Asciugatrice: ecco i modelli migliori del 2022

Scopriamo insieme quali sono state le asciugatrici più acquistate nei primi mesi del 2022. I grandi marchi e le loro proposte, i modelli più desiderati nelle idee della nostra galleria fotografica. Alcune delle funzioni più interessanti per guidarvi nella scelta  dell’asciugatrice perfetta.

dry-01

Constatiamo che l’asciugatrice viene scelta dalle famiglie italiane, sempre più frequentemente, per semplificare le faccende domestiche e ridurre  il tempo impiegato per svolgerle. Questo elettrodomestico aiuta a risparmiare ore preziose passate a stirare, grazie alle funzioni speciali che trattano gli indumenti durante l’asciugatura, riducendone le pieghe.

Ovviamente il grande vantaggio immediato è quello di poter avere un bucato perfetto e presto asciutto, indipendentemente da vari fattori. Condizioni meteo avverse e poco spazio per stendere a disposizione non costituiranno più un problema.

Internet e, in generale, i vari store dedicati agli elettrodomestici offrono tantissime scelte, a seconda delle necessità e del budget a disposizione. Abbiamo raccolto le promo sui modelli più interessanti del 2022: per ognuna di queste asciugatrici, dei migliori brand sul mercato, elencheremo le funzioni principali e più interessanti, e i prezzi. Potrete individuare la tipologia di acquisto da fare che meglio corrisponde ai bisogni vostri e del vostro nucleo familiare. Consultate la nostra galleria fotografica per scegliere la vostra prossima asciugatrice.

dry-02

1. Samsung DV90T7240BH/S3 con AI

dry-03

Cominciamo con uno dei modelli di asciugatrice più ambiti: un concentrato di tecnologi dal marchio Samsung. La versione DV90T7240BH/S3 presenta una serie di skills che ne fanno un ottimo prodotto, ottimo alleato nel menage domestico. Innanzitutto, dal punto di vista puramente estetico, ha una marcia in più: le linee e il grande oblò nero per il carico frontale la rendono bella da vedere, oltre che utile.

Veniamo ad alcune delle modalità d’uso più interessanti: il programma Air wash rinfresca abiti ed indumenti senza lavarli o usare detersivi, li deodora rendendoli come freschi di bucato. Con la modalità Quick Dry 35′, potrete asciugare carichi leggeri in poco più di mezz’ora; la tecnologia Optimal Dry, inoltre, utilizza 3 specifici sensori per rilevare l’umidità degli indumenti e impostare di conseguenza il lavoro. Classe energetica A+++, ottima quindi anche per i consumi energetici, contenuti. Possibile trovarla on line a partire da 700 €.

2. Electrolux PerfectCare 900

dry-04

Electrolux è un altro dei marchi più ambiti nel panorama degli elettrodomestici per casa. La versione PerfectCare 900 funziona a pompa di calore: il bucato viene asciugato e processato nel modo più gentile possibile senza impattare eccessivamente sui consumi. Classe energetica A+++, il massimo della scelta possibile. PerfectCare 900 ha varie funzioni molto utili da sfruttare: il Cyclone Care System modula il flusso dell’aria calda a seconda della tipologia di tessuto per non sgualcire gli indumenti.

La modalità antipiega aiuta a dimezzare il lavoro di stiratura, il filtro EcoFlow lo rende, poi, un elettrodomestico rispettoso dell’ambiente. Il prezzo di questo modello Electrolux si aggira intorno ai 600 €, ma curiosando sul web, si possono trovare offerte addirittura inferiori. Ottimo rapporto qualità prezzo.

3. Candy Cso C10DG

dry-05

Beko propone elettrodomestici smart e molto adatti ad interpretare e assecondare le esigenze di tutti i tipi di famiglia. Questo modello Slim è perfetto anche per nuclei poco numerosi e per i single: compatta, carico fino a 7 kg, funzionamento a pompa di calore, senza quindi rinunciare alla qualità. Il programma Xpress super Short vi consente di impostare cicli rapidi per asciugare la biancheria e i carichi leggeri quotidiani. Potrete scegliere fra le 15 differenti modalità di funzionamento di questo modello, con classe energetica A+. Beko si aggira intorno ai 430 €, ma come sempre vi invitiamo a tenere sotto controllo i vari shop on line per aggiudicarvi il prezzo migliore.

4. Bosch Elettrodomestici Serie 4

dry-006

Il marchio Bosch è un altro indiscusso leader del settore: i suoi prodotti sono imbattibili per prestazioni e garanzia di qualità, a prezzi sempre concorrenziali. Il modello di cui vi parliamo, Serie 4, funziona per mezzo di pompa di calore, per coniugare efficienza del prodotto e consumi contenuti: classe energetica A++. Uno dei pro di questo modello è il display Led estremamente intuitivo e facile da utilizzare: potrete selezionare i programmi in poco tempo e senza problemi. Lo speciale cestello Sensitive è progettato per assicurare il massimo della delicatezza in fase di asciugatura, per indumenti asciutti e morbidi in modo perfetto e senza danni. Questa asciugatrice costa intorno ai 450 €.

5. Hoover H-Dry 500

DRY-07

Hoover propone elettrodomestici dalle prestazioni altamente tecnologiche; il modello che abbiamo scelto è perfetto per accontentare le esigenze di tutti i tipi di famiglia, più o meno numerose. H Dry 500, funzionamento a pompa di calore e carico frontale per bucato fino a 9kg; il design è accattivante, per un elettrodomestico non solo versatile ma anche bello esteticamente.

La tecnologia di questo modello, come anticipato, è davvero interessante: la connettività Wifi e Bluetooth vi consentiranno di interfacciarvi, tramite l’apposita app, direttamente con la vostra asciugatrice, scoprire nuovi programmi speciali e consigli utili per l’utilizzo. Il sistema Aquavision di Hoover vi permette di raccogliere l’acqua estratta durante il ciclo di funzionamento in un apposito spazio dell’oblò. Per questa asciugatrice troverete diverse offerte on line: partono dai 500/550 €.

6. Miele Tsd 263 WP

dry-08

Concludiamo la nostra classifica delle 6 asciugatrici più amate nei primi mesi del 2022 con questo modello Miele, top di gamma per prestazioni e funzioni speciali. Tsd 263Wp, a pompa di calore e carico frontale, pratica e dall’utilizzo semplicissimo, offre diversi vantaggi da approfondire. Innanzitutto, con la connettività [email protected], la vostra asciugatrice potrà essere controllata in maniera comoda dallo smartphone: la casa, con gli elettrodomestici Miele acquista una marcia in più.

Oltre a programmi specifici per i vari tipi di tessuto, alla possibilità di regolare i tempi d funzionamento in base a peso e natura dei capi, fra le funzioni esclusive Miele troviamo FragranceDos. Avrete, perciò, la possibilità di scegliere la profumazione che preferite fra quelle proposte dal brand per il massimo del risultato dal vostro ciclo di asciugatura giornaliero. Miele si aggira intorno ai 1000 €: il prezzo più alto di altri modelli viene perfettamente giustificato dalla tecnologia e dalle performance di questa macchina.

Galleria idee e foto Asciugatrici migliori del 2022

Una classifica delle asciugatrici più ambite: i migliori modelli, quelli più acquistati dalle famiglie italiane, le loro funzioni speciali e tutti i prezzi. Date un’occhiata alla nostra galleria per scegliere il brand che preferite.