10 trucchi per ingrandire un soggiorno piccolo: massimizza i tuoi spazi

Se stai cercando qualche soluzione intelligente per massimizzare lo spazio del tuo soggiorno e renderlo confortevole alla vista e all’uso, abbiamo qualche suggerimento perfetto per te. Mettiti comodo e leggi pure 10 trucchi per ingrandire un soggiorno piccolo. 

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-2

Prima di mettere piede in soggiorno e vedere in pratica come arredarlo con le soluzioni che ingrandiscano otticamente gli spazi, iniziamo con il dire che un’analisi a priori va sempre fatta. In che senso? Inizia a pensare se in effetti utilizzi ogni centimetro dello spazio del tuo piccolo soggiorno, oppure no.

E’ necessario avere in mente un progetto ben definito, in base a quelle che sono le tue esigenze personali e curare nei minimi dettagli l’ottimizzazione dello spazio. Sei pronto a sfruttare qualche trucchetto utile? Andiamo!

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-0

1. Abbassa i toni alle pareti

Cominciamo con l’ingrandimento ottico delle pareti del tuo soggiorno, giocando con una palette precisa di colori da usare, ovvero l’immancabile bianco e tutte le nuance pastello possibili e immaginabili. Il colore ideale sarà quello in grado di illuderti che ci sia dello spazio laddove invece non ce n’è.


Leggi anche: Soggiorno piccolo: 10 cose che non possono mancare

Che ne dici di una soluzione ancora più intrigante? La carta da parati a righe (orizzontali o verticali) o, meglio ancora, decorata con disegni, che diano l’impressione di abbattere la parete e portare lo sguardo oltre.

Diverse le soluzioni in commercio per dare questo senso di profondità alla stanza, dalla carta da parati con elementi naturali ai disegni geometrici. Tutto dipenderà ovviamente dal tuo gusto personale e dallo stile che hai scelto per il tuo soggiorno.

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-pareti

2. Scegli i materiali giusti per i pavimenti

Lo stesso discorso che abbiamo fatto poc’anzi, vale anche per la scelta dei pavimenti: toni chiari qualunque sia la tua scelta (quelli scuri incupirebbero e rimpicciolirebbero il tuo soggiorno). Poi, per quanto riguarda i materiali la parola d’ordine è continuità: l’obiettivo è trasmettere un senso di spazio e di ordine. Quali sono, allora, i materiali migliori? Te ne suggeriamo qualcuno:

  • parquet
  • resine e microcemento
  • pvc e laminato
  • marmo.

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-pavimenti

3. Gioca con i mobili

Creato l’ambiente giusto, andiamo a riempirlo e ad arredarlo con i mobili più adatti, i quali devono chiaramente  contribuire a non appesantire lo spazio, ma al contrario snellirlo. La regola d’oro è “meglio pochi mobili grandi, che tanti piccoli”.

La nostra mente ha bisogno di essere ingannata e, se ci pensi, pochi mobili equivalgono a meno ingombro e più ordine. Largo a mobili in legno (chiaro s’intende!) ma con gambe alte e snelle per permettere alla luce di fluire; meglio ancora se sospesi, e montati piuttosto in basso, per dare l’idea di ariosità alla stanza.


Potrebbe interessarti: 10 idee e foto per mettere il divano nel soggiorno piccolo

Pensa in modo non convenzionale quando procedi nell’arredamento dei tuoi piccoli spazi e sfrutta ogni angolo. Diverse le soluzioni che il mercato ci offre e, tra queste, una varietà di mobili multifunzione, come il tavolo allungabile, il divano letto e l’immancabile pouf.

Seduta di tendenza, comodo, confortevole che nasconde un pratico vano contenitore all’interno. Infine, gioca con le trasparenze: consentirai di far fluire maggiormente la luce e di alleggerire gli spazi.

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo

4. Occhio ai complementi

Se proprio non puoi e non vuoi rinunciare ad abbellire i tuoi spazi con qualche delizioso complemento d’arredo, valuta bene le dimensioni, affinché non sia troppo grande. Lo scopo, sia nella forma sia nel colore, è quello di arricchire il tuo spazio con una nota di carattere, ma senza saturarlo con inutili ingombri. La misura ideale, stando a ciò che ci suggeriscono anche gli americani, è quella di un melone e non più grande.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-illuminazione

5. Scegli i colori giusti

Il filo conduttore di tutto il nostro discorso sta nella scelta dei colori: l’abbiamo visto con le pareti, con i pavimenti, con i mobili e così via. Naturalmente si procede per toni chiari e neutri, ma anch’essi hanno bisogno di una sferzata di energia altrimenti si appiattirebbe tutto.

E allora come aggiungere un po’ di vivacità? Abbiamo qualche idea:

  • cuscini con accenti forti
  • un quadro all’estremità delle pareti
  • tappeto dai colori luminosi.

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-3

6. Illumina i tuoi ambienti

Potremmo dire che la luce non è mai abbastanza, soprattutto se parliamo di piccoli spazi. Magari non si dispone di grosse vetrate e, di conseguenza, la luce naturale che entra nella stanza non è sufficiente. E allora, come massimizzare i risultati con un’illuminazione artificiale studiata ad hoc? Segui questi piccoli accorgimenti:

  • no ai lampadari troppo grandi
  • sì alle applique, ai faretti e alle piantane
  • illumina bene gli angoli.

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-illuminazione1

7. Ingrandisci con gli specchi

Alleati preziosi indispensabili per i nostri piccoli ambienti di casa sono gli specchi, che riflettendo la luce e parte del nostro soggiorno raddoppieranno lo spazio. Una posizione interessante potrebbe essere quella accanto alla finestra, sfruttando quindi la luce naturale; meglio se lo specchio è di grandi dimensioni e dalla forma rotondeggiante, anziché squadrata.

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-4

8. Quali tende scegliere

Visto che tutto contribuisce allo scopo di ingrandire i nostri spazi, diamo uno sguardo alle nostre amate tende. Chi lo ha detto che bisogna rinunciare ad esse? Certo, un minimo di riflessione in più ci vuole a riguardo, a partire proprio dal tessuto da scegliere: né troppo pesante, né troppo scuro. Inoltre meglio montarle attaccate al soffitto e belle lunghe: la stanza ti apparirà più larga!

Fare-le-tende-con-il-fai-da-te-in-stile-scandinavo-10

9. Crea un punto focale

Un trucchetto davvero interessante per ingannare l’occhio e la mente è distogliere lo sguardo dalla stanza in questione: che ne dici di creare un punto focale appena al di fuori di essa? Posiziona un arredo accattivante, che sia un quadro o un ornamento attrattivo per colore o forma, e vedrai che risultato! Passiamo quindi all’ultimo suggerimento.

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-puntofocale

10. Metti in ordine

Il trucchetto meno costoso di tutti e che darà grandi risultati sin da subito è quello di mettere in ordine: una stanza pulita e ben ordinata apparirà subito più grande. Allora tutto nell’armadio, sulle mensole o nei cassetti: appendi i cappotti, sistema le borse, ripiega le coperte e non lasciare libri in giro. Non ti sembra già più grande il tuo soggiorno?

trucch-ingrandire-soggiorno-piccolo-ordine

Soggiorno piccolo: immagini e foto

Questi che ti abbiamo proposto sono solo 10 trucchi per ingrandire un soggiorno piccolo, ma ce ne sono tanti altri che potranno aiutarti a far sembrare più grande e spaziosa la stanza. Dai uno sguardo a queste foto che abbiamo inserito in galleria e lasciati ispirare!

 

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica