Arredare il giardino spendendo poco: 7 idee a basso costo

Se vuoi rinnovare i tuoi spazi esterni ma hai un budget piccolo piccolo, non temere! Tante le idee che puoi realizzare con il riciclo creativo: arredi, complementi e decorazioni fai da te. Scopri con noi come arredare il giardino spendendo poco: metti in moto la fantasia. 

10 piante colorate per il giardino 1

Non rinunciare alla sistemazione del tuo giardino solo perché hai un budget ridotto da investire: mettiti alla prova e regala un volto nuovo al tuo outdoor con idee a basso costo. Ora che l’estate è iniziata, vivila a pieno ritmo creando un ambiente confortevole dove rilassarti in tutta tranquillità o accogliere gli amici in giardino per un party.

Diversi i materiali che puoi sfruttare così come i progetti da copiare: idee green che fanno bene alle tasche e all’ambiente. Che ne dici di dare uno sguardo a qualche progetto? Inizia a preparare gli attrezzi e ti stupirai di quante cose sarai in grado di realizzare con materiali semplici e olio di gomito! Iniziamo pure.


Leggi anche: Come creare un pacchetto regalo con il riciclo creativo

fiori di giugno quello che c’è da sapere 8

1. Realizza aiuole con pietre e legnetti

Per prima cosa rendiamo presentabile il nostro giardino prendendoci cura del verde. Dopo aver tagliato l’erba e irrigata a dovere per farla crescere sempre rigogliosa e forte, è tempo di un’attenzione in più dal punto di vista estetico. Come rendere più accogliente l’ambiente e l’atmosfera intima? In modo semplice e naturale.

Noi ti suggeriamo pietre per circoscrivere le aiuole e legnetti di recupero per realizzare un recinto dal tocco rustico e perché no aggiungere privacy al nostro guardino. Che ne dici di provare?

arredare-giardino-spendendo-poco-1

2. Arredare il giardino spendendo poco: pallet per arredare

Se ti va di metterti alla prova come arredatore di esterni, non ti resta che recuperare qualche vecchio bancale in legno e dar loro nuova vita. Di progetti per arredi da giardino ve ne sono davvero un’infinità e in questo Pinterest ci offre un valido aiuto: panchine, altalene, poltrone, divani e ancora tavolini, pouf e così via.

Rendi accogliente i tuoi spazi esterni e, se ne hai la possibilità, non lesinare sulla grandezza dei tuoi arredi: che ne dici di un divano angolare? Pulisci e leviga a dovere i tuoi pallet, scegli la vernice più adatta agli spazi esterni – resistente a caldo e umido – e infine un tocco di colore adatto. Non dimenticare cuscini per rendere la seduta confortevole.


Potrebbe interessarti: Decorazioni per halloween: ecco come rendere spaventoso il tuo giardino

arredare-giardino-spendendo-poco-10

3. Un originale tavolino

Davanti al tuo divano manca solo un ultimo pezzo d’arredo: un tavolino. Decidi tu se realizzarlo sempre con i pallet semplicemente da poggiare sul terreno o montando delle pratiche rotelle al di sotto più suggestiva e intrigante, però, risulta un’altra idea di riciclo. Hai presente una bobina in legno per cavi? Ecco! Lei sarà la protagonista indiscussa di questo progetto.

Fai un giro per mercatini o recati da qualche rigattiere e sicuramente ne troverai qualcuna poi rimboccati le maniche e mettiti all’opera. Il nostro progetto è semplice, lascia la bobina nella sua bellezza rustica e ricoprila con un vetro ma di alternative colorate ve ne sono diverse e tutte belle e funzionali. Andiamo avanti.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

arredare-giardino-spendendo-poco-tavolino

4. Pneumatici per fioriera

In giardino non puoi assolutamente dimenticare un tocco green e allora scegli i fiori più belli e non preoccuparti del costo delle fioriere, piccole o grandi che siano, di alternative low cost ce ne sono più di quanto tu possa immaginare.

Vecchi stivali, cassette delle frutta, tazze, bicchiere, ombrelli e chi più ne ha più ne metta. Noi vogliamo stupirti recuperando un po’ di vecchi pneumatici che non avrai difficoltà a reperire dal tuo elettrauto di fiducia. Dai un tocco di colore: in nuance calde legate alla terra o preferendo tinte più audaci, poni al centro i tuoi fiori et voilà il giardino prenderà forma.

arredare-giardino-spendendo-poco-11

5. Orto verticale con pallet

Se invece sei un vero pollice verde e segui il calendario per piantare frutta e ortaggi di stagione, non farti scappare l’occasione di realizzare un orto in giardino. Se non godi di ampi spazi un orto verticale è tutto ciò che serve e un altro pallet il materiale ideale.

arredare-giardino-spendendo-poco-5

6. Aggiungi colore con i tessili giusti

Come in tutti i progetti che intendiamo realizzare, sono i dettagli che contano per questo non farti cogliere impreparato e crea l’atmosfera ideale aiutandoti con le giuste pennellate di colore sui materiali ma anche sui tessili.

Cuscini, tovaglie, coperte sono loro a definire il tuo arredo. Osa con colori decisi e metterai allegria, creando un mood unico e brioso. Sfoglia qualche catalogo o recupera scampoli di stoffa e il prezzo sarà piccolo piccolo.

arredare-giardino-spendendo-poco-9

7. Un tocco di luce: lanterne fai da te

Ti salutiamo infine con un’ultima idea, vivi i tuoi spazi in giardino anche la sera e non lasciare al buio il tuo giardino. Le lanterne creeranno un’atmosfera calda, romantica e un po’ sognante, realizzane tu stesso qualcuna con scatole in legno, barattoli di latta o vetro.

Se vuoi stupire: che ne dici di realizzare gomitoli di luce? Spago e fili di luce a led dalle nuance calde andranno intrecciati come in un abbraccio e sorprenderanno te e i tuoi ospiti.

arredare-giardino-spendendo-poco-12

Arredare il giardino spendendo poco: foto e immagini

Che ne dici di iniziare ad arredare il tuo giardino con alcune delle idee che ti abbiamo proposto nel corso dell’articolo? Divertiti e regala un nuovo layout al tuo giardino lasciandoti ispirare ancora una volta da qualche proposta che abbiamo inserito nella galleria di immagini che segue: sfogliamola insieme.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica