Apparecchiare la tavola: 10 idee economiche, fantasiose e creative

Apparecchiare la tavola significa avere delle regole ben precise. Per decorarla, si ha bisogno di liberare la creatività e la fantasia sempre con classe. Talvolta, però è anche una questione di budget. Vediamo nel dettaglio 10 idee economiche per arredare la tavola.

table-791149_1920-1500×1000

Apparecchiare con stile è sinonimo di eleganza e raffinatezza. In genere, si segue un filo conduttore come ad esempio, un richiamo di fiori o un simbolo delle stagioni. Si può anche decidere di fare dei giochi cromatici interessanti. La tavola rappresenta un po’ la personalità dei padroni di casa e quindi, è un elemento da non sottovalutare.

Gli oggetti per una tavola imbandita di alta qualità possono essere numerosi, ma talvolta anche molto dispendiosi. Eppure, esiste un modo per riuscire a creare degli oggetti simpatici ed economici per abbellire la propria tavola semplicemente con fantasie e idee. Ecco 10 idee economiche per decorare la tavola e renderla ospitale, di gusto e di tendenza.


Leggi anche: Arredare con piante: foto, idee e consigli

tavola

1. Arredare la tavola in stile autunnale

Un’idea molto diffusa, ma anche economica e particolare, è quella di arredare la tavola con l’atmosfera autunnale. Per un tocco in più, si possono utilizzare delle foglie, delle candele galleggianti oppure i classici fiori che richiamano il periodo particolare dell’anno. Anche i ricci di castagna, praticamente a costo zero, sono l’ideale.

tavola-autunno

2. Arredare la tavola con le candele

È anche possibile pensare di arredare la propria tavola con delle candele galleggianti. Infatti, oltre ad abbinarsi facilmente a tutti gli stili, questo tipo di candele rappresentano un elemento simbolo di finezza e bellezza. Dai colori alle forme, si avranno tantissime opzioni di abbellimento della propria tavola.

tavola-candele

3. La tavola tropicale

Abbellire la propria tavola con foglie di limone, foglie verdi o piante particolari, significa creare un ambiente un po’ tropicale. Si arricchisce il tutto con legno, sughero, portacandele o qualche piccolo particolare in vimini. È una tavola molto scenica e semplice, ma comunque sinonimo di un ottimo gusto.


Potrebbe interessarti: IKEA: Arredare casa al mare

Ecco perché sono sempre di più coloro che decidono di optare per questo tipo di soluzione per rendere le proprie cene molto particolari. In questo scenario, non possono certo mancare i fiori, meglio se grandi e colorati.

tavola-tropicale

4. Una pioggia floreale

Nella maggior parte dei casi, le decorazioni preferite sono i fiori. Portare dei fiori di giardino in casa, significa rendere la propria tavola davvero bellissima. Quelli di campo, magari contornati da oggetti particolari e riciclati, rendono lo spazio davvero molto particolare.

Del resto, non servono fiori di grandissima qualità per arredare una tavola, ma basta anche qualche margherita per rendere la tavola simile ad un giardino in primavera. Altri fiori molto caratteristici sotto questo aspetto, sono anche i girasoli.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

tavola-floreale

5. L’uso delle bottiglie

Un’altra opportunità per apparecchiare la tavola in maniera economica, è di utilizzare delle vecchie bottigliette di varie misure in vetro, magari con dei liquidi colorati all’interno. Anche la presenza di fiori all’interno può essere un’ottima idea. Talvolta, questa soluzione viene utilizzata anche come centrotavola. Può essere un appoggio per le candele o per degli altri portafortuna.

tavola-bottigliette

6. La tavola estiva

Quando arriva l’estate, non si può rinunciare ad una tavola imbandita in stile caraibico. Confezioni di fiori, frutta e tanti colori insieme in modo da stimolare la creatività e i sensi, significa rendere lo spazio davvero bello ed eccezionale. L’unico limite per questo tipo di tavola è la fantasia.

tavola-estiva

7. La bellezza dei barattoli riciclati

Avete in casa dei vecchi barattoli? Potrebbe essere un’idea abbellire la tavola in modo economico, ad esempio ridipingendoli oppure riempiendoli con degli elementi all’interno, tipo fiori o candele. Si tratta di una soluzione ideale per rendere la propria tavola più bella e di farlo, anche però con stile. Talvolta, nei barattoli si può anche creare una piccola lanterna o un segnaposto.

tavola-barattoli

8. Le fantasie cromatiche

Un altro modo low cost per rendere la tavola molto più bella è quella di giocare sui contrasti cromatici. Infatti, molto spesso si può optare per la soluzione bianco e nero. Questo metodo di arredo della propria tavola, può essere abbinato sia ad un soluzione più classica che ad una invece più moderna. Anche in questo caso, c’è solo l’imbarazzo della scelta. È anche possibile abbinare altri tipi di colori come per esempio il rosso, il bianco, il rosa, il nero e non solo.

maxresdefault (1)

9. L’uso del bicchieri

Tra i metodi più economici e le idee per decorare una tavola vi è anche quella di organizzare una serie di bicchieri colorati. Infatti, magari semplicemente arricchendoli con dei fiori o delle candele. I bicchieri sparsi per la tavola potrebbero essere un’idea veloce per rendere lo spazio davvero bello, elegante e ricco di gusto.

tavola-bicchieri

10. Lo stile Shabby Chic

Tra le migliori idee economiche per arredare una tavola vi è lo stile Shabby Chic. Sono tavole ricche di fiori, nastrini, erba aromatica ed un modo per rendere questo spazio davvero bellissimo. Tali colori neutri renderanno la vostra tavola davvero bella ed elegante, oltre che rilassante ed aromatica.

tavolo-shabby

Galleria foto: 10 migliori idee economiche per arredare la tavola

Ecco come scegliere gli arredi e le decorazioni economiche per tavole impeccabili.

Nicola Spisso
  • Laureando in Ingegneria Edile - Architettura
  • Web e Graphic Designer professionista
  • Master in digitale presso Google conseguito nel 2016
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Suggerisci una modifica