Raffreddore rimedi naturali


Come curare il raffreddore con i tradizionali ma efficaci rimedi rimedi della nonna? Cosa fare per fluidificare i muchi e tutti gli effetti indesiderati? Quali erbe utilizzare per preparare decotti o infusi? Come preparare soluzioni saline decongestionanti?

sale


Il naso ostruito dal raffreddore e dai muchi ristagnanti causa spesso difficoltà respiratorie, testa ovattata, talvolta una leggera e temporanea ipoacusia e lieve rialzo febbrile.

Raffreddore rimedi naturaliIl raffreddore, il malanno più frequente e fastidioso del periodo autunno-inverno può essere curato con antichi rimedi della nonna o con metodi fitoterapici assolutamente innocui e ripetibili anche più volte nell’arco della stessa giornata. Si tratta di rimedi naturali che aiutano ad alleviare i sintomi del raffreddore, a liberare il naso chiuso ma soprattutto liberano le vie aeree superiori e consentendo di dormire senza affanno.

Un primo rimedio prevede l’utilizzo di semplici e naturali ingredienti come il comune sale da cucina e l’acqua. Ecco come fare.


Leggi anche: Fumenti per raffreddore


Soluzione salina per il naso chiuso

  • 1 tazza di acqua
  • 1 cucchiaino di sale marino integrale

Portate a bollore una tazza di acqua con il sale marino integrale e fatelo raffreddare.

Prendete una pipetta contagocce e con essa instillate nel naso alcune gocce di soluzione salina.

Fate un bel respiro e poi soffiate il naso, tenendo tappata l’altra narice.

Ripetete la stessa operazione per l’altra narice e sentirete il naso libero e la respirazione regolare.

Il trattamento naso chiuso con la soluzione naturale non ha nessun controindicazione, non comporta infiammazioni delle mucose nasali e associato ad una dieta di cibi caldi e decotti decongestionanti senza dubbio l’effetto benessere è assicurato.

liquirizia

Un secondo rimedio prevede il consumo di un gradevole decotto di radice di liquirizia ed acqua.radici liquirizia-decotto

Decotto per il raffreddore alla liquirizia

  • 50 g di radice liquirizia
  • 1 l di acqua

Sminuzzate la radice essiccata di liquirizia e poi mettetela in un pentolino. Aggiungete l’acqua e fate bollire per 15 minuti.
Trascorso il tempo indicato, spegnete il fuoco e lasciate in infusione per 2 minuti. Filtrate l’infuso e sorseggiatene una tazza.

Infuso di erbe aromatiche per il  raffreddore

Questo infuso aromatico e salutare è il risultato di una miscela di erbe officinali essiccate facilmente reperibili in erboristeria.

tisana-tiglio

  • 30 grammi di fiori di tiglio
  • 30 grammi di fiori di sambuco
  • 30 grammi di fiori di viola
  • 30 grammi di foglie di menta
  • 1 tazza di acqua (200 ml)

menta-raffredore-rimedi

Portate ad ebollizione l’acqua e spegnete il fuoco. Versate il mix di erbe in una tazza; aggiungete l’acqua bollente e lasciate in infusione per 10 minuti. Filtrate l’infuso, addolcitelo con un cucchiaino di miele e poi sorseggiatelo lentamente.

Rimedi naturali contro il raffreddore

Potete anche preparare dei suffimigi balsamici e per sedare la tosse potete provare lo sciroppo di rosolaccio o papavero e lo sciroppo di giuggiole.

Galleria foto rimedi raffreddore

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta