Camera matrimoniale: pro e contro della cabina armadio


Tutti hanno un sogno nel cassetto o, meglio, nell’armadio: avere in casa un ampio guardaroba che ci consenta di fare shopping tutte le volte che vogliamo senza problemi di spazio. Di cosa parliamo? Della cabina  armadio! Scopri di più sulla camera matrimoniale: pro e contro della cabina armadio. 

camera-matrimoniale-cabina-armadio-pro-contro-4


Soluzione davvero comoda per tener in ordine i capi d’abbigliamento tuoi e della tua dolce metà, sta prendendo sempre più piede in Italia questa soluzione d’arredo. Professionisti del design e abili artigiani riescono a studiare progetti unici, cuciti su misura per te, per poter sfruttare al meglio ogni centimetro della tua camera da letto.

Ma siamo davvero convinti che questa sia la soluzione adatta a noi? Vediamo insieme un po’ di normativa, pro e contro della cabina armadio. Pronto a prendere appunti?

Master bedroom with walk-in closet.


Progettare una cabina armadio

Una cabina armadio altro non è che uno spazio adibito a guardaroba, a volte, una vera e propria stanza ricavata in camera da letto. Nell’immaginario collettivo si tratta di una proposta lussuosa che da sempre abbiamo visto nei film ma bastano poche e semplici regole per ricrearla a casa tua.


Leggi anche: Come progettare una cabina armadio

La normativa italiana e nello specifico art. 2 dm 5 luglio 1975 prevede sia rispettata per la camera da letto matrimoniale una superficie di 14,00 mq, con altezza minima di 2,70 m e rapporto aeroilluminante maggiore o uguale a un 1/8 della superficie interna calpestabile. Detto questo, se vogliamo inserire progettualmente una cabina armadio dovremmo calcolare un ingombro minimo di 2,00 mq così ripartita:

  • 1,20 m di profondità
  • 2,20-2,60 m di larghezza
  • 2,40 m altezza minima.

La cabina armadio può essere:

  1. uno spazio indipendente 
  2. uno spazio chiuso in camera da letto
  3. spazio a giorno
  4. arredo contenitore.

Qualsiasi soluzione tu preferisca ci sono alcuni punti fermi. Vediamo direttamente i vantaggi e gli svantaggi che questa soluzione reca in sé. Leggiamo insieme camera matrimoniale: pro e contro della cabina armadio.

camera-matrimoniale-cabina-armadio-pro-contro-piantina

Pro: 3 soluzioni ideali

Diversi possono essere i motivi che ti spingono a preferire questa soluzione ma partiamo col piede giusto. Vediamo insieme quali sono i vantaggi di avere in casa una cabina armadio.

1. Elimina ingombro armadio

La soluzione classica che fino a qualche anno fa si proponeva come unica soluzione per sistemare abiti, coperte e quant’altro in camera da letto era l’armadio. Poi si sa interior designer e architetti sono sempre alla ricerca di nuove soluzioni che possano ottimizzare gli spazi e sappiano stupire dal punto di vista estetico.

Prendono vita così le prime cabine armadio che offrono il vantaggio di eliminare l’ingombro notevole che un armadio rappresenta incluse ante che si devono aprire e chiudere. Vuoi mettere?


Potrebbe interessarti: Progettare la cabina armadio: guida e consigli

camera-matrimoniale-cabina-armadio-pro-contro-armadio

2. Offre soluzioni di design

Liberando una parete dall’ingombro dell’armadio, va da sé che abbiamo più spazio per aggiungere elementi che arredino la camera. Largo all’home decor: mensole, punti luce, cassettiere, specchi, tv e chi più ne ha più ne metta! Parola d’ordine: sbizzarrirsi!

‘Small flats can still be fabulous!’

3. Trovare i capi è più semplice

Infine, ma non per importanza, abbiamo il notevole vantaggio di ritrovare i capi d’abbigliamento molto più facilmente essendo appesi a vista. Non avrai bisogno di aprire ante e poi cassetti sarai praticamente all’interno del tuo armadio! Divertiti ad organizzare i tuoi abiti  cromaticamente o in base all’uso che ne fai!

camera-matrimoniale-cabina-armadio-pro-contro-abiti

Contro: 3 problematiche annesse

A questi vantaggi fanno da contraltare, però, alcuni punti deboli che noi, per dovere di cronaca, ti segnaliamo. Leggiamo insieme.

1. Richiede spazio

Se da un lato ti liberi dell’ingombro dell’armadio dall’altro dovrai mettere in conto lo spazio necessario per la realizzazione della cabina armadio stessa. E, qualche idea delle misure te le abbiamo già date. Valuta bene se nella tua camera da letto è possibile realizzarla.

camera-matrimoniale-cabina-armadio-pro-contro-dimensioni2

2. Servono lavori

Laddove tu abbia lo spazio necessario dovrai intervenire con alcuni lavori: abbattere muri per ricavarne o alzare pareti, in cartongesso ad esempio, per separare l’ambiente e ricavare nella tua camera da letto la cabina della misura giusta. Questo ovviamente ti toglierà tempo e denaro!

bonus-mobili-2020-e-piccoli-lavori-in-casa-detrazioni-ammesse-1

3. Gli abiti prendono polvere

Infine, se già nel tuo armadio per la presenza di così tante stoffe gli abiti si riempivano di polvere, la cabina armadio non sarà da meno anzi. Per quanto tu abbia predisposto una porta scorrevole o meno, una tenda o quant’altro per chiuderla trattandosi, comunque sia, di uno spazio aperto è più esposto all’entrata di polvere, acari e così via. Un rimedio? Spolverare più spesso e con gli strumenti giusti!

come-eliminare-polvere-casa-1

Camera matrimoniale: pro e contro della cabina armadio foto e immagini

Se con la lettura di questo articolo ti abbiamo convinto a studiare, anche con l’ausilio di un professionista, la soluzione ideale per realizzare una cabina armadio, non lasciarti sfuggire le ultime immagini che abbiamo selezionato per te! Tante le idee e tante le soluzioni per tenere in ordine il guardaroba. Sfoglia pure e lasciati ispirare!

Paola Palmieri

Commenti: Vedi tutto