Capi bianchi


Il segreto per avere capi bianchi, splendenti e sempre nuovi senza usare la candeggina.

capi-bianchiI capi bianchi, tovaglie, lenzuola, tende ed altro, con il passar del tempo, l’usura e l’esposizione al sole tendono inevitabilmente a diventare opachi, grigi o gialli: ecco un piccolo consiglio per rimediare a questi piccoli inconvenienti, eliminare i segni lasciati dal deposito della polvere, macchie di unto, fuliggine dei termosifoni e fumo di sigarette.
Detersivo fai da te
Preparate un detersivo per lavatrice fai date e poi mescolatene mezza tazza con 1/4 di borace – 1/4 di succo di limone o aceto.
Versate il detersivo nella vaschetta della lavatrice e fate fare il normale lavaggio.
Stendete i capi possibilmente all’ombra e quando saranno asciugati vi accorgerete che sono belli candidi e profumati.


LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta