Abbellire casa in autunno

Maria Chiara Barsanti
  • Dott. in Relazioni Internazionali

Come abbellire la propria casa in autunno e portare i colori di questa stagione in ogni stanza. Suggerimenti, idee e consigli di facile esecuzione.

abbellire-casa-in-autunno-8

Anche se per alcuni l’autunno è una stagione triste, che rappresenta la fine dell’estate e il preludio dell’inverno, può trasformarsi in un’occasione per abbellire la propria casa e decorarla con i colori tenui e caldi della terra.

La natura ci regala paesaggi meravigliosi, con gli alberi che si tingono di rosso e le foglie che cadono. Per chi ne ha la possibilità sarà bello sfruttare una passeggiata nel parco per raccoglierle, unitamente a bacche e castagne, e creare tante decorazioni con le tecniche del fai da te.

Magari coinvolgendo anche i bambini, sarà piacevole dar vita a centrotavola, addobbi e ghirlande fuori porta. In aggiunta, per richiamare i frutti e gli ortaggi di questo periodo come l’uva e la zucca, potrai utilizzare degli stencil o dei disegni colorati.

Le zucche sono senza dubbio il tema più utilizzato, soprattutto da metà ottobre quando si avvicina la festività di Halloween. Per gli amanti dello stile minimale, da qualche anno a questa parte, sono disponibili in commercio delle riproduzioni completamente bianche, che sapranno integrarsi perfettamente in una casa moderna ed elegante.

Decorazioni, candele e centrotavola

abbellire-casa-in-autunno-2

Se hai poco manualità, poca fantasia o semplicemente poco tempo, nei negozi di complementi d’arredo e online troverai l’imbarazzo della scelta. A seconda del tuo budget, scegli se decorare ogni ambiente oppure solo qualche camera.

Se hai un open space potrai concentrarti in quella zona della casa e arricchirla di cuscini, suppellettili e quant’altro. Ricorda di non esagerare perché l’effetto bazar è sempre dietro l’angolo, soprattutto se hai già tanti oggetti in giro.

Partiamo da un’idea molto semplice, realizzabile con dei barattoli di vetro o dei vecchi bicchieri. Per trasformarle in porta candele autunnali non dovrai far altro che decorarne l’esterno con foglie secche, bacche colorate e pure qualche noce o castagna (vere o finte sta a te deciderlo). Inserisce una candela all’interno, scegliendo tra una piccola tea light o qualcosa di dimensioni maggiori a seconda del contenitore.

Per completare il tutto puoi aggiungere un sottovaso che sia una ghirlanda intrecciata (come nella foto all’inizio del paragrafo) oppure una sezione di tronco d’albero. Ancora, dipingi un vecchio piatto utilizzando i colori dell’autunno e posiziona più candele: ecco un centrotavola facile e dal sicuro effetto wow.

abbellire-casa-in-autunno-3

Come abbiamo accennato, le zucche sono indiscutibilmente l’accessorio più diffuso nel periodo che va da settembre a novembre. Siano esse comprate dal fruttivendolo e poi svuotate, in legno, in ceramica e chi più ne ha più ne metta, davvero non possono mancare quando si parla di decorazioni autunnali.

Non soltanto nel materiale, ma anche in forme e dimensioni diverse, saranno perfette da sole oppure in abbinamento ad altri elementi. Insieme a lanterne e/o candele sono l’ideale sul camino per creare un’atmosfera calda, con vasi e altre foglie per un centrotavola. L’idea in più è quella di aggiungere una lanterna luminosa da accendere in occasioni speciali.

I colori da scegliere in abbinamento non sono più solo il verde scuro e il marrone: via libera a tutte le tonalità di beige e al bianco puro.

Tende e tessuti

abbellire-casa-in-autunno-7

Tende e tessuti sono uno dei dettagli più facili da sostituire. Ecco che, semplicemente cambiando la biancheria da letto oppure il copridivano, la casa assume un aspetto diverso.

Lo stesso discorso vale per i cuscini e le tovaglie, insomma tutto ciò che contribuisce ad abbellire le stanze senza stravolgerne l’assetto. Basterà inserire un tocco di arancione qua e là, delle decorazioni a tema e il gioco e fatto.

Un progetto carino è quello di creare una sorta di festone da appendere alle finestre. Con un semplice filo di rafia oppure quello della canna da pesca e tante foglie colorate (raccolte al parco oppure disegnate) realizzerai una decorazione sospesa che ti immergerà nelle piacevoli atmosfere di Central Park.

Apparecchiare la tavola

abbellire-casa-in-autunno-1

Infine, ecco come abbellire il luogo più conviviale di tutta la casa: la tavola imbandita. Quando arriva l’autunno, i colori pastello tipici delle stagioni più calde lasciano il posto a quelli più scuri della terra, prima di passare naturalmente a quelli natalizi.

Secondo alcuni questi colori sarebbero meno allegri, ma non le giuste accortezze è possibile ravvivarli. Ad esempio, quando organizzi una cena ovvero usi l’illuminazione artificiale, sarà il caso di usare pochissimo marrone. Al suo posto, ampiamente sdoganato l’uso del bianco o comunque del beige.

Sta a te scegliere in che misura utilizzare queste tonalità: potresti optare per una tovaglia a tema, stoviglie bianche e bicchieri in vetro, un po’ come nell’immagine che ti abbiamo proposto.

Segnaposto e centrotavola saranno abbinati. L’idea più semplice, sia da realizzare che eventualmente da reperire, sono piccole zucche alternate a candele e lanterne. Se temi che queste possano essere pericolose, utilizza dei candelabri alti oppure delle ghirlande luminose.

Abbellire casa in autunno: immagini e foto

Non perdere questa ricca gallery fotografica con tante immagini pensate per ispirarti ed aiutarti nel decorare la tua abitazione in vista dell’arrivo dell’autunno.