Apparecchiare tavola di Natale in modo elegante

Antonella Palumbo
  • Laurea in Scienze Politiche
  • Autore specializzato in arredamento, design, ricette, giardinaggio

Come apparecchiare la tavola di Natale in modo elegante. Idee e suggerimenti per una mise en place raffinata, ma funzionale, che lasci i tuoi commensali senza parole.

apparecchiare-tavola-Natale-elegante-5

Il Natale è il periodo più magico dell’anno durante il quale gli appassionati di home decor e non solo abbelliscono le loro case con decorazioni e addobbi a tema. Anche la tavola si veste a festa poiché diventa la protagonista dei lunghi pranzi in famiglia e delle serate con gli amici.

Per una perfetta mise en place natalizia, l’eleganza è nei dettagli. Una tavola chic e ricercata non deve essere necessariamente sobria e fredda: sì ai classici colori natalizi come il rosso e l’oro, l’importante è non strafare e non sovraccaricarla di oggetti, che finirebbero per renderla anche poco pratica.


Leggi anche: Apparecchiare la tavola per Natale: 30 foto idee e consigli

Sicuramente un errore da evitare e quello nell’ordine dei bicchieri o nella posizione delle posate. Se quest’anno hai voglia di apparecchiare la tavola in modo elegante, sei nel posto giusto, continua a leggere questo articolo.

apparecchiare-tavola-Natale-elegante-2

Colori da scegliere

Secondo la tradizione, la tavola imbandita per la Vigilia di Natale o il 25 dicembre deve avere almeno un elemento rosso. Chi pensa che questo colore non sia elegante, si sbaglia di grosso o non ne ha mai vista una finemente decorata proprio con il rosso.

Ma prima di addentrarci nei colori giusti per l’allestimento, facciamo un passo indietro verso la base decorativa della tua mise en place natalizia ovvero la tovaglia. Per i tessuti sarebbe da preferire il bianco, un classico senza tempo in grado di conferire subito un’allure di raffinatezza. Ricamata, decorata o in semplice cotone, l’importante è che sia candida e senza la benché minima traccia di una macchia.

Per gli elementi decorativi di una tavola elegante, sicuramente sono da preferire dei dettagli oro o argento perché questi colori derivanti dai metalli preziosi sono spesso associati all’opulenza. Con l’oro potrai tranquillamente abbinare il rosso e il verde, magari nei bicchieri oppure nelle posate; con l’argento sarebbe preferibile il blu.

Quest’anno è di gran moda il rosa: se vuoi osare, scegli una tovaglia di questo colore e in abbinamento stoviglie in oro rosa. I tuoi ospiti resteranno estasiati.

apparecchiare-tavola-Natale-elegante-4

Decorazioni da abbinare

Su una tavola di Natale addobbata in modo elegante di certo non possono mancare le candele, meglio ancora se posizionate in alti e fastosi candelabri. Se preferisci qualcosa di meno ingombrante, scegli delle bugie in vetro: ricorda che le trasparenze di questo materiale donano luminosità e sono sempre molto raffinate.


Potrebbe interessarti: Idee tavola di Natale color rosso

Ancora, non potrai di certo rinunciare ai sottopiatti. Quelli in argento si sposeranno perfettamente con la tua mise en place bianca e blu, mentre quelli rossi (puoi comprarne anche in plastica rigida, li trovi in vendita ormai ovunque, anche sul web) saranno più adatti in abbinamento all’oro.

Se invece sei un’appassionata dello stile scandinavo e per il tuo Natale hai scelto di apparecchiare la tavola senza tovaglia, quello che fa al caso tuo sono dei grandi sottopiatti a forma di tronco d’albero. Puoi utilizzarne anche qualcuno più piccolo come sottobottiglia oppure come piattino del pane.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

apparecchiare-tavola-Natale-elegante-1

Qualche consiglio utile

Eccoci giunti alla parte più importante ovvero le regole da seguire per apparecchiare secondo il galateo e non sfigurare neanche se avessi la Regina Elisabetta II tra i tuoi invitati.

Partiamo dai bicchieri. La prima regola è che quello dell’acqua va a sinistra di quello del vino. In teoria sarebbe opportuno avere tanti calici quante sono le tipologie di vino che servirai, in pratica ne serviranno almeno due se hai vino rosso e bollicine. Senza dubbio i bicchieri i più eleganti sono quelli di cristallo o comunque in vetro trasparente, ma per questo Natale 2020 saranno di gran moda anche quelli rossi con serigrafie dorate.

Passiamo ora alle posate. Su una tavola elegante è bene non esagerare con troppi colori diversi. Il nostro consiglio è quello di scegliere solo qualche utensile (il coltello del pane, la paletta dei dolci, ecc…) con il manico colorato.

La corretta sistemazione delle posate prevede che il coltello sia nella parte destra, con la lama rivolta verso il piatto, e a seguire ci sia il cucchiaio, ma solo se nel menù è prevista una pietanza che lo richiede. Dall’altra parte del piatto andranno messe le forchette (massimo due), mentre le piccole posate da dolce si posizionano in maniera perpendicolare sulla parte alta del piatto.

Fate attenzione anche al tovagliolo: banditi completamente quelli di carta, quelli di stoffa saranno sopra il piatto (magari con un delicato portatovagliolo) oppure a sinistra accanto alla forchetta. Le forme più classiche per piegarlo sono il quadrato o il rettangolo, ma essendo Natale via libera a fantasiose piegature come ad esempio un abete.

scegliere-stoviglie-tavola-natale-20

Apparecchiare la tavola di Natale in modo elegante: immagini e foto

Sfoglia subito questa galleria di immagini per tante idee e consigli per una mise en place natalizia elegante e raffinata. Dalla tovaglia alle stoviglie, inizia a fantasticare sull’allestimento giusto per la tua tavola imbandita.