visto, il cavo HDMI può essere collegato a qualsiasi dispositivo, ma il dispositivo ricevente le immagini, deve essere dotato di una porta HDMI, perché la trasmissione sia possibile.

cavo-hdmi-come-sceglierlo-3

Quanti tipi di cavi HMDI ci sono

Ci sono diverse tipologie di HDMI sul mercato, tra cui poter scegliere. Abbiamo quindi deciso di elencarteli, così da poter fare la scelta giusta in base alle tue esigenze.

Esistono principalmente i cavi HDMI standard e il cavo con ethernet.

  • Il cavo standard può essere semplice, che supporta 1080i o 720 p, e la versione High Speed supporta anche il Full HD.
  • Il cavo HDMI con ethernet, svolge la stessa funzione di un comune HDMI, ma ha un vantaggio in più. È in grado di gestire anche la connessione rete, e nella sua versione High Speed, può trasmettere anche immagini Full HD.

cavo-hdmi-come-sceglierlo-4


Potrebbe interessarti: Barbecue a carbone: cosa sapere prima di sceglierlo

Come collegare il cavo HDMI al televisore

Per trasmettere un film dal tuo Pc allo schermo più grande della tv, il procedimento è semplice e veloce. È un passaggio che puoi fare anche all’ultimo momento, senza rubare tempo prezioso al film che ti sta aspettando.

Ti basterà collegare il cavo HDMI alla porta apposita del tuo Pc, e collegare l’altra estremità del cavo alla porta della tv.

A questo punto, imposta la tv sul canale HDMI e subito dopo apparirà la proiezione dello schermo del pc sulla tua tv. Una volta che il film sarà terminato, ti basterà scollegare i cavi dei due dispositivi.

cavo-hdmi-come-sceglierlo-5

Quanto può costare un cavo HDMI

L’acquisto di un cavo HDMI non è dispendioso da sostenere. In base però alla tipologia del cavo da acquistare e dalla sua qualità, la cifra da spendere cambia.

Il prezzo varia da pochi euro fino ad arrivare a 20€. La fascia di prezzo, come detto prima, dipenderà se stai acquistando un cavo di ultima generazione, con ethernet o senza, senza dimenticare che anche la lunghezza del cavo può incidere sulla spesa. Il cavo HDMI può avere una lunghezza variabile dai 2 fino ad un massimo di 10 metri.

cavo-hdmi-come-sceglierlo-10

Come scegliere un buon cavo HDMI

Per fare la scelta giusta quando si sceglie un cavo HDMI, non bisogna badare soltanto alla lunghezza ideale del cavo. È infatti importante che tu conosca anche le diverse sottocategorie dei diversi cavi, perché tu faccia l’acquisto giusto che risponda al 100% alle tue esigenze.

I cavi HDMI si suddividono ancora in:

  • HDMI 1.3: è tra le prime tipologie messe in commercio, e viene utilizzata per connettere vecchi dispositivi come ad esempio vecchi modelli di lettore dvd.
  • HDMI 1.4: è il più utilizzato per risoluzioni Ultra HD 4K a 24 e 30 Hz. Questo modello inoltre, è disponibile anche con ethernet, quindiè quello ideale anche per connettersi alla smart tv.
  • HDMI 2.0: supporta la tecnologia HFR, i video 4K fino a 60 fps e l’audio fino a 1536 Hz.
  • HDMI 2.1: è l’ultima generazione di questi cavi, ed offre il massimo della qualità, in quanto supporta risoluzioni fino a 10K.

cavo-hdmi-come-sceglierlo-11

Cavo HMDI a cosa serve e come sceglierlo: immagini e foto

Se vuoi acquistare un buon cavo HDMI, bisogna prima conoscere quali sono le diverse tipologie, quali sono i migliori per la tua esigenza, e come si fa scegliere il migliore. Tutte informazioni che troverai leggendo il nostro articolo.

Miriam Zozzaro
  • Corsi web writing e SEO copywriting
  • Copywriter e autore specializzato in Design, Turismo, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.