Arredare soggiorno 15 mq: 5 trucchetti utili +1 per massimo comfort

Se in casa non disponi di un’ampia metratura e sei a caccia dei giusti suggerimenti per arredare soggiorno 15 mq, noi di Casa e giardino abbiamo raccolto per te le dritte giuste. Creare un ambiente caldo ed accogliente anche se in poco spazio sarà un gioco da ragazzi. Se vuoi saperne di più continua pure nella lettura. 

Idee-libreria-soggiorno-00B

Il soggiorno è un luogo prezioso dove trascorrere il tuo tempo in armonia, sia in solitudine qualora tu decida di leggere un buon libro sia in compagnia dei tuoi amici e familiari per una serata all’insegna della convivialità e dell’allegria. Come arredarlo nel modo giusto anche se non hai molto spazio?

Con i suggerimenti giusti e piccoli trucchetti che amplieranno otticamente lo spazio e, concretamente, con l’uso di mobili salvaspazio che ti consentiranno di infilare tutto ciò che ti serve anche se in soli 15 mq. Inizia con noi quest’avventura fatta di conoscenza, ricca di scoperte e idee sorprendenti. Mettiti pure comodo, si parte!


Leggi anche: Le 10 case più lussuose di Parigi: tra design, vip e massimo comfort

arredare-soggiorno-15mq-3

1. Scegli il colore ideale

L’arredo passa per i colori giusti e se il tuo soggiorno è piuttosto piccolo la palette di colori cui affidarsi deve puntare assolutamente su tonalità chiare. Unica concessione punte di colori vivaci negli arredi o nei complementi d’arredo per dare il carattere giusto all’ambiente.

Il total white sarà la tua comfort zone ma puoi optare senza aver paura di sbagliare anche sulla raffinatezza del tortora o l’eleganza del grigio – the new black – per stupire, invece, sbircia tra le tendenze del momento. Il pantone dell’anno se dosato con intelligenza potrebbe fare al caso tuo, non trovi?

piastrelle-cucina-stile-inglese-palette

2. Gioca con la luce

Altro elemento che gioca un ruolo importante nell’arredo di piccoli spazi è la luce che deve vestire l’ambiente con leggerezza. Quella naturale chiaramente deve avere la possibilità di entrare copiosa, quella artificiale deve essere studiata al meglio per ampliare lo spazio e dare il suo contributo senza sottrarre volumetria all’ambiente.

Una buona progettazione dell’illuminazione è la chiave del tuo successo nell’arredamento. Innanzitutto meglio evitare ingombranti lampadari che ostruiscono lo spazio visivo poi è bene affidarsi ad alcune soluzioni tra le più moderne come luci a led posizionate a soffitto. Infine, prediligi luci fredde nei toni del bianco, blu o verde che a differenza di quelle gialline danno l’impressione di ampliare lo spazio.


Potrebbe interessarti: Come conservare le ciliegie: consigli e trucchetti

arredare-soggiorno-15mq-luce

3. Massimizza lo spazio in verticale

Entriamo nel vivo della questione cominciando ad inserire alcuni elementi nel nostro soggiorno. Quale modo migliore per farlo se non proprio a partire dalle pareti? Sfruttale appieno: ti concederanno spazio di archiviazione in più con mensole e armadietti da appendere e il giusto tocco di classe con quadri e specchi. Crea la tua parete di design e lasciati affascinare da nuove prospettive.

Un ultimo tocco è concesso alle tende ricordati di sceglierle chiare e di attaccarle il più possibile al soffitto otticamente ti aiuteranno nella riuscita del tuo progetto. Creata la cornice giusta, veniamo agli arredi. Quali i mobili più adatti? Scoprilo con noi.

Tende-per-lo-stile-inglese-08

4. Scegli i mobili giusti

I mobili giusti sono quelli che rispondono a precise esigenze di spazio senza rinunciare alla forma. Comincia con la scelta del divano, protagonista indiscusso di quest’ambiente: chi lo ha detto che devi rinunciare a quello dei tuoi sogni? Prediligi colori chiari, forme avvolgenti e nel disporlo all’interno della stanza non accostarlo alla parete creerai così maggiore ariosità nell’ambiente. Mantieni questo criterio anche per il resto dell’arredo e vedrai il risultato.

Affianca un tavolino ma, bada bene, non di quelli classici piuttosto quelli che racchiudono un segreto: un pratico vano contenitore all’interno o un pratico pouf che funga anche da tavolino. Questa la chiave di svolta: punta sulla multifunzionalità e sugli arredi salvaspazio!

arredare-soggiorno-15mq-4

5. Elimina il superfluo

Un modo infallibile per arredare piccoli ambienti è quello di eliminare tutto ciò che non è necessario. Evita dunque di arredare con inutili, ingombranti e polverosi soprammobili piuttosto concentrati sul tenere il più libero possibile lo spazio al centro del soggiorno.

Impreziosiscilo solo con un bel tappeto che non è assolutamente da bandire in uno spazio piccolo anzi. Attenzione solo alle caratteristiche. Non voluminoso ma assolutamente sì a un modello rasato e a righe che inganneranno l’occhio.

arredare-soggiorno-15mq-5

+1. Quale stile preferire

Giunti alla fine del nostro articolo e dopo aver analizzato le giuste mosse da compiere per ottimizzare gli spazi, appare chiaro quale sia lo stile da preferire in un contesto di pochi metri quadri e quale quello da evitare assolutamente. No ad uno stile pomposo e classico, sì ad uno stile moderno, minimal o industrial che appare il più adatto ad arredare i nostri 15 mq con funzionalità ed eleganza.

quadri-stile-minimal5

Arredare soggiorno 15 mq: foto e immagini

Ti salutiamo rinnovandoti l’invito a seguire i nostri consigli e ad arredare con intelligenza il tuo living studiando al meglio le tue esigenze. Approfitta di qualche altra idea in foto che abbiamo inserito per te in galleria.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.